Classifiche

Apocalisse: Lil Nas X batte Mariah Carey e Despacito con Old Town Road

Lil Nas X con Old Town Road rompe un record che durava da tantissimi anni, batte Mariah Carey e Daddy Yankee nella Billboard Hot 100 per le settimane consecutive alla numero 1

Rnbjunk Su Telegram

Lil Nas X 17 settimane alla numero 1 di Billboard Hot 100. Battute Despacito e One Sweet Day

lil nas x batte mariah carey hot settimane

È successo quelli che i fan di Mariah Carey non avrebbero mai voluto succedesse. Qualcuno é riuscito a superare le 16 settimane consecutive in vetta alla Billboard Hot 100.

Il fattaccio é avvenuto questa settimana, con Lil Nas X, il rapper novellino che con la sua canzone trap-country é riuscito ad rimanere in cima alla classifica per 4 mesi e una settimana.

L’ultimo singolo che era riuscito ad eguagliare le 16 settimane di Mariah Carey con i Boyz II Men é stato Luis Fonsi con Daddy Yankee e la loro Despacito.

Un recordo che inevitabilmente si sarebbe rotto un giorno o l’altro, soprattutto nell’Era digitale, e soprattutto grazie alla viralità che un brano può acquisire al giorno d’oggi grazie al web.

Avremmo preferito una superstar di pregio, prendere il posto di leggende come Mariah e Boyz II Men, ma dobbiamo prendere atto di questo fenomeno chiamato Lil Nas X.

Ovviamente il record é doppio per il rapper, infatti si tratta anche del più giovane ad ottenere il risultato, ed anche l’unico artista a farlo con un singolo di debutto mainstream.

Qui potete vedere l’evoluzione della musica …. semplicemente paragonando i due brani.

Qui la classifica aggiornata dei brani con più settimane consecutive alla numero uno della Billboard Hot 100

 

17 settimane alla numero 1

“Old Town Road” – Lil Nas X (2019)

16 settimane alla numero 1

“One Sweet Day” – Mariah Carey & Boyz II Men (1995) execuo

“Despacito” – Luis Fonsi & Daddy Yankee featuring Justin Bieber (2017)

14 settimane

“Uptown Funk!” – Mark Ronson featuring Bruno Mars (2015)
“I Gotta Feeling” – The Black Eyed Peas (2009)
“We Belong Together” – Mariah Carey (2005)
“Candle in the Wind 1997″/”Something About the Way You Look Tonight” – Elton John (1997)
“Macarena (Bayside Boys Mix)” – Los Del Rio (1996)
“I’ll Make Love to You” – Boyz II Men (1994)
“I Will Always Love You” – Whitney Houston (1992)

13 settimane

“The Boy Is Mine” – Brandy & Monica (1998)
“End of the Road” – Boyz II Men (1992)

12 settimane

“Shape of You” – Ed Sheeran (2017)
“Closer” – The Chainsmokers featuring Halsey (2016)
“See You Again” – Wiz Khalifa featuring Charlie Puth, (2015)
“Blurred Lines” – Robin Thicke featuring T.I. + Pharrell (2013)
“Boom Boom Pow” – The Black Eyed Peas (2009)
“Yeah!” – Usher featuring Lil Jon & Ludacris (2004)
“Lose Yourself” – Eminem (2002)
“Smooth” – Santana featuring Rob Thomas (1999)

11 settimane

“Independent Women Part I” – Destiny’s Child (2000)
“I’ll Be Missing You” – Puff Daddy & Faith Evans featuring 112 (1997)
“Un-Break My Heart” – Toni Braxton (1996)
“I Swear” – All-4-One (1994)

10 settimane

“One Dance” – Drake featuring WizKid & Kyla (2016)
“Hello” – Adele (2015)
“Happy” – Pharrell Williams (2014)
“We Found Love” – Rihanna featuring Calvin Harris (2011)
“Low” – Flo Rida featuring T-Pain (2008)
“Irreplaceable” – Beyonce (2006)
“Gold Digger” – Kanye West featuring Jamie Foxx (2005)
“Dilemma” – Nelly featuring Kelly Rowland (2002)
“Foolish” – Ashanti (2002)
“Maria Maria”- Santana featuring The Product G&B (2000)
“Physical” – Olivia Newton-John (1981)
“You Light Up My Life” – Debby Boone (1977)

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close