Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Adele: ecco 10 suoi record che potrebbe replicare con “25”

Per la discografia dei nostri giorni il 20 novembre 2015 sarà un giorno importantissimo per via della release di “25”, nuovo attesissimo album di Adele. Con il precedente “21”, la cantante britannica ha scritto la storia della musica del 21esimo secolo. Un successo tanto esorbitante e quanto inaspettato. Andiamo rivedere quindi quali sono stati i principali “achievements” ottenuti da Adele.

Adele-Laurie-Blue-Adkins

1 Prima donna di sempre ad aver avuto due singoli e due album nelle top 5 UK  e USA: è successo a fine febbraio 2014, “21” era uscito da poche settimane e già stava stracciando la concorrenza in Inghilterra. Grazie alla performance di “Someone Like You” ai Brit Awards, il singolo è volato fino alla 1 della Uk Singles Chart mentre intanto la hit “Rolling In The Deep” era alla 4. Negli album “21” era alla 1 mentre “19” risalì fino alla 2. In questo modo Adele ha avuto due singoli e due album contemporaneamente in top 5: una cosa riuscita in passato solo ai Beatles”. Con questo record è entrata nel Guinness World Records. In USA ci è riuscita nella settimana post Grammy 2012.

“21” Album più venduto del secolo: con oltre 26 mln di copie “21” è diventato l’album di maggior successo dal 2001. Per trovare un album che ha venduto di più dobbiamo tornare al 2000 (che fa parte del precedente secolo) quando uscì “1”, raccolta delle hits….dei Beatles. Se invece vogliamo trovare un album inedito  che ha venduto di più dobbiamo arrivare al 1998 con la soundtrack di Titanic.

3 78 settimane dal  nella top 10 della Billboard 200: in queste settimane stiamo “celebrando” le 52 settimane in chart di “1989” di Taylor Swift, un risultato incredibile ma ben sotto a ciò che è riuscita a fare Adele: “21” è stato 78 settimane in top 10 dalla settimana del debutto. Inoltre è rimasto 24 settimane in vetta, 24 settimane alla 2. Per 23 settimane dal debutto è stata consecutivamente in top 3 e per 39 settimane in top 5.

Decimo album più venduto negli USA dal 1991: dall’inizio della Soundscan Era (1991), “21” è diventato il decimo album più venduto con 11,17 mln di copie. Quarto album più venduto di sempre in Uk: con 4.757.000 “21” è il quarto più venduto nella storia in GB. Inoltre in Australia è il terzo più venduto di sempre…..infine in Belgio è l’album più venduto della storia.

Record di settimane alla 1: 23 settimane alla 1 in UK, 32 settimane in Australia, 38 in Nuova Zelanda (record nazionale), 42 settimane a livello mondiale. 28 settimane in Canada.

6 Album più venduto negli USA per due anni consecutivi: non succedeva dal 1989-1984 con “Thriller” di Micharl Jackson che un album non era il più venduto per due anni. Adele ha fatto doppietta nel 2011 e 2012. Ricordiamo che “21” è uscito negli USA nel febbraio 2011 per cui è ancor più credibile che sia riuscito ad essere il più venduto del 2012.

7 “21″ album più venduto digitalmente di sempre:  non c’è da sorprendersi, essendo l’album più venduto degli ultimi 15 anni non poteva non essere l’album più venduto in formato digitale.Solo negli ha venduto 3 mln di copie digitali.  Insomma Adele è la più scaricata…….dai fans.

8 Prima donna con 3 singoli in top 10 negli USA: la settimana dopo i Grammy Awards,  Adele ha avuto “Set Fire To The Rain” alla 2,  “Rolling In The Deep” (cantata ai Grammy) alla 5 e “Someone Like You” alla 7.

9 La sua casa discografica ha visto il suo conto in banca salire del 1000%: la XL Recordings non è mai stata una etichetta famosa fino all’arrivo di “21”. Grazie alle vendite del Cd, il conto bancario dell’etichetta è passato da 3 a 32 mln di sterline, I profitti nel 2011 sono stati pari a 41 mln ed il capo della  XL Recordings si è portato a casa (immeritatamente?) un dividendo di 8,5 mln di sterline.

10: 6 Grammy vinti in una sera, record per una donna: nel 2012 Adele ha vinto in tutte le 6 categorie dove era candidata tra cui Album Of The Year e Song Of The Year. Solo beyoncè prima di allora era riuscita a portarsi a casa così tanti premi in una sera. Ricordiamo inoltre che un anno dopo “Skyfall” ha vinto un Oscar, un Golden Globe ed un altro Grammy come migliore canzone per una colonna sonora.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!