Usher_wallpaper

Usher è tornato di recente a pubblicare musica inedita, rilasciando più di un singolo nella scorsa settimana, e questa volta sembrerebbe essere finalmente arrivato il momento di pubblicare un nuovo album, progetto atteso da diverso tempo e che il cantante aveva già provato a lanciare qualche anno fa per poi cambiare idea e ricominciare a lavorarci d’accapo. Oltre a cambiare i connotati del nuovo disco, Usher ha deciso di cambiare anche management, e di scegliere come nuovo manager un uomo che gestisce già un artista che lo stesso Ush ha contribuito a lanciare nel mercato: la superstar canadese Justin Bieber.

Come molti di voi avranno ormai capito, il nuovo manager di Usher è dunque Scooter Braun, personaggio che si è rivelato molto capace nella gestione del ragazzo canadese ma che nel contempo ha fallato completamente nella gestione di artisti come Hilary Duff, Carly Rae Jepsen, Ariana Grande (che se non lo avesse abbandonato a mio avviso sarebbe sprofondata col nuovo album) e perfino dei Black Eyed Peas. Questi ultimi, infatti, sono stati gestiti da lui nel rilascio di musica inedita per il loro ventennale, evento purtroppo passato inosservato a molti. E per far passare inosservata una celebrazione del genere ce ne vuole!

In definitiva, non possiamo prevedere quali saranno le conseguenze di questa scelta per Usher, se si sta affidando alle grazie di un professionista molto capace o alle grinfie di un personaggio troppo dedito ad un’unica persona che finirà sicuramente per trascurarlo. Quel che è certo è che Braun si è dimostrato inadatto nella gestione di chiunque non fosse Bieber, e non crediamo sia la persona adatta per una leggenda come Usher. Saremo felici di ricrederci, ma per adesso siamo pessimisti. Fortemente pessimisti.

  • Ya

    Ma cosa stai combinando usher!

  • bionic_littllemonster

    Praticamente si sta rovinando con le sue mani