C’è stato un testa a testa feroce in questo sondaggio tutto all’insegna delle dive del Pop, Gaga vs Perry. I due video “Applause” e “Roar” sono tra i più visti delle ultime settimane su Youtube, ed abbiamo voluto chiedere ai nostri Junkies quale delle due clip preferivano. Ebbene, la vincitrice di questa sfida all’ultimo sangue è Lady Gaga, che ha ottenuto il 55% delle preferenze, contro il 45% di Perry. In questa settimana di voto però Perry è passata più volte in vantaggio, ma in questi tre giorni Lady Gaga ha preso il largo!

Ecco qua a sondaggio chiuso il risultato!

[polldaddy poll=7378151]

Grazie per tutti i vostri commenti ed i vostri voti!

_______________

Due stelle del Pop, due concept di video completamente diversi. Dopo settimane di sfida nelle classifiche mondiali, Lady Gaga prima e di recente Katy Perry, hanno rilasciato i video dei loro singoli di punta che anticipano gli album “ARTPOP” e “Prism”.

katy-und-gaga-collage

Punta su atmosfere dark, metamorfosi incredibili, ed arte la clip uscita qualche settimana fa di Lady Gaga per “Applause”. Come al solito un video ben strutturato, che attira l’occhio, ed impossibile da ignorare, anche per chi non tollera molto la Germanotta. Come in “Born This Way”, Gaga a differenza dei suoi primi video, si è lanciata dentro atmosfere più cupe, offrendo una clip fatta di molti cambi d’abito, ed atteggiamenti bizzarri. All’interno della clip anche una coreografia, e continui omaggi all’arte:

Colori molto accessi, spensieratezza, ed autoironia, queste le carte giocate dalla Perry nel suo video più recente “Roar”. La californiana sembra voler proseguire sulla strada del successo ottenuta con i video tratti dalla “Teenage Dream”, e conquista certamente con tutto questo colore una fetta di pubblico più giovane. Il tema scelto è quello della giungla, come la canzone non proprio originale o rischioso, ma certamente d’effetto e piacevole all’occhio. Il punto forte è certamente quella leggerezza e quell’ironia che Perry sta facendo sue, video dopo video.

Votate e commentate! Diteci quale preferite e perché…

89 Commenti

  1. OFF TOPIC: Svelata l’ intera tracklist di “Prism” di Katy Perry (la traccia mancante nella standard e le tre aggiuntive della deluxe) e Walking On Air secondo singolo PROMOZIONALE su ITunes il 30 settembre. Post per favore!
    Comunque per me tra i due video non si può fare paragone, nel senso che sono troppo diversi tra di loro. Si può dire generalmente quale piace di più ma un confronto dettagliato è impossibile.

  2. Non avevo dubbi… è quasi un mese che sono uscite e Applause non riesco a toglierla dalla mente!! Roar mi ha annoiato già al secondo ascolto… E la Perry la adoro ma Roar è l’unica canzone oltre a Thinking of you che non mi piace proprio. Si salva solo il video, che però è infantile, non spettacolare qnt Applause

  3. Beh, ovvio che fra i due scelgo il video di Lady GaGa. Non credo ci sia paragone.
    “Roar” è un pezzo insignificante, come spesso capita con Katy Perry, e il video aggiunge poco in più.
    “Applause” ha deluso le mie aspettative – in parte – ma il video è di ottima fattura!

    • talmente insignificante che in meno di una settimana sta x superare applause! il video di roar ha già più mi piace di gaga. evidentemente piace di più!

      • E secondo te a me frega qualcosa? No! Io parlavo per un gusto personale, è una gallina insipida, vuota di contenuti mediamente artistici, non scrive, non suona, non sa cantare né ballare, non ha carisma… Non ricordo una sua dichiarazione interessante, su cui riflettere… Mediocre, oggi piace la mediocrità quindi è inutile che ti stupisci delle vendite.

      • ah ecco allora perchè vende è un pezzone-.- secondo il tuo ragionamento baby di justin bieber disco di diamante negli usa allora è la canzone del decennio? e lo dice uno che è deluso da applause, la vera vincitrice è miley che ha proposto canzoni meno scontate

  4. Non vedevo l’ora del come back di entrambe e devo dire che adoro entrambi i video! ma se devo essere sincera lady gaga mi ha convinto di più.. Applause è stupenda e mi è entrata in testa subito. Anche Road è bella ma da Katy mi aspettavo di più sinceramente!

