Con la fine del 2013, possiamo vedere quali sono stati i protagonisti dell’anno nelle classifiche e nei nuovi record ottenuti negli USA.

Nella Bilboard Hot 100, per esempio gli artisti che hanno avuto più singoli sono stati:

1. Drake 20 singoli

2. Lil wayne 16 singoli

3. Justin Bieber 14 singoli

4. Chris Brown  e 2 Chainz 12 singoli

5. Nicki Minaj 10 singoli

drakeoncontemporaryhiphop

 

Drake prevale anche nella classifica degli artisti con più top ten hit nel 2013:

1. Drake 4 singoli

2. Rihanna, Justin Timberlake, Maroon 5, Bruno Mars, Eminem 3 singoli

I singoli con maggiore permanenza in vetta sono stati:

1. Blurred Lines 12 settimane

2. Royals 9 settimane

3. Thrift Shop e Locked out of Heaven 6 settimane

4. Harlem Shake e Can’t hold us 5 settimane

Oltre a queste classifiche, ci sono anche record ottenuti da alcuni importanti artisti.

Rihanna  grazie alla 4 settimane alla 1 di “The Monster” ha raggiunto la bellezza di 51 settimane in vetta complessive nalla sua carriera superando così il gruppo Boyz II Men fermo a 50. Davati a lei ci sono i soliti noti Mariah Carey (79 settimane), The Beatles (59 settimane). Rihanna ha anche raggiunto il record di 11 singoli sopra i 3 mln di downloads negli USA, singoli che ben presto diventeranno 12 grazie a “The Monster”.

-“Beyoncè”, l’album omonimo della cantante texana è diventato l’album femminile più venduto in appena 10 giorni di vendita.

Drake, a seguito dell’uscita di “Nothing was the same”,  è riuscito ad avere 12 singoli nella Hot 100 simulataneamente, è il miglior risultato per un singolo artista a pari merito con Lil Wayne. I Beatles dominano con 14 singoli contemporaneamente.

-Eminem ha raggiunto i 5 mln di downloads con 3 singoli diversi (“Not afraid”, “Love the way you lie” e “Lose yourself”) record per un uomo. Nella classifica totale primeggia Katy Perry con 4 singoli, mentre a 3 troviamo anche Lady Gaga.

Miley Cyrus è la prima cantante di sempre ad aver avuto 3 singoli alla 1 della Streaming songs chart (“We can’t stop”, “Wrecking ball” e “Adore you”. Inoltre detiene il record di maggior permanenza alla 1 con un singolo: 11 settimane sia con il primo che con il secondo singolo di “Bangerz”.

– “Wake me up” di Avicii è da 17 settimane alla 1 della Dance/Electronic songs chart, record assoluto.

-“Blurred lines” ha raggiunto i 6 mln di downloads  in 29 settimane, altro record assoluto per la canzone.

Lorde è diventata la più giovane cantante di sempre a superare i 4 mln di down laods con un singolo “Royals”. Inoltre la sua hit è in cima alla Hot rock songs da 18 settimane, record per una donna.

“Radioactive” è diventata la canzone rock che ha ottenuto il maggior numero di downloads nella storia con 6.043.000.

Intanto l’exploit delle vendite per via delle carte-regalo natalizie ha portato i seguenti  singoli a superare i 2 mln di downlaods: “Sumertime Sadness”, “Applause”, “The Monster”, “Safe and Sound”, “Started from the bottom”, “Let her go”.

 

18 Commenti

  1. Approfitto per dire cosa che non ho mai detto in altri commenti e che ho realizzato adesso: il successo di Miley è meritato. Chi non lo ammette è un buffone, posso capire che stia antipatica ecc ecc, ma non che non sia brava. :)

    • Ma xke 2mln di download sono tanti…’???? Hai visto con chi sta in compagnia??? Gli altri brani lo hanno raggiunto in pochissimi giorni…..applause in 5 mesi…..non so se mi spiego!!!!!!!

      • Summertime Sadness, Safe and Sound e Started from the bottom non sono proprio uscite ieri, comunque 2 mln di copie non sono poche, se poi le paragoniamo alle 3 milioni vendute da BTW allora ci accorgiamo che tanto flop non è. Sta avendo praticamente gli stessi risultati di The Edge Of Glory che non mi sembra passata molto innoservata…se volete continuare a definirlo flop fate pure, non mi importa più di tanto

  2. Bei record, concordo con chi dice che la prima classifica non è molto rilevante ma comunque sono dati di fatto e vanno riportati. Vi siete dimenticati che grazie a “Believe acoustic” Justin Bieber è diventato il primo cantante in assoluto ad avere 5 album alla numero uno prima dei 19 anni.

  3. SPONGBOB son: hot nx cold, california gurls, firework, e.t. e fra non molto anche roar!
    PUGLIA HAI LETTO IL MIO MESSAGGIO NELLA DIGITAL CHART?

    • L’ho letto ora e continuo a pensare che sia una gran bella canzone, con un testo profondo e che merita il successo che sta avendo. Love The Way You Lie era diversa (mi piaceva leggermente di più perché era il loro primo duetto) e The Monster non è banale. Ha un sound pop (pop non è uguale a banale ma pop —-> popolare, che ascoltano molto) ma il testo è profondo

  4. Rihanna donna da record. Da notare che davanti a lei ci sono solo Mariah Carey ed i Beatles.
    Come articolo mi è piaciuto molto, dettagliato e non mi sembra che manchi qualche cantante all’appello.
    Il record di Nicki Minaj (chiamata da tutti per i feat), Justin Bieber (coi singoli di lunedì) e gli altri alla fine hanno ottenuto risultati non eclatanti, preferisco 3/4 singoli ma tutti il top20 se non 10…
    Katy Perry e Lady Gaga si mantengono nella loro media, JT, Rihanna, Eminem con 3 singoli in top10 di Billboard hanno fatto degli ottimi anni.
    Bene Beyoncé, tralascio le 12 e 9 settimane di Blurred Lines e Royals…

  5. vabe ma i record di drake justin bib. 2 nicky e lil wayne non sono chissà cosa dato che le canzoni ci saranno state si e no una settimana nella hot 100 poi 2chainz fa canzoni con chiunque di importante ovvio voglio vedere sa ha un suo singolo di successo (e non solo in america perchè è troppo facile)

  6. Ah bell’articolo !!! Tutti i grandi cantanti sono in questa classifica , grandi risultati per miley , per katy , per rihanna e sono molto contenta anche per quelli di Gaga :)))

  7. Non ho capito il secondo record di Miley. mi spiegate per favore? e poi mi potete dire i 4 singoli di Katy che hanno raggiunto i 5 milioni?

    • Penso , per il secondo record di miley , che intende che è stata per 11 settimane in vetta con we can’t stop e 11 con wrecking ball sempre in vetta :)) per katy non so dirti . Comunque spero di averti spiegato almeno una parte di quello che non avevi capito , buona giornata :)

    • Sia We can’t stop sia Wrecking Ball sono rimaste alla 1 della streaming songs chart per 11 settimane, e quindi Miley detiene con questi due singoli il reord di maggiore permanenza in vetta alla streaming songs chart. Per quanto riguarda K. Perry , i singoli sono: Hot N cold, E.T., Firework e California Girls.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here