Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Billboard stila la lista delle 25 canzoni pop con l’hook migliore

0 3

Una nuova classifica qualitativa è stata pubblicata quest’oggi da Billboard. Il colosso della musica ultimamente sta rilasciando davvero molte charts di questo tipo, e non sempre incontra il favore dei suoi lettori. Lo abbiamo visto per le classifiche “Greatest of All Time”, le quali hanno suscitato un numero davvero inaudito di polemiche sia per l’assenza di grandi nomi che per la presenza di alcune personalità al di sopra di altre che hanno lasciato un segno obiettivamente più profondo nella storia della musica.Billboard-Top-100-Songs-All-Time

L’ hook è un espediente molto usato in canzoni che devono scalare le classifiche. Si tratta di poche note strumentali o vocali molto orecchiabili e dirette che devono subito catturare o “uncinare” le orecchie degli ascoltatori.

In alcuni casi,addirittura, l’hook – intro è talmente azzeccato ed incisivo che diventa la parte più importante e riuscita del brano di successo. Spesso l’hook – intro ritorna nei punti di passaggio delle canzoni per marcare ancora di più il suo effetto.

Siamo sicuri che sorgeranno altre polemiche anche per la classifica stilata in queste ore, in cui il noto periodico elenca le 25 canzoni pop che a suo dire presentano gli hook migliori di sempre. Eccovi la lista di seguito:

25. “Bad Romance,” Lady Gaga
24. “MmmBop,” Hanson
23. “Hey Ya,” Outkast
22. “Like A Prayer,” Madonna
21. “Call Me Maybe,” Carly Rae Jepsen
20. “Don’t You Want Me,” The Human League
19. “Happy,” Pharrell
18. “Sweet Caroline,” Neil Diamond
17. “Believe,” Cher
16. “I Will Survive,” Gloria Gaynor
15. “Since U Been Gone,” Kelly Clarkson
14. “YMCA,” The Village People
13. “Hound Dog,” Elvis Presley
12. “Single Ladies (Put a Ring on It),” Beyoncé
11. “Good Vibrations,” The Beach Boys
10. “Under Pressure,” Queen and David Bowie
9. “Stayin’ Alive,” Bee Gees
8. “Respect,” Aretha Franklin
7.“The Twist,” Chubby Checker
6. “She Loves You,” The Beatles
5. “Stop! In the Name of Love,” The Supremes
4.“ABC,” The Jackson 5
3. “Dancing Queen,” ABBA
2. “Beat It,” Michael Jackson
1.“I Want to Hold Your Hand,” The Beatles

Che dire, i grandi assenti ci sono anche qui: non troviamo Britney Spears, Christina Aguilera, da sempre abituata a mettere tutta la sua voce in hook divini (Fighter), ed Avril Lavigne, da sempre famosa per aver composto degli hook da capogiro, soprattutto per i primi album.

E’ assurdo che al posto di questi nomi ci siano quelli di artisti come Carly Rae Jepsen o brani come “Happy” di Pharrell, non trovate? Voi cosa ne pensate?