Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Adele incerta sulla Residency a Las Vegas, ha paura del clima

Non è bastata l’offerta di 26 milioni di dollari per un anno per convincere Adele ad accasarsi a Las Vegas…

Come vi avevamo informato qui sotto, il Wynn Hotel di Las Vegas è disposto a fare carte false pur di aggiudicarsi una Residency di Adele.

La donna, che ha ammesso di non sapere se tornerà mai in tour, è molto perplessa se accettare o meno l’offerta faraonica. Una cosa in particolare le sta facendo prender tempo:

“Adele è sempre alla ricerca di potenziali progetti lavorativi ma il vento sabbioso, caldo e umido del Nevada potrebbe causare problemi alla sua voce”

La sua perplessità riguarda dunque il clima, che potrebbe causare ulteriori problemi alle sue corde vocali, già molto delicate. Che sia forse da chiedere consiglio a Céline Dion?


Adele a Las Vegas per un anno con la sua residency. Se accetterà l’offerta sarà la cantante più pagata di sempre per esibirsi nella “città del peccato”

Britney Spears, Jennifer Lopez, Ricky Martin, Mariah Carey, Céline Dion e, tra pochissimo, potrebbe aggiungersi Adele.

Il Wynn Hotel (*****) di Las Vegas, infatti, ha offerto alla cantante britannica una cifra da capogiro per trasferirsi per un anno in una suite di lusso ed esibirsi una volta alla settimana per il pubblico del resort. Quanto?

La bellezza di 26 milioni di dollari per 12 mesi di permanenza (più di 500 mila dollari ad ogni show), contratto che farebbe di lei la stella più pagata di sempre per una residency nella città del Nevada.

Leggi la recensione di 25

Non è tutto, sembra infatti che a disposizione degli interessati saranno messi a disposizione anche dei pacchetti meet-and-greet VIP, che potrebbero costare addirittura 26.000$, che andrebbero ad arricchire ancor di più la cantante di Hello. Leggete cosa ha detto una fonte che rappresenta il Wynn Hotel:

I giorni in cui gli artisti venivano a Las Vegas per il pensionamento fanno parte del passato, negli ultimi anni abbiamo visto passare le stelle più importanti e tutti i maggiori hotel vogliono poter dire di avere la più grande superstar come loro ospite. Caesars Palace ha avuto Mariah Carey, Planet Hollywood ha Britney Spears e noi vogliamo Adele. ANCHE ALLA CIFRA DI MEZZO MILIONE DI DOLLARI A SHOW SIAMO SICURI DI AVERE UN BUON RITORNO ECONOMICO.

L’albergo di lusso ha intenzione di presentare il contratto ad Adele nel prossimo gennaio, promettendo di poter esaudire ogni sua richiesta pur di renderla felice.

Adele è una professionista e conosce le sue potenzialità. Noi saremo lieti di essere flessibili durante le negoziazioni se ce ne sarà bisogno pur di farla salire a bordo.

Adele ha più volte ribadito di non aver un buon rapporto con i tour in quanto non troppo a proprio agio nel continuare a viaggiare. Una residency potrebbe essere quello che fa per lei? Stabilità, contatto con i fans e..tanti tanti soldi.

Accetterà?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!