Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Notizie

Ashley Tisdale annuncia il suo comeback musicale: titolo del singolo confermato?

Non tutte le attrici trasformate in cantanti si rivelano talentuose anche in questo campo. Negli anni abbiamo assistito a gentaglia priva del benché minimo talento canoro scalare le classifiche solo grazie alla popolarità ottenuta in qualche telefilm per bambini, mentre magari attrici davvero capaci anche nel mondo della musica non sono invece riuscite a lanciare come si deve la loro carriera.

A questa seconda categoria appartiene sicuramente . La ragazza non avrà la stessa potenza vocale di Demi, Ariana o Miley, ma è comunque dotata di uno strumento di tutto rispetto, e nei suoi unici due album ci ha proposto della musica pop-rock di ottima qualità.

Dopo essersi dedicata per moltissimo tempo soltanto alla sua carriera di attrice ed a quella di produttrice televisiva, facendo eccezione soltanto per un brano rilasciato in onore di un parente defunto, la bellissima Ashley ha finalmente deciso di rimettersi in carreggiata anche da questo punto di vista!ashley-tisdale

Ecco uno stralcio di quanto l’artista dichiarò ai microfoni di MTV qualche tempo fa:

Sto cercando di capire in quale direzione spingermi in questo campo. In passato, sono stata condotta in una direzione ben precisa (il pop-rock), ma ora non so bene verso quale sonorità muovermi. Ovviamente, vorrei fare pop, ma sperimentare anche altre branche del genere, come la dance-pop. […] Non so tuttavia se farò un album o singoli sciolti, ma posso assicurarvi che tornerò a cantare: mi è mancato questo mondo.

Ebbene, in queste ore l’artista ha deciso di rincarare la dose e di confermare la sua intenzione di tornare in scena come cantante, senza sbilanciarsi però sul periodo di release:

Noi, ovviamente, non vediamo l’ora di riascoltarla, e voi?


 

Secondo il magazine Discors, il nuovo singolo di Ashley potrebbe intitolarsi “Kiss Me Now” e dovrebbe essere rilasciato il prossimo 15 febbraio tramite Warner.

15 commenti

Yoo Youngjae 1 Febbraio 2016 at 20:37

Si preannuncia un flop

Rispondi
musiclover19 31 Gennaio 2016 at 22:11

Che bello!! Finalmente

Rispondi
musiclover19 18 Gennaio 2016 at 02:46

ho amato headstrong, guilty pleasure e you’re always here with me, non vedo l’ora , lei mi è sempre piaciuta

Rispondi
Fighter 17 Gennaio 2016 at 19:27

a me (nel canto) non è mai piaciuta

Rispondi
In love with MUSIC 17 Gennaio 2016 at 19:07

mamma mia! lei è una delle mie attrici preferite ma non l’ho mai sentita cantare. la aspetto!

Rispondi
matteventu 17 Gennaio 2016 at 18:19

Ho sempre preferito Bop To The Top a Breaking Free.

Rispondi
Ronnie (shadesofwrong) 17 Gennaio 2016 at 17:15

Me Without You, What If, Suddenly, It’s Alirght, It’s Ok <3 <3

Rispondi
Alberto PRO 17 Gennaio 2016 at 19:18

Anche Acting Out! Che perla quel cd!

Rispondi
SoundPost 17 Gennaio 2016 at 16:34

“Headstrong” è un album veramente bello e uno dei miei preferiti. “Guilty Pleasure” invece mi ha abbastanza deluso, idem “You’re Always Here With Me” che copia spudoratamente “Demons” degli Imagine of Dragons. Comunque sono felice che ritorni alla musica, ma spero con un progetto valido e con un minimo di promozione. Che poi, non dovrebbe incidere una colonna sonora con Demi Lovato e Avril Lavigne?

Rispondi
Umberto Olivo 17 Gennaio 2016 at 17:05

si

Rispondi
Yho_OO 17 Gennaio 2016 at 16:14

Non vedo l’ora! Ho ascoltato “You’re Always Here” tutto l’inverno da quando era uscita e l’ascolto ancora oggi. Spero rilasci anche qualcosa come “Me Without You” la mia preferita

Rispondi
Fabio 17 Gennaio 2016 at 16:04

Ma prima di commentare avete mai ascoltato i suoi album? Lei e Hilary Duff sono quelle che riescono meglio nel pop, si veda ad esempio “Guilty Pleasure” che è un puro gioiellino pop fatto, scritto e prodotto magistralmente.
Spero ci proponga un lavoro valido come i suoi scorsi progetti! 🙂

Rispondi
Alberto PRO 17 Gennaio 2016 at 19:19

Io ho paura di no purtroppo, perché ha detto di volersi allontanare dal pop-rock e avvicinarsi alla dance

Rispondi
Luca Verducci 17 Gennaio 2016 at 16:01

Vero, i suoi due album non mi stancano mai, sono veramente ben fatti, molte popparole della disney se li sognano

Rispondi
Albb 17 Gennaio 2016 at 15:52

Ma anche no

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.