Billboard Hot 100: debutto DISASTROSO per Katy Perry!

Katy Perry, “Bon Appétit” fa molto peggio di “The Cure” di Lady Gaga, grazie a Justin Bieber & Co. DJ Khaled raggiunge la sua prima numero 1
Nicki Minaj non pervenuta.

katy-perry-bon-appetit-flop

Brutto colpo per Katy Perry, che questa settimana è costretta ad assistere ad un esordio estremamente fallimentare in classifica del suo nuovo singolo in collaborazione con i Migos, “Bon Appétit”.

Se le scorse settimane abbiamo parlato di Flop per “The Cure” di Lady Gaga, ebbene, la Perry è riuscita a fare addirittura di peggio! Ma andiamo con ordine e partiamo dalla top 10.

La top 10

Al primo posto una new entry,  DJ Khaled feat. Justin Bieber, Quavo, Chance The Rapper e Lil Wayne spodesta Bruno Mars (che scende alla 2 con “That’s What I Like). “I’m The One” di Khaled vende la buona cifra di 171mila copie ed ottiene 53,9 milioni di streams. Diventa il primo singolo rap a raggiungere la vetta della Hot 100 dal 2010 (Eminem – Not Afraid), nonchè la prima numero 1 del producer.

Rnbjunk Musica é stato selezionato dal nuovo servizio Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Alla 3 troviamo “Despacito Remix” di Luis Fonsi e Justin Bieber (70mila copie vendute). “Humble” di Kendrick Lamar è alla 4, mentre “Shape Of You” di Ed Sheeran resiste alla 5.

Rimane alla 6 “Something Just Like This” di Coldplay & The Chainsmokers, alla 7 scende “Mask Off” di Future. Chiudono la top 10 “iSpy” di KYLE, “XO Tour Lif3” di Lil Uzi e “It Ain’t Me” di Kygo & Selena Gomez.

E Katy Perry, Lady Gaga, Nicki Minaj?

Ormai appare chiaro che i nomi che dominavano le charts fino a pochissimi anni fa difficilmente riescono a stare al passo con il mercato.

Lady Gaga, che con la sua “The Cure” aveva debuttato alla 39 per poi precipitare alla 62, ora grazie allo streaming sale un po’, ma di sole 7 posizioni, raggiungendo dunque la 55. Il singolo è ancora fuori dalla top 50 dunque e per adesso sembra difficile possa diventare una hit.

Katy Perry, colei che fino a pochi anni fa era considerata insieme a Rihanna (che a questo punto è l’unica popstar della “vecchia guardia” che si è mantenuta in piedi nella hot 100) come una regina dei singoli, deve fare i conti con un debutto estremamente deludente, che al confronto “The Cure” è quasi un successo: la Perry debutta alla 76 con “Bon Appétit”. Il brano è attualmente fuori dalla top 100 di iTunes USA.

Nicki Minaj poi non se la passa certo meglio, pur avendo debuttato alla 14 con “No Frauds” alle urla di “Ho superato Aretha Franklin, sono io la regina della Hot 100“, ora a distanza di esattamente un mese si ritrova fuori dalla Hot 100.

E’ la fine di un’era?

Potrebbe anche interessarti

Commenti

  1. Il vostro solito pessimismo, Katy si tira su con un singolo, Gaga comincia a pensare a un nuovo album e Nicki declasserá No Frauds a Buzz Single e farà successo con quello ufficiale

  2. guarda è tutto da vedere perchè è vero che c’è molta attesa ed è di fatto la cantante più amata in america, ma adesso è diventata una popstar e se continua con il pop deve fare attenzione a non stancare, sono cambiate tante cose negli ultimi anni, poi non è che i don’t wanna live forever sia sto granchè di canzone nè ha avuto un boom