  5. Leggere certi commenti fa proprio ridere, e parecchio anche. “Applause” e “arte” non possono stare nella stessa frase se non c’è un “non” di mezzo. Dai, ma vi rileggete? E’ questo il grandissimo problema di Lady Gaga, è seguita da un’ orda di fanatici che la trattano come un semi-dio quando non è altro che una semplice popstar.. Talentuosa, ma al contrario di quanto ci vogliono far credere i suoi fan(atici) di pecche ne ha, e parecchie anche. Applause video e Applause canzone sono tutto fumo e niente arrosto… Il video è una sequenza di scene create ad hoc per far urlare al “capolavoro” i mostri, ma di base rimane solo una grandissima confusione per una canzone commerciale e di certo non “sperimentale”, che viene invece fatta passare per tale (forse per giustificare il suo mancato megasuccesso?). Roar è una canzone molto banale e citando un mio conoscente “ambientare un video di nome “Roar” nella giungla è come ambientare “Bau” in un canile”, ma almeno la Perry non si è mai proposta come un messia, quindi il mio voto va al suo video.

    • avete davvero dei problemi grandi eh, se un fan vuole dire “secondo me questa è arte” non può perché ce lo vietate voi? Il vostro parere non conta più del nostro e noi trattiamo lady gaga come ci pare, cosa che a voi neanche dovrebbe importare più di tanto.. Senza contare che siamo noi che idolatriamo Gaga? ma hai visto i fanatici (visto che vi piace tanto chiamarci così) degli altri fanbase? per favore.. su..

      • Rispondo prima al discorso dei fanataci. Mi dispiace, so che non sono tutti così ma finiamola e accettiamo la realtà, i little monsters fanatici sono più numerosi di qualsiasi altra “parte fanatica” di un qualsiasi fanbase pop femminile.. Basta leggere i commenti di questo sito. Gente che minaccia di morte chiunque provi a sollevare una qualunque (lecita) critica contro Lady Gaga, e poi Adele è obesa, Katy Perry una bambolina stonata (che fa video- cito – “na roba da bambini autistici o americani dementi”), la Spears una stupida senza talento, Rihanna tr*ia, Madonna una vecchia bacucca… Non si è mai vista una cosa del genere negli altri fanbase se non in quelli di Bieber e dei 1D… Passando al punto successivo certo che uno può esprimere un suo parere, il problema è che tantissimi mostri non sanno che cosa voglia dire “esprimere un parere”, per loro esiste solo Gaga ” che fa arte (?)”, le altre sono tutte delle dementi. E poi come tu dici che il vostro pensiero secondo la quale lei fa arte va rispettato allora va rispettato anche il mio, secondo la quale Applause, e Lady Gaga più in generale sono quanto più di distante ci possa essere dall’ arte.

      • Io non sono un fanatico ma ho visto. Tantissimo accanimento soprattutto da parte dei fan di madob n a contro gaga…i miei contatti madonnari su fb ne sparlanp continuamente su fb..sembrano ossessionati..non può uscire di casache postano la foto con insulti tipo cessa nasona ext..i fanatici sojo ovunque nontrovo giusto condannare un fan base

      • leo, i miei motivi per “accanirmi” (che poi io ho espresso una mia opinione, forse non si può più) contro Lady Gaga li ho e il fatto che sia una fan di Madonna c’ entra solo in parte. Per quanto riguarda la questione fanatici la mia opinione non cambia, ogni fanbase ha il suo gruppo estremista ma quello di Lady Gaga è tra i più estesi ed i più violenti, questo è quello che penso io non voglio imporlo a nessuno ma per me è così e ho valutato la cosa, non lo dico tanto per…

  6. Off topic : Britney sta girando il video per il nuovo singolo questo weekend … ha twittato anche un #WB che potrebbe significare Werk Bitch ovvero il presunto titolo del nuovo singolo :)

  7. Tutte 2 sono cantanti commerciali,tutte 2 sono cantanti create a tavolino per fare successo.
    Pero Lady Gaga ci metta l alma in quello che fa,per questo le sue canzoni sono arte,lei ha coraggio di proppore cose diverse
    Gia Katy Perry con Teenage Dream si é distrutta artisticamente,perché secondo voi non ha rilasciato Peacock come singolo,gia che tutti i fan la volevano? Perché sarebbe stata boicotatta in radio e non avrebbe preso la 6 numero 1,alla fine non l ha presa neanche The One That Got Away ci godo :)
    Quindi voto Lady Gaga.

