Sono appena terminati gli MTV video music awards 2017, ed anche quest’anno sembra confermarsi la parabola discendente di questo show!

VMAs 2017 FLOP

Quest’anno ai VMAs hanno certamente vinto i messaggi di unione, i messaggi politici, contro una società americana sempre più in difficoltà, disunita, razzista, e spesso ingiusta verso le minoranze ed i più deboli!

Questi momenti sono stati il fil rouge che ha legato tutto lo Show, ed anche i momenti al quale dobbiamo fare un vero e proprio applauso.

Ma parliamo delle performances e dello SPETTACOLO in generale:

Sono diversi gli artisti che sul palco hanno portato dei messaggi importanti, anche tramite le loro canzoni.

Ma i VMA non son stati VMA, e la noia ha dilagato quasi per tutta la serata, se guardiamo lo spettacolo, la qualità delle canzoni, le esibizioni, in generale ci troviamo davanti ad uno show allo sbando, ed una pochezza a livello di puro entertainment.

Anche quest’anno é stato tutto noiosissimo, il tempo sembrava non passare mai, e se all’inizio un buon Kendrick Lamar ha infuocato il palco, da li in poi diversi spazi vuoti ed esibizioni da poco conto!

Proprio Kendrick é il vincitore di questi VMA, si é portato a casa quasi tutto, confermando il suo dominio sulla scena HipHop, e confermandosi come il maggior rappresentante di questo genere al giorno d’oggi.

Le Fifth Harmony sono salite sul palco promettendo una performance EPICA, ma ci fa quasi prurito mettendole al confronto con gruppi femminili come le TLC, le Destiny’s o ancora le Spice Girls. L’esibizione é stata insipida, scontata…

Demi Lovato ha offerto una performance fuori sede, di buona qualità a livello vocale, ma priva di carattere.

Miley Cyrus originale e potente, un po’ tradizionalista, ma “Younger Now” non ha lo stesso impatto di hits precedenti, anche se ci é piaciuto il suo approccio sempre fuori dalle righe, e questa volta non volgare.

PINK, salvatrice della serata con una performance impeccabile, ed un discorso anche lei, molto impegnato socialmente, ed assolutamente da APPLAUSI!

Guarda qua tutte le performances dei VMAs 2017!

Lorde ed Alessia Cara, bravissime sicuramente, ma arriveranno mai a diventare delle leggende? E sono fatte per un palco come quello dei VMAs?

Ed Sheeran e Shawn Mendes, stessa chitarrina, stesso stile, stessa tipologia di canzoni, come fossero fratellini separati alla nascita! Bravi e di talento entrambi, ma assolutamente poco rilevanti nel contesto.

Tralasciabile purtroppo l’esperienza da presentatrice di Katy Perry, ci ha provato, é stata anche simpatica, ma non é una presentatrice,  ed a tratti sembrava essere una copia sbiadita di Ellen DeGeneres.

Anche l’esibizione di chiusura per Swish Swish si é limitata a copiare la trama del video, cercando di diventare splendida con una parte aerea, e l’apporto di Nicki Minaj (ferma come un palo), ma risultando piatta come tutta la serata.

Eh si, per noi mancavano i grandi nomi, mancavano delle leggende, mancavano Beyoncé, Rihanna, Britney Spears, Madonna, Lady Gaga, Janet, Mariah, Usher, Chris Brown, o averne ancora un po’ di Michael, Prince, o George….

sono mancati gli scandali, i momenti divertenti, la leggerezza, la fluidità, é soprattutto é mancata la musica Pop per come la conosciamo e la amiamo.

Sarà per questo motivi che lo Show sembra attaccato alla canna del gas? 

Se i rating seguiranno i trend del 2016, é possibilissimo che tra qualche anno i VMAs saranno solo un vecchio ricordo!

Ci auguriamo davvero che i Grammy Awards il prossimo mese di Febbraio possano mostrare davvero qualcosa di meglio a livello di Spettacolo!

Qual’è la vostra opinione?

