Con qualche settimana d’anticipo, anche quest’anno sono arrivati gli inediti di X Factor Italia, ascoltali qui

X Factor Italia Inediti Cantanti

Una edizione che sembra riportare al successo la musica Rock, infatti secondo noi l’inedito più convincente di questa edizione di X Factor é quella della Band capitanata da Manuel Agnelli, i Maneskin.

La loro “Chosen” é una bomba di energia, con il leader che canta con un inglese quasi jamaicano.

Ecco qua tutti gli inediti dei ragazzi:

Tra le grandi voci quest’anno sicuramente quella di Andrea Radice e Lorenzo Licitra di Mara Maionchi.

Purtroppo da questi due ci aspettavamo degli inediti migliori rispetto a quelli proposti, ci auguriamo veramente che di Radice si accorga anche Giorgia ed il suo staff, sarebbe bello vederlo prodotto proprio da quel tipo di entourage.

Scende invece drasticamente la quotazione di Rita Bellanza, che aveva sconvolto tutta Italia con la sua interpretazione incredibile di “Sally”, purtroppo la cantante sembrerebbe essere solamente adatta per un certo tipo di canzoni, mostrando anche dei grandi limiti nel suo range vocale.

Purtroppo negli inediti rilasciati ieri mancava quello di Camille Cabaltera, la ragazza che a noi é piaciuta di più, avendo uno stile totalmente internazionale, che suona il piano, rappa, e canta, ed aveva portato sul palco diverse hit attuali della musica Pop, tra cui Demi Lovato ed Iggy Azalea.

Eliminata perché “non facilmente collocabile nel mercato discografico italiano”…

Per noi una delle più brave e versatili sul palco di quest’anno!

Dopo Francesca Michielin, Marco Mengoni, Noemi, Giusy Ferreri, X Factor Italia riuscirà ancora a sfornare dei talenti che avranno una vera carriera?

Voi cosa ne dite? Qual é il vostro inedito preferito?

 

4 Commenti

  1. A mio parere la mediocrità di Rita Bellanza era già evidente alle audizioni. Però nemmeno io mi immaginavo si sarebbe rivelata così inascoltabile. Il timbro è particolarissimo (ma forse neanche più di tanto, visto che ricorda quello di Mia Martini) ma tra intonazione, interpretazione, e anche emozione, stenderei un velo pietoso.
    Gli inediti invece sono dominati da banalità, noia, e non valorizzano nemmeno le poche doti dei più scarsi.
    Gli unici due inediti che però salvo sono quelli di Lorenzo Licitra e Maneskin (anche se però non sono pezzi che mi fanno impazzire). Spero che x factor lo vincerà uno di loro, e che non vengano commessi gli errori degli ultimi due anni. Giosada e Soul System… Vincitori nonostante le loro incapacità, e giustamente già dimenticati

  2. dopo madh e roshelle, un’altra grande incompresa. forse non hanno capito che i talent dovrebbero puntare su aria fresca e non su modelli sosia di chi domina le chart!
    nel bene o nel male, anche riki è aria fresca

  3. Per gusto personale a me non piace nemmeno un inedito. Forse quello meno peggio è quello di Camille. Ma quest’anno tutti i cantanti si sono rivelato dei veri talenti, sopratutto uno differente dall’altro e molti possibili vincitori. I Maneskin quasi sicuramente ne usciranno vincitori. Ma gli inediti sono veramente brutti.

  4. le canzoni in inglese sono inascoltabili, non tanto per la musica, ma per la pronuncia ( altro che jamaicano ). All’estero riderebbero se sentissero una cosa del genere.Ma dico io, siamo in Italia, non sapete parlare bene l’inglese, ne vale davvero la pena? tanto poi starete a pregare Sanremo di prendere la vostra canzone in italiano per cercare nuovamente visibilità.Bisogna saper camminare prima di correre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here