    • Concordo con il fatto che forse non voleva rischiare con peacock, ma secondo me voleva anche differenziarsi dalla prima era. La prima era fatta di brani provocatori (thinking of u a parte) come kissed a girl, ur so gay TUTTI SINGOLI! Con la seconda era è maturata con i messaggi ed ha messo la provocazione da parte, con questo beh, ancora non saprei, ma per me sotto c’è anche il suo volere. Perché di canzoni con testi imbarazzanti ne è pieno il mondo. Se ha fatto successo un brano che parlava di aver baciato una ragazza o ha rilasciato un singolo che cito “Spero che ti impiccherai con una sciarpa di H&M mentre ti masturbi ascoltando Mozart” ad inizio carriera (quando si rischia meno), non penso abbia timore di nulla, sa bene anche lei che il testo spesso aiuta a parlarne di più. Katy non ha paura di fare anche innovazione e provocazione. E l’ha fatto sempre sin dall’inizio (e ricordo l’estate in cui Kaky debuttò in italia coraggiosamente con I Kissed a Girl mentre Lady gaga con Just dance, tra le due le palle le avute la perry XD)
      E parlo da stimatrice di entrambe =)

  8. Sinceramente trovo stupidi i commenti in cui la gente dice che la Perry sia maturata o che Gaga abbia fatto un video artistico: l’arte, se volete vederla, la trovate nei musei, non di certo in un video di Gaga.
    Il fatto che nasconda significati non fa di Applause un video artistico, semplicemente ne fa “un video con significati nascosti”. Se Gaga volesse veramente fare qualcosa di artistico, dovrebbe cambiare totalmente genere musicale, perchè il Pop e la Dance commerciale hanno ben poco di artistico. Il video della Perry è carino, ma banale, è ovvio che ormai le facciano fare canzoni con testi alla Firework, cioè cose già sentite e risentite, mi stupisco di come gli americani che hanno una comprensione maggiore dei testi scritti nella loro lingua non si rendano conto che Katy stia propinando loro sempre e solo la stessa minestra riscaldata. Ma vende come una matta, quindi furba lei.
    Fra i due video promuovo Applause, non perchè “artistico”, semplciemente perchè preferisco di gran lunga la canzone. Applause ha un video che sembra un copia incolla di Born This Way, l’impatto visivo è pressochè uguale, con che coraggio i little monsters dicono che non somiglia ad alcun lavoro precedente?

    • Ma infatti ma cos’è questa arte boh, veramente andate ai musei vaticani a vedere l’arte cosa c’entra l’arte con la musica pop commerciale

  9. Video comuni come le canzoni, niente di speciale, solo canzoni commerciali, ormai è questo il music-biz le vere artiste sono morte e nessuno le ricorda più e domina chi fa musica commerciale senza mai fare niente di nuovo!

  10. Basta lady gaga fa video tutti quasi uguali.. invece katy cambia fa sempre video divertenti! poi Roar è molto piu bella di applause non ci sono paragoni!
    Chiudo Con questa frase: HAI ROTTO LE PALLE LADY GAGA!

  11. ahahah continuiamo a fomentare questo sito? hahaha io ce sto! roar me fa schifo! na roba da bambini autistici o per americani dementi! applause almeno con il video cerca di valorizzare qualcosa.. non riuscendoci appieno ma almeno il tentativo ce sta! stessa cosa per le canzoni

  12. roar! per il semplice fatto che mi sono divertito molto a guardarlo…
    con applause, spesse volte volevo chiudere per tutte le facce oscene da matta che fa gaga nel video..
    per cui ROAR!

  13. Applause :) Per quelli che dicono che è il solito video di Gaga specifico solo che Gaga non fa video che piacciono alla massa: c’è sempre un po’ di coreografia, vestiti strani, colori forti e una parte d se stessa.. Ed Applause è stupendo per questo! Il contrasto fra le varie Gaghe(?)!
    Inoltre per chi dice che Applause è montato male e I&V sono dei pessimi registi: Applause può essere meno iconico di Bad Romance ma prendendolo a livello di qualità è NETTAMENTE superiore! Come è superiore a molti altri video di Gaga: ha una potenza visiva impressionate! Guardatelo senza muto e vi sconvolgerà!