PS: come se non bastasse a dare una mazzata a Katy Perry, ci ha pensato Taylor Swift, che ha fatto premierare il suo video proprio durante i VMAs 2017, catalizzando parecchia attenzione, in una serata che doveva combattere anche con la Season Finale di Games Of Thrones!

 

 

51 Commenti

  1. Non trovo le parole per commentare questi vma.. ormai abbiamo la conferma definitiva della brutta direzione che ha preso l’industria e dell’assenza di valore che ormai hanno questi premi. Non so cosa sia peggio, dall’esibizione tagliata alla vittoria di Down delle fifth harmony in best pop video 😰 si sono salvate miley cyrus, p!nk e pochi altri momenti .. il tempo poi non passava mai!! C’è bisogno di un grande rinnovo

  2. Non capisco la necessità di avere Lady Gaga o altri che avete nominato alla fine! Ormai siamo in un epoca di solo webmarketing, e katy perry ha sfornato tata roba quest anno. Questa edizione è stata fatta e creata sopra gli scoop di katy e taylor, e tutte minkiate tra cantati. ps, condivido per Fifth Harmony, sono inutili, ma ripeto ormai è solo marketing e pubblicità. La musica conta solo per i premi, il resto è stato messo per altro!

  3. Indipendentemente ormai i VMAs sono al capolinea, perché comunque l’anno scorso i nomi c’erano Riri, Bey, Britney… eppure non andò molto bene. Quest’anno mi è piaciuto tantissimo Kendrick e Pink il resto spazzatura, ma quelle che io ho trovato DISGUSTOSE sono state le fifty, maleducate cafone esuberanti ed ad un certo punto ho pregato che qualcuno entrasse a dargli ossigeno !! Penose veramente.. c’è da dire che anche se non simpatizzo molto non tanto lei ma chi la venera come una Dea l’attesa del suo video c’era !! Cosa manca? La Gaga di una volta seconde me… un VMAs con Riri, Gaga, Bey, Madonna, Coldplay, Justin Bieber, Taylor mettiamoci un Eminem e magari Chris Brown e diventa poesia…. il resto spazzatura …..

  4. secondo me non è stata affatto noiosa questa edizione!
    grandi performance quelle di kung fu kenni, di katy, pink e logic!
    un grande si da parte mia a katy presentatrice, con la sua verve secondo me ha fatto scintille
    i momenti divertenti ci sono stati, sarete voi che avete trovato noia, io a katy vestita da daneris sono morto dalle risate

  5. La serata è stata abbastanza lenta ma tutto sommato non è stata per nulla male. Le performance migliori sono state quelle di Pink, Alessia Cara, Logic e Fifth Harmony. Demi e Miley mediocri. Lorde imbarazzante, potevano dare spazio a qualcun altro, come Lady Gaga o Kesha.

  6. Commento coloro che ho guardato:
    – Miley mi è piaciuta davvero tantissimo, forse anche perché la canzone la amo;
    – Lorde inquietante, io la adoro però sembrava ubriaca, ma poi non ha cantato ce boh;
    – Katy Perry e Minaj entrambe anonime, particolarmente la seconda;
    – Pink molto molto brava, la migliore insieme a Miley;
    – Alessia Cara non me l’ha fatto vedere;
    – Shawn e Ed soliti;
    – Demi Lovato carina, anche se SNS non mi piace.

  7. Io non capisco cosa ci vediate in lorde e pink, la prima NON HA CANTATO ma ha soltanto agitato le mani e “ballato” e voi l’avete giudicata “bravissima”, pink ha annoiato a morte, per di più alcune parti dell’esibizione erano in playback e secondo voi ha “salvato la serata”, invece Katy che ha offerto uno spettacolo alla VMAs é stata azzoppata dalla vostra critica, ma la cosa che non sapete é che MTV pur di dare spazio alla mediocrità che hanno portato sul palco una lorde e una pink ha tolto del tempo prezioso all’esizione di Katy che sulla carta doveva durare più di 10 minuti e doveva essere un medley (non lo dico io ma i giorni di prove passate in sala da ballo) per di più Katy non ha potuto fare la presentatrice visto il gran numero di esibizioni, aveva pochi momenti per presentare… detto questo su una cosa avete ragione, il tempo non passava mai, é stata l’edizione più piatta di sempre, ma la colpa va data alle esibizioni di metà serata compresa quella della vincitrice del vanguard, che é stata quella meno interessante di tutte secondo me….

