cimbnn2wgaa6jik

E’ un momento difficile quello che sta passando la giovane pop-star Zayn Malik. Il cantante di Pillowtalk ha infatti dovuto gestire dapprima i risultati commercialmente deludenti del suo album di debutto Mind Of Mine (Qui per la Recensione), e ha dovuto poi fare i conti con i sintomi di un’ ansia che lo hanno costretto ad annullare alcune sue performance, tra cui ricordiamo quella del Capital Summertime Ball di giugno e quella di Dubai del 7 ottobre (Qui per approfondire).

Nonostante tutte queste difficoltà la popstar non sembra avere intenzione di fermarsi un attimo e si è messa già al lavoro per la produzione di una nuova serie tv intitolata Boys. Risulta che Zayn stia lavorando con Dick Wolf, creatore di serie di successo come Law & Order e Chicago, per un nuovo progetto targato Universal ed ispirato alla vita dello stesso Zayn Malik, sopratutto al periodo quando era ancora membro dei One Direction.

Il progetto Boys racconterà la storia della nascita di una boyband di successo, mostrando tutti i problemi ed i conflitti che sorgono inevitabilmente tra i membri del gruppo. La serie TV, a detta di Wolf, risulterà “contemporanea” grazie all’utilizzo di musiche e canzoni mai sentite e  conterà su di un cast giovane e fresco. Leggendo questo si può ben capire come Zayn sia stato scelto non a caso vista la sua personale e travagliata esperienza nei One Direction. Non è difficile dunque capire che questa serie TV mostrerà indirettamente tutto quello che Zayn ha dovuto accettare nei One Direction contro la sua volontà e spiegherà le ragioni che lo hanno portato a lasciare un gruppo di così grande successo.

Cosa vi aspettate da questo progetto?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here