Vivian Grillo, conosciuta al pubblico italiano per essere arrivata ottava durante l’ottava edizione di X Factor Italia, stagione poi vinta da Michele Bravi, ha deciso di ritornare sul mercato discografico italiano ed internazionale con la club banger “Alone”, singolo in collaborazione con DJ Tilo, produttore discografico vicentino.

12043214_1606505429603897_1046635356139623206_n

La ragazza, come alcuni di voi ricorderanno, è ricordata per la sua poliedricità: è appunto capace di rappare e cantare in modo sublime. Tale aspetto ha favorito la sua ascesa nel il panorama hip hop italiano, visto che è stata invitata da Fedez ad aprire alcune date del suo Pop-Hoolista Tour.

Vivian fin dall’inizio della sua carriera è stata definita come una delle nuove promesse della mercato discografico italiano visto che la figura della rapper donna capace di cantare manca in Italia. A distanza di due anni dalla sua apparizione all’interno di uno show che, a dir la verità, non è riuscito a far risaltare il suo talento, Vivian torna finalmente in scena, e questa volta schiera un singolo tutto da ballare!

“Alone”, il suo nuovo singolo in collaborazione con DJ Tilo, è una vera e propria bomba EDM che punta su una base molto prepotente ed incisiva che detta un ritmo ballabile, cosa che rende il singolo adattissimo alle discoteche mondiali, e infettivo, delle strofe rappate, le quali dimostrano nuovamente quanto Vivian sia capace, e dei ritornelli cantati, facendo vedere ancora una volta la sua poliedricità. Unico neo il ritornello, davvero troppo invasivo e non adatto per valorizzare un brano del genere.

Il video però, diretto da DJ Tilo, non riesce a tenere testa al beat e al ritmo infettivo del singolo. Nonostante le riprese siano buone e colorate, in particolar modo quando Vivian viene “investita” da un arcobaleno di colori, è proprio l’alternarsi ripetuto e talvolta senza senso delle scene che non riesce a convincere completamente, distogliendo l’attenzione dell’ascoltatore dal pezzo. La traccia resta comunque valida, e noi speriamo possa ottenere visibilità nelle discoteche.

Vivian merita sicuramente i migliori complimenti per questa decisione di rimettersi in gioco e di cercare di rimanere a galla quantomeno in un ambiente di nicchia. Tante persone che hanno avuto piazzamenti anche migliori del suo nei talent show hanno smesso di fare musica in poco tempo, mentre lei sembra invece cresce sempre di più nell’ambiente che si è scelta, ma nel contempo riesce comunque a venire fuori dall’universo hip hop ed a rilasciare brani del genere. Noi le auguriamo il meglio, e speriamo possa riuscire ad affermarsi.

  • Alberto Maccariello

    comunque era nell’edizione di lorenzo fragola non michele bravi

  • Travis

    La migliore di quell’anno dal punto di vista dello stile. La voce è sempre un pò mancata ma c’è chi sta peggio di lei e sicuramente il suo forte è rapper a la Nicki Minaj. Spero in una sua carriera se non proprio da classifica, almeno nell’ambiente hip-hop perchè merita veramente.