  3. la regina della hot 100.. si .. ahaha l’avevamo detto in un articolo , bisogna fare attenzione a farsi ritrarre sempre con una corona in testa. Per quanto riguarda katy perry e lady gaga non so che cosa dire, è chiaro che in america hanno altri gusti e le mode cambiano più velocemente che da noi che rimaniamo affezionati ai vecchi nomi

  4. Uno più bello dell’altro! Quello di Shake It Off (secondo me il più brutto) da solo distrugge l’intero canale YouTube di Selena Gomez (lol) 😂
    Ho detto tutto

  5. Nemmeno io! Purtroppo è probabile, molto probabile! Il suo team per non farla floppare (floppare per i suoi standard che equivale a 2/3 mln di copie ww) avrà puntato a quelle sonorità…. però boh, come abbiamo scritto in precedenza Taylor è sempre una sorpresa! Meno male 😉

  6. Se lo facesse non sarei troppo contenta. Anche se è probabile che rilasci un lead sigle tropical per poi fare un album su uno stile diverso. Un po’ come fece per SIO (che pop è ma non paragonabile al resto dell’album).

  7. Già, la trama potevano svilupparla meglio 🙁
    Peccato, però è sempre meglio dei video dell’85% dei cantanti;)

  8. Il video di Bad Blood è spettacolare, sopratutto l’inizio (sembra un flim d’azione) però poteva essere sviluppato meglio come trama, ma rimane un video fantastico.

  9. Anch’io! Bellissime! L’r&b secondo me si sposa molto bene con il pop, e sarebbe un cambiamento non troppo “forzato” per lei. Però rimane aperta una porta
    ….
    Il tropical/house! E probabile anche un singolo con sonorità tropical che sta andando molto ultimamente….

  10. Io AMO WY di lana, e di conseguenza anche WD. Il R&B mi piace molto. Voglio che sperimenti, un ritorno al country sarebbe un passo indietro per quanto mi possa fare piacere.

  11. Pop, magari con influenze R&B…
    Mi piacerebbe da lei una canzone come Without You di Lana Del REY….! Mi ricorda molto WD, canzone che adoravo di 1989!

  12. Siamo in due XD
    Merita molto! Lei è la donna dei record *emoji della regina che non esiste, lol*

  13. Beh certo, il debutto sarà fantastico. Gli occhi sono tutti puntati sulla costanza!
    Concordo con te, molte volte i lati sono negativi purtroppo…. Taylor merita, adoravo Red!

  14. Sicuramente non venderà spiccioli. Solo che adesso lei, come ho già detto, è una Popstar, e questo comporta sia cose positive che negative.

  15. concordo, il suo team deve studiarsi bene il suo ritorno. almeno lei ha dalla sua parte un supporto mediatico SEMPRE PRESENTE 🙂

  16. La Perry si merita il flop..BA è davvero indegna. Mi dispiace moltissimo per Nicki e Lady gaga invece però vabbè… i loro successi li hanno avuti adesso basta che facciano musica di qualità.

  17. si, io credo che venerdi esca una nuova canzone con il preordine dell’album.
    un accanimento atroce, due settimane pessime, sta passando cosa aveva passato gaag nel 2013, deve tornare con un nuovo purposeful pop!

  18. Io c’è la vedo moltissimo a fare quel tipo di musica:
    Testi stupendi+ arrangiamento rock: qualcosa di favoloso
    Speriamo che un giorno lo farà.

  19. Mi sento quasi la vecchiaia addosso nel vedere come molte delle popstar che fino a qualche anno fa non sbagliavano un colpo in classifica adesso si lasciano superare facilmente dalle nuove leve o da altri artisti usa e getta (perdonate il termine forse un po’ estremo, ma in alcuni casi ci sta davvero tutto). Comunque se Lady Gaga non è riuscita a sfondare neanche con questa canzone, dubito riuscirà a farlo in futuro, anche se comunque c’è da considerare l’imprevedibilità del mercato discografico, il quale cambia direzione molto facilmente; basti pensare anche alla Perry che, fino a qualche anno fa, sganciava hits da 10 milioni di copie vendute nel mondo ed ora si ritrova un debutto del genere con “Bon Appétit”..
    Al di là di questa piccola riflessione, la top3 di questa classifica è oltremodo inguardabile.