  14. Video imparagonabili, troppo diversi nello stile e nella realizzazione! Penso, tuttavia, che Applause possa stancare più facilmente proprio come sta accadendo alla canzone. Questa settimana Gaga è stata superata anche in Italia mentre la performance (straordinaria) all’Itunes festival nn le ha giovato: Applause, infatti, sta scivolando fuori dalla top ten britannica, al contrario Katy è prima con numeri impressionanti! Gaga dovrebbe lanciare un secondo singolo

    • Sinceramente trovo che stanchi di più il video di roar che quello di Applause , tutte le inquadrature frenetiche ,veloci , tanti cambi d’abito , tutti i colori ,la coreografia ,ci vuole per stancarsi mentre trovo Roar un po’ tutto uguale ,poi non so che classifiche vedi ma Applause sta risalendo ovunque ,sopratutto in america !! Le classifiche Americane mostrano che Applause è l’unica canzone in aumento di vendite ,mentre le alte stabili o scendono !!! è stabile in tutto il mondo

      • Applause sta calando su tutti i mercati discografici più importanti e anche in molti secondari dell’Europa e del Sudamerica. Basta controllare la classifica mondiale di Itunes: il calo è evidente ed innegabile

  15. Io ho votato per Roar. È assolutamente vero che Roar è il classico video di Katy Perry. Ma Applause è il classico video di Gaga. Quindi per ora è un pareggio. Ho votato Roar perché nella sua semplicità mi è piaciuto di più, mentre Applause è troppo caotico e confusionario

  16. Sono due video assolutamente diversi. Applause é un video tipico di lady gaga , molto teatrale, complesso, veloce. Roar invece é un video tipico della perry, colorato e ironico. Per mio gusto preferisco applause per varie cose che mi hanno colpito, però devo dire che katy é maledettamente brava a recitare, ogni volta é perfettamente in parte.

  17. Decisamente meglio Applause molto più elaborato, sofisticato, ricco di citazioni artistiche, si vede che c’è un lavoro di regia serio e di alta qualità…Tutta un’altra storia per roar…è un video di una banalità disarmante…sembra una di quei cortometraggi prodotti dai canali per bambini con un target dai 6 ai 12 anni

    • Mah secondo me è stato montato molto meglio il video di Roar, gli elementi di Applause erano tutti disposti a caso e il video non era poi neanche tanto sofisticato come dici tu.. Io non ho ancora capito il concept di Artpop a me sembra tutto fumo e niente arrosto sempre di più.. Video sofisticati di gaga sono born this way, marry the night, telephone , alejandro di certo non applause

      • Penso che il senso di applause sia in canzone che in video, è una sorta di ammissione di una dipendenza. Ricordiamoci che lady gaga è cantautrice e scrive lei stessa tutti i suoi pezzi. Disse “io non posso vivere senza un palco”, e ciò si concretizza in Applause, “io vivo per gli applausi”. Come in molte sue canzoni c’è un “doppio senso”, tra le parole semplici c’è un significato spesso inquietante (in questo caso la dipendenza dalla fama). E il senso della canzone, la ricerca folle e disperata, a tratti volutamente esagerata e imbarazzante, di applausi (è questo che mi piace di Lady Gaga, l’autocritica che fa su se stessa e sui suoi difetti, si definisce da sempre lei stessa un “mostro”) si concretizza nel video, una sfilza di travestimenti mirati ad un solo obiettivo: ricevere gli applausi, perchè senza non può vivere.

      • Infatti si stà parlando rispetto al video di roar non rispetto alla passata videografia di Lady Gaga…e ribadisco che secondo me il video di Applause è molto più sofisticato RISPETTO A QUELLO DI ROAR e si nota proprio dall’impatto che il video di Applause ha grazie agli effetti visivi e alle immagini più elaborate…non a caso alla regia ci sono due esperti di fotografia di fama mondiale come Inez&Vinoodh

      • Ti ringrazio per il chiarimento perchè avevo perso un po’ di vista la strada di lady gaga di recente, diciamo che mi hai dato diverse cose su cui riflettere… Guarda ti dico che io impazzivo letteralmente per lei sia da the fame che a the fame moster che a born this way, ho ascoltato le sue canzoni e rivisto i suoi video fino alla paranoia e ho sempre pensato che lei avesse una marcia in più rispetto a molti altri ma allora perchè questo video non mi fa dire ” Wow ” come è sempre successo? È una cosa che mi da un fastidio tremendo perchè avevo delle grandi aspettative che non ha saputo mantenere.. Lo so che magari penserete che sono io superficiale ma non è così, c’è qualcosa che non è andata per il video questa volta si percepisce

