Nuova canzone per la cantante americana Willow Smith. L’artista, che nonostante abbia soli 15 anni, è attiva già da diversi anni nel musicbiz: correva infatti l’anno 2010 quando quella che allora era la “bambina prodigio figlia d’arte” (ricordiamo che suo padre è L’attore e rapper Will Smith) scalava le classifiche con la hit urban “Whip My Hair”.  Ciononostante, per il rilascio del suo debut album Ardipithecus” l’artista ha seguito tempistiche più normali di quelle con cui era partita visto che il disco è arrivato lo scorso dicembre, quindi a 15 anni già compiuti.willow-smith-cr-fashion-book-2015-photoshoot03-710x470

L’album, in ogni caso, ha acuito la tendenza messa in luce dalla giovane interprete negli ultimi anni: se con i suoi primi singoli Willow si è limitata ad interpretare brani urban e pop di stampo molto generalista, brani che avrebbe potuto cantare chiunque senza che il risultato variasse più di tanto, con gli ultimi l’interprete si era spinta verso sound alternativi, particolari, capaci di esprimere la vera anima artistica di una ragazzina che nonostante tutto si sta dimostrando talentuosa e capace.

Il trend di cui vi abbiamo parlato viene messo in luce anche dall’unreleased track spuntata quest’oggi in rete. Il brano si intitola “Susside” ed è probabilmente uno scarto creato proprio durante la recording session del citato album.

Si tratta di una traccia molto corta, forse incompleta, in cui l’artista fa ascoltare la sua voce su una base acustica. Lo stile è sicuramente molto particolare, dissimile da tutto quello che si ascolta nelle radio oggi (ma anche da quello che si ascoltava in passato), e risulta assolutamente in linea con le scelte artistiche prese da Willow da 2-3 anni a questa parte.

Che ne pensate di questa traccia e dello stile così particolare di Willow?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here