Beyoncé insultata da una politica repubblicana su Twitter.

Si chiama DeAnna Lorraine la politica repubblicana che ha osato toccarci la regina Beyoncé! Si tratta ovviamente di una fanatica conservatrice americana, che però lotta nello stato Democratico della California, e che Trump vorrebbe al posto di Nancy Pelosi a Washingto.

Beyonce insultata da repubblicana

La protetta di Trump ha accusato Beyoncé di essere anti americana in un tweet al vetriolo:

Beyoncé é in trend su twitter, ed é il momento adatto per ricordare a tutti che lei odia la polizia, odia i repubblicani, odia trump ed odia tutto quello che fa l’america grande!

La nostra gioventù dovrebbe smettere di idolatrare una bambola come lei

Ovviamente la povera ignorante é stata accusata di usare Beyoncé per procurarsi visibilità, ed ha scatenato una vera ondata di commenti negativi contro di lei, in difesa di Beyoncé, che tutto può essere meno che una bambola anti americana.

Con molta probabilità questa donna lavora per l’america razzista, ottusa, superficiale, classista di questo presidente che grazie alla sua leggerezza sta facendo morire un sacco di americani, specialmente i più poveri, e specialmente gli afro americani.

Potrebbe anche interessarti

Commenti

  1. La traduzione “bambola” non è corretta, l’esponente politica intende dire “pupazzo del NWO”, ovvero New World Order, l’organizzazione mondiale che stabilirebbe come viene gestito il potere nel mondo e di cui fanno parte pochi eletti tra i quali diversi attori e musicisti facoltosi. (Organizzazione dalla dubbia esistenza)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news