Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Beyoncé – Sorry | video premiere

0

beyoncé

Mentre la sleeper hit “Formation” debutta direttamente alla no.10 della Billboard Hot 100, Beyoncé ha già pronta la seconda bomba da estrapolare dal suo ultimo album “Lemonade”. Come chi l’ha ascoltato sa bene, il disco pullula principalmente di tracce con strumenti suonati dal vivo, e per mostrare al mondo le sue vere caratteristiche sarebbe stato giusto scegliere uno di quei brani come secondo estratto, ma Bey ha preferito optare per una traccia che pur non incarnando perfettamente l’anima di “Lemonade” sta facendo parlare moltissimo di sé nei siti e sui social network.

La traccia scelta è ovviamente “Sorry”, quella che nel testo fa riferimento ad una fantomatica amante di Jay Z chiamata con l’appellativo di “Becky” (qua per saperne di più), un brano destinato alle donne che hanno subito tradimenti, in cui le si sprona ad andare avanti nel ricostruirsi una vita, a non rovinare la loro felicità per colpa di qualcuno che ha dimostrato di non amarle poi così tanto.

Dal punto di vista prettamente stilistico, lo dicevamo, la traccia non segue molto l’andazzo generale del disco puntando su ritmiche urban accompagnate da un buon cantato R&B, insomma le atmosfere perfette per fare presa sul pubblico urban americano, che sicuramente esalterà questo progetto a grande hit. Inoltre, le ritmiche sono abbastanza mainstream e lontane dallo pseudo-esperimento di “Formation”, dunque non è da escludere che possa fare un buon impatto anche a livello mondiale.

Un progetto davvero sorprendente questo nuovo disco di Bee! Viste le premesse, francamente non ci saremmo aspettati un progetto del genere, e per una volta siamo contenti di constatare come il nostro giudizio qualitativo sul disco vada a braccetto con il rispettivo successo commerciale.


 

Pubblicato finalmente su VEVO il videoclip del brano, già incluso nel visual album “Lemonade”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.