Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Adele: 900.000 copie su iTunes US in 24 ore. E’ la Regina della musica!

0 1

Adele sta andando ogni oltre limite ragionevolmente ipotizzabile con le vendite del suo “25”. Le previsioni iniziali davano l’album a 2,5 mln di copie effettive previste, ma ora come ora persino questa soglia sembra poter essere superata dall’artista britannica. Nel primo giorno di pubblicazione, l’album ha venduto 900.000 copie su iTunes US (buona parte di essere erano già state preordinate nelle settimane precedenti). La cifra è spaventosa se si pensa che fino a ieri le previsioni davano “25” ad 1 mln di copie vendute nel solo mercato digitale: praticamente in un giorno ha quasi pareggiato le previsioni.

Adele-4

 

Adele sembra destinata a battere anche il record assoluto di vendite in una settimana negli USA che appartiene ai NSYNC con “No Strings Attached” che vendette 2.416.000 copie. “25” diventerà così immediatamente l’album più venduto dell’anno che per ora è “1989” di Taylor Swift (1,74 mln nel 2015). Adele potrebbe persino riuscire nell’impresa straordinaria di vendere per due settimane consecutive oltre 1 mln di copie. Vendite veramente di un altro pianeta, ed in questa sorta di continua sfida con sè stessa, fa sensazione come 10 sugli 11 brani di “25” siano nella top 30 di iTunes US.

L’impressione è che questa settimana la cantante di “When We Were Young”  potrebbe segnare dei record che forse non verranno mai più battuti nella storia della musica, visto il calo progressivo delle vendite.

Alla luce di questi risultati pare ancora più comprensibile la scelta di non pubblicare l’album sui servizi streaming: dato che la gente (che usa i vari Spotify & Co.) è disposta a pagare per “25” perchè ‘regalarglielo’ direttamente mettendo l’album in streaming? Una scelta puramente commerciale peraltro non dettata dalla volontà di ‘guadagnare di più’ in quanto i servizi streaming, Spotify in primis, hanno proposto ad Adele degli accordi commerciali che le offrivano enormi guadagni in cambio della pubblicazione di “25”.

A conti fatti, con almeno 2,5 mln di copie previste negli USA , 500.000 copie negli UK ed 1 mln di copie prevedibili nel resto del mondo……..la somma totale nel mondo è già di (almeno) 4 mln. PAZZESCO.