Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Azealia Banks si scusa con Zayn: “La rabbia ha avuto la meglio su di me”

La rapper americana Azealia Banks è nota per le sue provocazioni sui social e le liti con i suoi colleghi artisti, la scorsa settimana se l’era presa con Zayn Malik, accusandolo di plagio. In poche parole, in uno scatto d’ira, la statunitente aveva anche insultato pesantemente il cantante inglese con termini razzisti e omofobi, scatenando l’ira dei directioner.

azealia-banks-zayn-skai-jackson-main

Il tutto si è generato quando è intervenuta la giovanissima attrice quattordicenne Skai Jackson, famosa per aver interpretato il simpatico personaggio di Zuri nella serie tv di Disney Channel “Jessie”, nota per aver dato inizio alla carriera di Debby Ryan.

Con il suo account Twitter, Skai ha voluto dire la sua difendendo l’interprete di “Pillowtalk” ed attaccando indirettamente la rapper, la quale però non ha reagito nel migliore dei modi tanto da definire l’adolescente come una piccola tro*a diventata così a causa della smania di soldi della madre. Il tutto è degenerato ad insulti da ambo le parti, ed in questo frangente è emerso un carattere non proprio degno di lodi anche da parte della Jackson, a cui a quanto pare la fama trovata così presto non ha fatto benissimo a livello psicologico, e che anzi in molte uscite è sembrata una sorta di Azealia in miniatura.

Poche ore dopo questa sfuriata addirittura Twitter ha deciso di reagire, sospendendo per un lasso di tempo indeterminato l’account ufficiale della Banks.

https://twitter.com/musicnews_shade/status/730858457071538176?ref_src=twsrc%5Etfw

A distanza di pochi giorni Azealia ha deciso tramite il suo profilo Instagram di fare le scuse pubbliche a Zayn e a tutte le altre persone che ha offeso.

Dopo aver visto quello che hanno causato le mie azioni ho avuto un po ‘di tempo per pensare e valutare in modo più razionale le cose. Desidero fare le mie più sincere scuse al mondo. Ho usato insulti razziali sessuali omofobi legati a stereotipi nel tentativo di prendere in giro o di degradare un’altra persona o gruppo e questo è assolutamente inaccettabile e non è giusto e non è nemmeno divertente. Ho lasciato che la mia rabbia avesse la meglio su di me, sono riuscita a insultare milioni di persone senza ragione. E per questo io faccio le mie più profonde scuse.

🌎🌏🌍

Una foto pubblicata da Azealia Banks (@azealiabanks) in data:

Voi che ne pensate di queste scuse? Sono sentite oppure no? In caso fossero sincere, noi ne siamo francamente compiaciuti in quanto si tratta della prima marcia indietro che Azealia abbia mai effettuato dopo aver lanciato una polemica.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!