      • E poi la fama , la fama , la fama… Sempre questa sete di fama , ho capito che è un’autocritica pero’ non signfica che sia per forza una cosa positiva questa continua ricerca del successo.. Ho amato le stranezze di gaga ma a volte è la semplicità a vincere perciò ho scelto roar

      • Infatti non penso affatto che la “ricerca della fama” sia una cosa positiva, anzi! Altrimenti il video non sarebbe stato così. Io dal video (ma anche dalla canzone) intravedo un messaggio oscuro, per nulla positivo. Ed è per questo che mi piace! Per quanto riguarda Roar, penso che sia carina, ma tra il semplice e il banale c’è un confine labilissimo, ampiamente oltrepassato imho.

      • Ma infatti, a me queste cose strane e inquietanti piacciono, solo che mi sembra che si sia ripetuta alla fine il concept non è tanto diverso da the fame o the fame monster e trovo anche un pizzico di born this way.. Si era capito che Applause è una specie di tributo ai suoi primi anni di carriera ma lei quanto katy perry è a corto di idee .. Da 5 anni una è ossessionata dalla fama e l’altra dice che bisogna essere forti e credere in se stessi ahahah è questo il problema nessun passo avanti e carenza di idee, una continua a travestirsi e l’altra a fare la gattina che vuole diventare la tigre da firework a part of me a roar

      • Io in Applause ho visto un messaggio positivo e chiaro: amo gli applausi, amo ciò che si crea fra me e i miei fans e amo la soddisfazione che mi danno loro e il mio lavoro.. Che Gaga sia ossessionata dalla fama l’ha specificato con The Fame e The Fame Monsters ma secondo me con ARTPOP sta completamente cambiando: ha capito che la fama logora un artista, sicché se ne sta completamente distaccando dedicandosi molto di più al suo concetto di musica (POP) e del suo valore da artista (ART)..Gaga sarà commerciale ma non le interessa fare musica per la massa come una Rihanna o una Perry (senza offesa), lei va dritto: le va di fare una cosa? La fa. Vuole scrivere quello che vuole scrivere? Lo fa. E’ un’artista molto indipendente e a dispetto di quello che la gente crede si sta sviluppando tantissimo! Pensare che Gaga ora sia come quella di 5 anni fa è stupido (senza offesa) e l’ha voluto mostrare anche con l’esibizione ai VMA e nel video: “io sono cambiata. guardate anche voi tutto ciò che mi ha resa quello che sono ora”. Magari Applause non è un cambiamento enorme in Gaga ma alla fine che deve fare? E’ un’artista pop e non può diventare urban, rap da un giorno all’altro.. Con i suoi primi 3 album ascoltandoli si notano delle differenze ENORMI e sarà così anche per ARTPOP, Gaga infatti è riuscita a sviluppare sempre un pop diverso dall’altro lavorando con gli stessi e allo stesso tempo diversi producers e mettendoci tutta se stessa.. Secondo me lei è un’artista incredibile e piano piano si costruirà una bellissima carriera..

  18. Katy Perry maturata nel prossimo album?! ma dove??!! Il maturamento l’ho visto solo in Gaga con un testo molto più intelligente e significativo e con un video più serio e artistico

  19. Sono video troppo diversi. Applause per me è un bel video, magari non top, ma è realizzato bene e nei minimi dettagli, come ogni video di Gaga si vede il suo tocco scrupoloso. Non mi sembra nemmeno così difficile da capire come poteva essere un You & I o un Marry The Night, lei chiede degli applausi e impersona diversi personaggi su un palcoscenico (giocoliere di coltelli) dal quale non se ne vorrebbe mai andare. Quello della Perry è estremamente banale nel concept e non mi piace che abbia su una palata di fondotinta visibilissima (sembra di plastica, quasi finta quanto le sue espressioni) io l’ho trovato noioso Roar-giungla ma dai ci si poteva scervellare un attimino in più ! Diciamo che è per un pubblico under 13 …

  20. E’ più bello un gatto od un diamante? E’ come se aveste chiesto questo, sono troppo diversi, uno può dire mi piace di più questo ma un paragone dettagliato non può essere fatto, appartengono a due differenti categorie di video.

