10 curiosità nel video God Is A Woman di Ariana Grande, da Madonna alle Talpe

God Is A Woman : Un video di alto budget al giorno d’oggi é raro, ma Ariana Grande e staff non hanno badato a spese.

analisi video god is a woman

Un video da riguardare diverse volte é quello uscito poche ore fa per l’ultimo singolo di Ariana Grande.

“God Is A Woman” é una canzone che sta già facendo molto discutere, con Ariana che é già stata accusata di blasfemia.

Il video, diciamocela tutta, richiede più e più visualizzazioni per carpirne tutti i segreti!

Rnbjunk Musica é stato selezionato dal nuovo servizio Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

e non siamo gli unici a pensarlo, visto che in poche ore ha già raggiunto le 500 mila views su Youtube.

Si tratta certamente di uno dei video più importanti e belli di Ariana Grande.

C’è spazio per riferimenti sessuali, per riferimenti religiosi, e simbologie femministe, ma tutto con un tocco di ironia, e quella sorta di “formato” cartoon che ha già toccato in precedenza i video di Ariana, pensiamo alla super eroina di “Break Free.

Talpe o Uomini?

talpe god is a woman

Tra le scene più bizzarre sicuramente quello delle talpe che urlano. Secondo alcuni simboleggiano gli uomini in un mondo senza donne, un altra tesi parla del fatto che i maschi di talpa sono un danno per l’agricoltura, e fanno versi di questo genere per cercare le donne.

Madonna ha partecipato nel video, Ariana la imita

Ariana Madonna

ariana express yourself

Altra chicca del video, la possiamo vedere quando Ariana viene doppiata niente meno che dalla Regina del Pop Madonna! Proprio così, si vociferava anche un duetto, ma di sicuro le due si sono incontrate per questa idea.

Inoltre Ariana indossa il celeberrimo corpetto che Madonna indossava negli anni 90, durante il suo Blonde Ambition Tour.

Dalla santa trinità alla creazione di Adamo del Michelangelo

Ariana Buddha

Ci sono scene dove Ariana sembra rappresentare il Buddha, e la santa trinità, nella penombra indossa una sorta di corona, quasi fosse quella di Gesù Cristo, mentre nella scena finale invece re-interpreta al femminile la creazione di Adamo del Michelangelo.

la creazione di Adamoariana santa trinità

A differenza di “Judas” di Lady Gaga, Ariana fa attenzione a non entrare troppo nello specifico dei riferimenti religiosi, anche perché accostati ad un titolo che già sta facendo diventare matti gli estremisti.

Certo, “Judas” per noi rimane ad altri livelli, sicuramente meno teen e più adulto rispetto a questo, ma anche più forte di riferimenti che potevano offendere le sensibilità più religiose.

Vagina

Vagina

Avere la vagina é un privilegio

Così aveva scritto qualche giorno prima della release del video Ariana! Il riferimento fatto all’organo sessuale femminile lo troviamo nella scena dove Ariana sembra fare un innocuo bagnetto nell’acqua colorata. Ewww

Il pensatore

Ariana Pensatore

La celebre statua del pensatore di Auguste Rodin viene reinterpretata con una posa da Ariana, in  uno dei passaggi più importanti del video. Infatti durante la posa, viene insultata da una serie di uomini piccoli, con insulti machisti. Una scena che dimostra la superiorità femminile.

La Lupa Capitolina

ariana lupa capitolina

Riferimento alla Lupa Capitolina, che allattava Romolo e Remo. Un altro viaggio culturale in Italia per Ariana. Dave Meyers ha fatto davvero un ottimo lavoro. Nel video Ariana prende la posa di una lupa, e piccoli uomini le stanno sotto.

Pulp Fiction

Ariana interrompe il video, e qua viene doppiata in un monologo da Madonna. Il discorso é tratto da Pulp Fiction di Quentin Tarantino, ma in realtà si tratta di una citazione biblica. La voce di Dio é quella di Madonna, che converte il discorso al femminile.

ariana pulp fiction

Il Pantheon

Dedicato a Santa Maria Dei Martiri, e momumento della Roma antica, qua si gira la scena di Ariana con il martello.

pantheon

Il giardino dell’Eden

eden ariana

Altro riferimento religioso, il giardino dell’Eden di Adamo ed Eva, con un’inedita gravidanza.

La creazione del mondo

Altro riferimento all’antico testamento. La creazione della terra é in mano ad Ariana!


Se l’intento era quello di fare discutere, “God Is A Woman” ci sta riuscendo alla perfezione, e tutto grazie al video.

La clip ha fatto già registrare oltre 5 milioni di views nelle prime 5 ore dal suo rilascio.

Il video certamente sarà candidato per qualche premio, Dave Meyers non si é assolutamente sprecato, e possiamo dire dopo diverse visualizzazioni, che si tratta del progetto più bello di Ariana per quanto riguarda la sua videografia.

E la canzone?

Il brano in se é molto molto bella, però é palese, ed é un dato di fatto, che ricalchi nelle metriche la precedente “Side To Side“, uptempo estratta da Dangerous Woman con la Minaj.

Questo errore, Ariana, l’aveva già commesso, quando uscì con “Focus”, che sembrava a molti simile a “Problem”. Il risultato? La canzone fu un flop, anche se a distanza di anni rimane tra le nostre preferite.

Sicuramente il video fa … la canzone!

Al momento su iTunes USA Ariana non riesce a superare Drake, che sta ancora spadroneggiando.

Potrebbe anche interessarti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news