Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Alicia Keys – We Gotta Pray (video premiere)

Alicia-Keys-We-Gotta-Pray

Non ci sono veri e propri dettagli sul prossimo lavoro di Alicia Keys, fatto sta che la cantante sta però rilasciando delle nuove canzoni, e dopo “We Are Here”, la bravissima musicista newyorkese ci regala un altro brano impegnato socialmente intitolato “We Gotta Pray”.

“We gotta pray, pray for the world tonight / We gotta save, somebody save somebody tonight” così canta l’artista. Il tutto fa riferimento ai gravi incidenti razziali accaduti negli States negli ultimi mesi, con la morte di Michael Brown ed Eric Garner.

A livello sonoro si tratta di una ballad al piano in pieno stile AK, e ci fa piacere che a solo un mese dal suo parto previsto, la cantante continui a lavorare.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
9 Commenti
  1. like a prayer01 dice

    Come al solito alicia ci presenta un brano bellissimo e spero che nel 2016 si porti a casa qualche Grammy

  2. Alberto dice

    Parli del diavolo! Proprio l’altro giorno ci chiedevamo quando sarebbe stato pubblicato un nuovo brano , comunque bellissima !!

  3. Diano Francesconì dice

    Bellissima, mi piace più di We are here!

  4. Umberto Olivo dice

    bellissima anche questa!

  5. Carl (2014) dice

    Ma siamo sicuri sia questo il video ufficiale e non solo un video con l’audio?

  6. Carl (2014) dice

    Alla lunga diventa anonima

  7. Carl (2014) dice

    Carina ma preferivo We Are Here

  8. Spiripatico dice

    Piuttosto che singolo è un vero e proprio inno alla non violenza, io adoro queste tracce vorrei che tutti gli artisti facciano delle canzoni del genere

  9. Lorenzo dice

    Dieci volte migliore di we are here, soprattutto per quanto riguarda la base che, in questo caso, è molto più sostanziosa e coinvolgente.
    Alicia ha deciso di creare un cd socialmente impegnato, un po’ come i vecchi cantautori insomma, fregandosene delle vendite.
    Spero che si porti qualcosa a casa ai grammy, perché merita tanto. Anche se non è più nominabile per questa edizione.
    Mi sembra che abbia anche dei richiami al gospel, cosa che non posso non apprezzare da amante della Black Music.
    Brava Alicia! Nel 2016, probabilmente, almeno best rnb song se lo porta a casa.

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.