  21. Secondo me Applause è decisamente meglio, sia come canzone che come video. Non è la solita canzone pop, è una canzone che divide, che mischia generi, e che osa: ci si aspettava la solita canzone acchiappamasse di Gaga e invece è stato il contrario: alcuni la amano, altri la odiano (stesso discorso per i critici). Il video è cupo, velocissimo, molto bello, particolare ed incredibilmente energico (il “terremoto” sull’ultimo attacco finale è il climax).
    Roar invece è la classica canzone acchiappamasse. E’ una bella canzone, ma di una banalità sconcertante (mi aspettavo qualcosa di diverso dopo tutti i vari “la vecchia Katy è morta”). Quando l’ho sentita ho pensato “spero che il video non sia Katy in versione Tarzana nella giungla”: detto fatto. Il video pure è carino, ironico (l’arma vincente di Katy), ma è di una banalità ancora più sconcertate. Se questa è la nuova Katy (banale e per nulla originale), preferivo 1000 volte la Katy provocante, la Katy con i capelli blu e che vive in un mondo di caramelle.

    Fatto sta è che entrambe le canzoni ti entrano nella testa e non escono più, classifiche di vendita o non che siano. E questa è musica pop che funziona, per entrambe.

  22. io preferisco Roar. naturalmente ho le mie motivazioni: è vero che il video di roar era un po’ scontato, ma quello di Lady Gaga mi sembra una cosa già vista, insomma, fa sempre le solite robe, si cambia i vestiti, balla, pose strambe… sempre così! e poi ha ripreso ancora il bianco e nero che aveva già utilizzato in alejandro e btw. Quindi non capisco i little monster che dicono “la perry è ferma, non fa un passo avanti!” beh non è che Gaga abbia brillato…

    • I gusti sono gusti, ma dove la trovi cambiata la Perry? Sempre la solita ironia, per carità video bellissimi ma un po’ di inventiva e di orginalità ci vuole dai! Applause non mi pare simile a nessuno dei video precedenti di Gaga e riguardo ai colori il bianco e nero ci saranno sempre :D e applause è un’esposione di colori :)

    • beh neanche Roar è simile a altri video di Katy.
      i video di katy sono sempre diversi, di uguale c’è lo stile :)
      anche nei video di gaga lo stile è sempre lo stesso, ma a me pure lo svolgimento mi sempre sempre quello, insomma ammettetelo, fa sempre le solite cose!

      • e comunque certo, Katy non è cambiata, e tutti la stanno uccidendo per questo, ma anche Gaga non è che abbia fatto qualcosa di tanto diverso…

      • Il concept è diverso, ma la musica è sempre uguale! Pensa che appare più dura in ‘Part of me’ che in ‘Roar’ e da questo si capisce la sua inventiva, ‘questa è una parte di me che non mi porterai mai via’ ‘sono una campionessa e mi sentirai ruggire’, devo dire che è molto cambiata -.-‘ più che ruggito di una tigre, mi pare quello di un gatto! Non è un attacco a me Katy piace, ma vorrei si reinventasse un po’ di più!

      • in ambito musicale ne hanno già dette migliaia contro Katy, però io adesso mi riferisco esclusivamente ai video :) si è vero il testo della canzone centra poco con il video, ma per favore, parliamo anche un po della gaga :)

  23. Me lo sentivo che avreste fatto una cosa del genere! Sono due stili diversi, come si fa a scegliere?! 'Applause' ha qualcosa di speciale, quello di Katy è molto bello ma lo trovo un po' scontato! Voto 'Applause' ma è una comparazione che non ha senso :)

  24. Sono entrambi stupendi…ma Applause è un video spettacolare che rischia molto. Poteva benissimo fare un video stile Bad romance, ma ha rischiato con un video più “sparato” e caotico. Amo tutti e due, chiaro!!!

  25. Non per essere di parte. Mi piace moltissimo il video di Katy, ma è il solito video di Katy. La clip per "Applause" è un pezzo di arte visiva, che va studiato nei minimi dettagli.. del resto i registi che lo hanno realizzato non sono due da nulla. Il mio voto va certamente ad "Applause" con tanto di lode. Continuo a godermelo e a scoprirne nuovi dettagli dopo 3 settimane dalla sua uscita. Merita tutte le visite che sta ricevendo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here