  20. Si credono una razza superiore, perchè ascoltano artisti indie LOL Ma lasciamo perdere…

    Sono 5 anni che sogno un album sullo stile di Eyes Open, State Of Grace, Haunted. Sarebbe più che un capolavoro

  21. L’ho notato, quella è proprio maleducazione. Non hanno rispetto per le altre persone, sono immaturi. Io non ci faccio molto caso, se sono cosi problemi loro.
    Preferisco commentare in un blog serio (non come Bichyf&co, che ho avuto la sfortuna di conoscere) con persone educate.

    Comunque: anch’io vorrei un album pop-rock da Taylor *-* sarebbe fantastico
    Poi metti insieme i testi *-*
    Muoio

  22. L’ho notato, quella è proprio maleducazione. Non hanno rispetto nei confronti dei gusti di una persona. Se qualche artista non gli piace subito lo schifivano, non hanno neanche oggettività.
    Preferisco commentare in blog seri con persone educate, mi potrei anche dilungare ma preferisco fermarmi qui.

    Comuque: anch’io vorrei tantissimo un album pop-rock “_” sarebbe fantastico, poi con i suoi testi *-* muoio

  23. Ma non solo lui. Io me ne sono andata da lì(anche se mi hai visto commentare in questi giorni) perchè il rispetto vale meno di zero. Se vuoi tranquillità, non andare in quel blog.

    Comunque ritornando a Taylor, io spero che faccia l’album pop-rock

  24. Io l’adoro infatti perché rimane sempre “Taylor Swift” in ogni sua canzone c’è il suo marchio.
    OT: si lo so, è inutile parlare con persone come lui…

  25. No, lei era, è e rimane una cantautrice per qualsiasi genere lei faccia. Poi ovvio che farà qualcosa di diverso di 1989, ma sarà sempre ”Taylor Swift” 🙂

    OT: rinnovo ciò che ti ho detto, lascia perdere quell’idiota, non gli rispondere neanche. E’ solo un cretino per non dire altro

  26. Beh che non venderà 2 milioni di copie è sicuro, sopratutto dopo il boom che ha avuto con 1989. Però non so..1989 era la novità era il suo primo album completamente pop, adesso non so cosa aspettarmi dal prossimo. Non è più la ragazzina che faceva country-pop, ora è una PopStar vera e propria. Deve stare più attenta per non stancare.

  27. Eguagliare magari no, ma di certo non è che venderà 2 milioni.
    Aristi come Taylor che hanno saputo creare un fanbase solido e fedele, è difficili che floppino 😉

  28. Nicki Minaj sta andando veramente male persino il feat con David Guetta . Bon Appetit verrá fatt passare come singolo promozionale

  29. Be’, Taylor ha realizzato fearless che era giovanissima ed è riuscita a ripetersi (in termini di vendite) circa sei anni dopo e questo vuol dire che ha un seguito non indifferente.. il problema è lo streaming (Spotify in particolare) che potrebbe nuocerle come favorirla.. speriamo bene! In ogni caso anche Red non ha venduto come 1989 e fearless e non ha vinto alcun grammy ma a mio parere è il suo lavoro migliore quindi semplicemente non vedo l’ora che torni!!! Ho bisogno della sua musica!!!

  30. Nicki Minaj al momento avrà una decina di collaborazioni e nessuna degna della hot 100. A questo punto sono contento del successo dei Side To Side perchè a quanto pare non era una cosa così scontata.

  31. Ma quale fine di un’era, capita a tutti di avere dei periodi no. Prima o poi ci passeranno tutti, ora tocca a lei.
    A me la canzone continua a piacere molto, a prescindere dalle classifiche. Si sbrigasse però a pubblicare il video.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news