La Billboard Hot100, la classifica americana dei singoli più venduti, è dall’inizio di questo 2015 stata dominata dal duo Mark Ronson e Bruno Mars con la loro “Uptown Funk”. Una canzone che era stata preannunciata come un tormentone, e che è riuscita davvero a rimanere imbattuta per un periodo lunghissimo, ben 14 settimane, superando anche record precedenti come quello di Robin Thicke con T.I. e Pharrell e la loro “Blurred Lines”. 

Mariah-Carey-Da-Scoprire

Il regno Ronson Mars è comunque giunto alla fine dopo questo lunghissimo periodo, e rimane salvo il record (16 sett) di Mariah Carey ed i Boyz II Men con la loro magnificente “One Sweet Day”, una vera bomba vocale del 1995, oramai ben 20 anni fa. Due decadi per provare a strappare lo scettro alla signora Carey!

Ad interrompere il dominio di questo featuring ci ha pensato un’altra collaborazione quella tra il rapper Wiz Khalifa ed il debuttante Charlie Puth con “See You Again”, tratta dalla colonna sonora di “Fast & Furious 7” che sta peraltro dominando anche la album chart!

Insomma, salva Mariah per la gioia dei Lambs, e grande applauso per Ronson e Mars che sono comunque riusciti in un impresa davvero notevole, specialmente se consideriamo l’andamento “veloce” del mercato attuale rispetto a quello di 20 anni fa….

Cosa ne pensate di questa fine del dominio?