Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Azealia Banks contro Lady Gaga: Se io fossi Ariel, lei sarebbe Ursula

0 279

Nonostante le recenti vicende con la sua casa discografica, Azealia Banks non sembra intenzionata a smettere di indirizzare insulti ai suoi colleghi. Dopo le sue parole al veleno verso decine di cantanti e rapper (tra cui mi piace ricordare soprattutto Lily Allen, che è riuscita a tenerle testa più di chiunque altro), adesso l’aspirante diva dell’hip hop ha deciso di prendersela con una delle maggiori popstar degli ultimi anni: Lady Gaga. Alla domanda di un giornalista, che le ha chiesto “Se tu fossi la Ariel, la sirenetta, chi sarebbe Ursula, la strega del mare?”, Azealia ha infatti risposto “Gaga. Lei vorrebbe controllare il mio sistema nervoso e rubarmi la voce. Lei è troppo ricca per essere magra.”

 

Ma non è finita qui. Non contenta di questa gentile e simpatica dichiarazione verso la collega, la Banks ha anche ben pensato di insultare alcuni suoi colleghi rapper. Quando le è stato chiesto di stilare la classifica delle migliori rapper femminili di sempre, la ragazza, dopo essersi inserita al primo posto (…), ha citato solo e soltanto uomini. Kanye West, T.I. e Jim Jones sono le vittime dell’interprete, che ha dunque deciso di mettersi contro dei veri mostri sacri del genere, artisti che lei più di chiunque altro dovrebbe rispettare. A questo punto, davvero non capisco se Azealia sta tentando disperatamente di non venire dimenticata o se è davvero convinta di quello che dice. Di sicuro, in entrambi i casi, la rapper resta una persona a mio avviso ridicola e megalomane che pagherà negli anni per questa sua eccessiva superbia. Voi che ne dite di questa dichiarazione?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.