drake-nicki-usher

Come abbiamo riportato, è stata ricca la notte dei VMAs per i fans di Usher, che dopo aver rivelato altre tappe americane del suo prossimo “The UR Experience” attraverso il sito ufficiale (date un’occhiata agli aggiornamenti), rilascia il video musicale di “She Came to Give It to You“.

Nella clip che accompagna il secondo singolo estratto dal prossimo album intitolato (presumibilmente) ‘UR‘, non  lascia nulla all’immaginazione, come un locale underground situato in un deposito di un magazzino di elettronica, dove ad aspettarlo c’è il produttore del pezzo, Pharrell Williams. Ush interpreta il brano con la sua band per poi scatenarsi sulla pista da ballo, fin quando viene raggiunto da una Nicki Minaj esplosiva che interpreta la sua parte nella sala comandi del locale.

Ma il concept cambia completamente nel finale, lasciando presagire ad un continuo… scopritelo voi:

 

 

Diteci cosa ne pensate del video diretto da Philip Andelman…

  • vale9001

    ma pharrel quando nei video non duetta perchè deve apparire x forza? Sei solo produttore, allora fai come tutti i produttori, cioè statte a casa tua :)!!

  • Umberto Olivo

    video bellissimo, perfetto per la canzone! nicki bellissima ed ha saputo come intervenire senza ballar ein una clip basata su coreografie, mentre usher è stato divino come sempre, uno dei migliori ballerini della sua generazione! l’unica cosa che avrei evitato è proprio questo finale, che a mio avviso non c’entra proprio nulla col resto.

  • Angelica

    La piega che sta prendendo questa nuova era di Usher non mi sta piacendo per nulla.

    • Nicko

      concordo pienamente, promozione 0% fino alla perfomance agli mtv vma 2014!

      • Angelica

        Non si tratta tanto di promozione (che in piccolo ha fatto sia in tv che con concerti) ma delle canzoni sono poco digeribili.
        Il primo singolo è stupendo ma per comprenderlo ci vogliono molti ascolti.
        Questo onestamente non tanto mi piace si sente troppo la mano di Pharrel. E il video non si prospetta molto d’aiuto.
        Avrebbe avuto bisogno di un “Yeah” 2.0. una canzone abbastanza commerciale per trascinare un album interamente R&B, come fu per “Confessions” (album)
        Ed in più lo vedo un pò svogliato.

      • Nicko

        si, hai ragione! Ma che male c’è se si sente la mano di pharrell?? è un genio come produttore molti successi li devono a lui.

      • Angelica

        Sarà anche bravo ma personalmente non mi piace molto. Propina sempre lo stesso sound “She Came to Give It to You“ è identica a “Marilyn Monroe”

  • Nicko

    Ma nicki non sa ballare, come potrà intervenire?? col twerk??