Sebbene nei paesi anglofoni non ci sia alcun evento che somigli lontanamente al Festival di Sanremo, oltre ad i vari premi musicali esistono anche dei Festival veri e propri, eventi in cui numerosi artisti sono invitati ad esibirsi sul palco in una o più serate e ad intrattenere il pubblico con una serie di esibizioni. Uno di questi amatissimi spettacoli è il britannico V Festival.9713_01_0270

Insieme di 4 serate nato nel 1996 per celebrare la musica rock, l’evento negli anni si è commercializzato sempre di più fino a relegare il rock ad una nicchia delle serate ed a diventare uno dei tanti eventi atti a celebrare la musica pop ed i principali hitmaker che dominano nelle classifiche internazionali. In particolare, quest’anno sono davvero pochi gli artisti rock e le rockband coinvolte, mentre si è data una grandissima importanza ad artisti che non hanno assolutamente nulla a che fare con le origini del festival.

Scendendo nei particolari, nella prima serata quest’anno troveremo: Justin Bieber, Rihanna, Sia, David Guetta, Faithless, Kaiser Chief, Bastille, Little Mix, Jess Glynne, Jake Bugg, Years and Years, Rita Ora, Halsey, Tinie Tempah, Example, Craig David, Katy B, Travis, DJ Ez. Insomma, il rock sarà presente in scena, ma sarà molto marginale rispetto alla componente pop e mainstream. 

In attesa di scoprire la line up delle serate successive, che ne pensate di questi artisti? Qualcuno di voi sarebbe intenzionato a comprare un volo, un alloggio ed un biglietto per l’evento pur di vedere tutti questi artisti in una volta sola?

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here