    • pink la meno interessante? lol
      katy secondo me ha avuto spazio da presentatrice e i suoi schetch a me hanno fatto molto ridere, ti dirò però che l’esibizione l’ho trovata abbastanza piatta, poteva fare altro, e coinvolgere nicki…

  8. Ma scusate, l’anno scorso avete massacrato tutti Britney che nonostante il playback ha messo su uno show godibile, mentre Lorde senza microfono, non ha cantato, e ha ballato come da deficiente la elogiate??? Comunque concordo, forse i più brutti e noiosi dell’intera manifestazione

  9. Sono d’accordo. Il piattume che vivevamo da qualche anno agli MTV Europe Music Awards, ora lo viviamo anche ai VMA. Forse la nuova era digitale, del “tutto e subito”, non ci fa più vivere con carica e passione un evento così. Però condivido appieno l’articolo: manca il pop, mancano i protagonisti pop, capaci di stravolgere tutto e tutti. La musica sta perdendo molto. Non c’è più l’effetto sorpresa nelle esibizioni, o collaborazioni fighe e interessanti. Quest’anno l’unica “attesa” era il ritorno della Swift, rendiamoci conto… è normale che la gente che ama il pop, si defili. Mtv deve reinventarsi.

  10. Tralasciando i vincitori…secondo me è stata una serata molto normale, Katy non è una presentatrice ma non ha fatto malissimo, mentre nulla da dire sui vari messaggi belli e forti. Riguardo a ciò che è più importante, le performance, si rimane un po’ delusi, ma d’altronde come avete detto voi gli artisti sul palco non sono quelli di qualche tempo fa (concordo con tt quello che avete scritto) eccetto Pink e Lamar bravissimi! Katy e Nicki hanno offerto una piacevole performance anche se un po’ piatta (Nicki poteva muoversi un po’ di più e nelle parti cantate o usa il playback o canta lei, ma le due voci no; Katy poco energica, nulla di eclatante)

    • Purtroppo l’esibizione é risultata piatta semplicemente perché non doveva essere questa, Katy e nicki sono state azzoppate per mancanza di tempo, infatti la loro esibizione é arrivata al limite dello show, quasi alle 5 del mattino, ora in cui dovevano terminare i Vmas dovevano terminare. L’esibizione originale doveva durare 10 minuti ed era un medley, ma questo rnbjunk non lo scrive perché preferisce seguire i trend del momento (attaccare Katy) piuttosto che azzoppare una come lorde che tutto ha fatto tranne che cantare

      • no chi ti dice questo? io sono un fan, katy non ha mai detto nulla sull’annullamento del medley, visto cosa è stato preparato per la performance (la palla etc.) io credo che sia sempre stato questo il progetto purtroppo

  11. Ho fatto proprio bene a non guardarli. Poi vabbè se gli ascolti sono stati bassi è sicuramente a causa del finale di stagione de Il Trone di Spade. Difficile competere con la serie tv di maggior successo dell’ultimo decennio.

  12. l’esibizione di pink è stata qualcosa di spettacolare ed energico. Mi ha fatto scordare tutte le altre esibizioni, è stata una p!nk da brividi.

  13. In linea di massima sono d’accordo con quello che è stato scritto, Ed e Shawn mi piacciono moltissimo ma le esibizioni anche se buone sono state le ‘solite’, Miley ha cantato divinamente ma la canzone è moscia, Demi brava ma la sua voce mi irrita tantissimo e ostenta un carattere/personalità che non ha, Kendrik Lamar non mi piace, sarà che non sono patito del genere ma non ci vedo nulla di speciale, anzi là quando lo ascolto mi sembra una capra, nonostante humble e loyalty siano carine, Alessia cara mi è piaciuta molto, Lorde faceva la parte della velina in carta stagnola, Pink ha salvato la serata dimostrando quanto è Cazzuta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here