Young Buck ha finito di scontare 18 mesi in prigione per detenzione illegale di arma da fuoco e il suo primo pensiero è stato tornare subito all’hip-hop. Per “celebrare” la sua scarcerazione, infatti, l’ex membro della G-Unit ha rilasciato una nuova canzone chiamata “Rage” e che usa una sample di Marvin Gaye.

Video thumbnail for youtube video Young Buck ft Marvin Gaye - Rage | video premiere

 

In questo brano, Young Buck parla delle sue vicende legali e attacca il sistema carcerario statunitense, usando anche la citazione biblica di Davide e Golia. La canzone, piena di “rabbia”, merita davvero di essere ascoltata, così come merita di essere visto il video.

Charlie P Cashville, Timo Albert e Karmo Ruusmaa, infatti, hanno preparato un cartone animato in bianco e nero che racconta quello che è accaduto al rapper. L’idea è originale e sarà difficile non animare questa combinazione di video e musica.

Adesso che è libero, il rapper di Nashville tornerà sicuramente al cinema, dato che ha lasciato in sospeso le riprese di un film in cui aveva un ruolo da protagonista. Il ritorno alla musica è stato appena sancito, adesso aspettiamo nuovo materiale!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here