La collaborazione tra Beyoncé ed Eminem non era stata pianificata, doveva esserci Adele al posto suo!

Walk On Water Adele

“Walk On  Water” come sappiamo non é stato un grande successo dell’ultimo disco di Eminem. A collaborare sul brano del rapper la cantante e superstar Texana Beyoncé.

Ma in origine a quanto pare non doveva andare così, il rapper dei D12, Kon Artis, ha rivelato che sul brano era prevista una collaborazione con la cantante britannica Adele.

A quanto pare quando Adele avrebbe dovuto registrare le sue parti, la cantante aveva avuto i noti problemi alle corde vocali, lasciando dunque il progetto incompiuto:

“qualcosa é successo con la sua voce, e così non ha potuto farlo”.

La cosa coinciderebbe al periodo nella quale Adele é stata costretta a cancellare le ultime date del suo 25 Tour per problemi alle corde vocali.

“Beyonce é stata l’unica che poteva prendere il suo posto e farlo egregiamente”

Insomma, fa strano dirlo, ma Beyoncé sarebbe stata una “seconda scelta”!

Secondo voi il destino del singolo sarebbe stato diverso se come featured artist ci fosse stata Adele?