Speriamo che questa sia la volta buona…sembra che la possibilità di avere un doppio terzo singolo estratto dall’ album “Here I Stand” di Usher sia stata accantonata per ritornare alla soluzione precedente. Il terzo singolo sarà quindi la uptempo “What’s Your Name” prodotta da Will.I.Am, il quale è presente anche come featured guest.

Questa dovrebbe essere la scelta definitiva, ma con l’ aria che tira in questo periodo nulla è certo al 100%, infatti all’ inizio la scelta era ricaduta su “His Mistakes”, poi sostituita dall’ attuale singolo che però a sua volta è stato rimpiazzato dal doppio estratto “Here I Stand” & “Trading Places”. Ora si è ritornati alla scelta precedente, ma chissà se Usher ci riserverà qualche altra sorpresa. Che ne dite di tutti questi cambiamenti e della scelta per ora definitiva di “What’s Your Name”?

  • LaEle

    Trading Places mi piaceva di +!
    Cmq vedremo

  • BabygirlIla

    Pezzo carino….nell’album ci sn davvero delle belle canzone…
    Cmq,anke se nn sta brillando è davevro un bel cd…troppo maturo e fine x essere amato da tutti

  • Lil’ Joey

    Anche se non trovo il pezzo chissà cosa trovo la scelta ottima essendo adatto al periodo!
    Finalmente si sono decisi…

  • Carino il pezzo.
    Ma nun me fa impazzi’.

  • +-TeOooo-+

    eterni indecisi…

  • J-Shade

    I singoli che dovevano essere estratti inizialmente da “Here I stand” sarebbero dovuti essere “Love in this club”, “Moving mountains”, “What’s your name” e “Before I met you”, e per ora si sta rispettando l’idea iniziale anche se personalmente io pubblicherei come singolo anche la stupenda “What’s a man to do”. L’errore è stato forse quello di non girare un video e di non promuovere “Love in this club part II” che sarebbe potuta diventare un’altra hit viste le prestazioni nelle charts americane. Comunque sia “Here I stand” resta un ottimo album che segna una maturazione sia nelle liriche che nel sound di Mr. Entertainer che dovevaun po’ distaccarsi dal precedente “Confessions” per non cadere nell’errore di altri artisti di ripetersi. Incrociamo le dita per Ush!

  • Raffaele

    ba…what’s your name è un pezzo risaputissimo, dal beat al sound al testo, ai vocals, a quell’intermezzo di will.i.am che non sopporto proprio, sempre lo stesso…ba…

  • thomas lee

    La scelta migliore……..ci voleva una bella ballata……

  • contechristino

    speriamo bene…alla fine meglio qsto del doppio singolo.staremo a vedere se riuscirà a far meglio di ”Moving Mountains”…:)

  • GiuliaGangstaPrincess

    basta ke si decidano!!

  • questa dovrebbe essere la scelta definitiva…
    ora dobbiamo aspettare il video !!

  • Povera piccola Usher! Voleva fare outing con Trading Places ma gliel’hanno vietato… Io commosso >:D

    • Raffaele

      ahhaha infatti “I’m always on the top, tonight I’m on the bottom…” :-) si ma che spreco Usher passivo…

  • Troppi casini..secondo me il singolo che dovrebbe far uscire è “Whats a man to do”
    che è uno dei migliori di tutto l’album secondo me…
    Questa volta Ush..ha fatto un album bello si, ma forse troppo difficile per essere
    compreso a pieno da tutti visto che la maggior parte amano canzoni tipo Yeah! o Burn
    …anche se cmq tutto l’album ha un po deluso..ci si aspettava qualcosa di potente
    che poteva “contrastare” il precendete album..cmq forza Ush