Notizie

Un’attrice ha morso Beyoncé in viso! Chi è stata?

Rnbjunk Su Telegram

Dopo la rivelazione di Tiffany Haddish tutti vogliono sapere. Chi è l’attrice che, per qualche arcana ragione, ha morsicato Beyoncé?

Ebbene sì, è successo anche questo. Qualche giorno fa, durante un’intervista a GQ, l’attrice comica Tiffany Haddish ha lanciato la bomba. In base alle sue parole, lo scorso dicembre nel corso di un after-party di un concerto di Jay-Z, un’attrice (della quale non ha voluto fare il nome) ha morso in viso Beyoncé. La Haddish, che ha assistito impotente all’episodio, per poco non faceva a botte con la misteriosa donna.

Non appena l’intervista è finita online, i BeyHive hanno cominciato ad investigare per scoprire chi ha osato attaccare Queen Bey. Inizialmente erano usciti i nomi di due grandi nomi di Hollywood, il premio Oscar Jennifer Lawrence e Scarlett Johansson…se non fosse che poi è saltato fuori che nemmeno erano presenti alla festa in questione.

La nuova sospettata numero 1 è invece Sanaa Lathan, attrice e doppiatrice statunitense. Riempita in ogni profilo social di emoji-ape (nella scia di com’era accaduto a Taylor Swift con il serpente), la Lathan ha voluto rispondere immediatamente alle accuse, negando totalmente il fatto:

Y’all are funny. Under no circumstances did I bite Beyonce and if I did it would’ve been a love bite 💋

— Sanaa Lathan (@justsanaa) 26 marzo 2018

“Siete tutti divertenti. In alcuna circostanza ho morso Beyoncé e se l’avessi fatto sarebbe stato un morso d’amore”

Nonostante la smentita, il sito scandalistico TMZ è convinto si tratti proprio di Sanaa Lathan.

Ormai negli USA è scoppiato il bite-gate. Tutti vogliono sapere chi ha osato mordere la faccia di Beyoncé. Anche Chrissy Teigen è molto coinvolta dal mistero, e ha già pensato ad una possibile colpevole:

I cannot leave this planet without knowing who bit Beyonce in the face

— christine teigen (@chrissyteigen) 26 marzo 2018

I can only think of one person who would do this. but I cannot say. but she….is the worst.

— christine teigen (@chrissyteigen) 26 marzo 2018

Vedremo come si risolverà questo caso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close