Avril Lavigne: mini recensione del nuovo album Head Above Water!

Avril Lavigne é tornata dopo sei lunghi anni d'assenza. La cantante canadese torna con un lavoro davvero solido a livello di produzione e di voce. Basterà?

0 2.279

Avril Lavigne é tornata! Uscito questo venerdì 15 febbraio il suo attesissimo comeback album!

Possiamo dire che si tratta assolutamente di uno degli album più riusciti della cantante! “Head Above Water” é un disco che tocca diverse anime musicali.

dumb blonde avril

Vi si trovano all’interno canzoni più leggere, alcuni brani Pop Rock della Avril più sbarazzina di un tempo, a ballate decisamente più mature. Spiccano nel disco i brani uptempo “Dumb Blonde”, insieme a Nicki Minaj, per la parte più leggera. Esplodono invece con archi e musica orchestrale pezzi come “I Feel In Love With The Devil”, o “It Was In Me”, davvero insoliti per una cheavevamo imparato a conoscere ad inizio carriera con “Complicated”

Vocalmente Avril appare più in forma che mai in questo pezzo, lo dimostra per esempio nella acustica “Goddess”, o nel brano retrò “Tell Me It’s Over”.

Lasciamo a voi il giudizio su questo ritorno di una delle popstar più importanti degli anni 2000.

Davvero un buon lavoro, per questa artista che finalmente sembra essere cresciuta, e che sembra aver appeso il chiodo la sua immagine ancorata ancora al teen age punkpop.

Il suo ritorno sulle scene, assomiglia molto a quello di Kesha con Rainbow di qualche anno fa.  Pure lei aveva dismesso le vesti della popstar  sciagurata per passare ad un sound decisamente più maturo.


Avril Lavigne snocciola importanti dettagli sul suo album di comeback!

Avril Lavigne lavora al suo sesto album, in arrivo per l’inizio del 2018 secondo le fonti più attendibili. I fans sono ancora tanti, e tante persone attendono un ritorno in pompa magna della cantautrice canadese.

“Sto lavorando duramente, ed ho già registrato più di 20 canzoni, e continuo a lavorare. Mi piace continuare a lavorare su questo album. Voglio che sia perfetto, deve assolutamente essere qualcosa di grandioso per voi ragazzi, e ci siamo quasi. È un processo, che non capita in una notte, sono tutti i giorni in studio, lavorando, scrivendo, registrando. Questo mese sicuramente selezioneremo quello che metteremo nel disco, e ci occuperemo del mixaggio. Non dirò che “questo é il mio miglior lavoro e bla bla”, semplicemente vi dico che ci ho buttato tutta me stessa. Ho scritto di cose e temi di cui non avevo mai parlato, tutte le canzoni sono partite dal pianoforte, e sicuramente si tratta del mio disco più personale ed intimo. Voglio registrate comunque qualche canzone rock, giusto per stemperare un po’, e darvi qualcosa ragazzi”

Ecco dunque alcuni dati essenziali riguardo al nuovo album di Avril:

  • più di venti canzoni registrate
  • tutte scritte partendo dal piano
  • ha scritto per i fatti suoi, coinvolgendo solo dopo i produttori
  • ha scritto di cose di cui non ha mai parlato
  • é diventata più poetica con i suoi testi
  • ha scritto un brano Warrior, due anni fa, e lo ha inciso proprio di recente
  • il suo album sarà il più personale ad oggi, e parla della sua malattia sindrome di Lyme , che l’ha accompagnata negli anni.
  • vuole che il primo singolo sia una ballata
  • ci saranno delle uptempo rock, per bilanciare il progetto
  • idealmente lei vorrebbe due primi singoli.

Speriamo davvero che il disco possa farla tornare ai fasti dei suoi esordi, in una carriera che purtroppo é andata a calare album dopo album.

70%
Awesome
  • Head Above Water
Commenti
Caricamento...