Britney Spears: la copertina originale di Glory, nuove canzoni inedite?

Si parla di una Platinum Edition dell’album in prossima uscita!

Il 26 Agosto 2016 la principessa del pop Britney Spears rilasciava il suo ultimo album, dal semplice titolo “Glory“!

L’album non ebbe purtroppo il successo sperato e la promozione si fermò dopo soli due singoli ufficiali (“Make Me” in featuring con G-Eazy e “Slumber Party insieme a Tinashe).

Tuttavia, a quasi 4 anni dalla sua uscita, i fan della Spears sono riusciti a riportare l’album in vetta alla classifica pop di iTunes US, grazie all’incredibile successo dell’hashtag #JusticeForGlory!

Per ringraziarli, Britney ha deciso di far loro un regalo!

Da oggi, infatti, su tutte le piattaforme streaming la copertina dell’album è stata sostituita con la sua versione originale, che ai tempi fu scartata dallo staff.

Glory Copertina Originale

Rnbjunk Musica é stato selezionato dal nuovo servizio Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Si tratta di un’immagine decisamente più d’impatto, in cui una Britney super sexy viene ritratta incatenata e sdraiata in mezzo al deserto!

Catene e gabbie facevano parte anche del video ufficiale del lead single “Make Me”, diretto da David LaChapelle, sostituito all’ultimo con una clip assolutamente dimenticabile.

Che si trattasse di simboli della tanto odiata conservatorship a cui da anni deve sottostare la Spears?

Oltre al cambio di copertina, alcuni rumours parlano dell’intenzione di rilasciare molto presto una Platinum Edition dell’album, con 3 pezzi inediti!

Tali notizie, riportate da siti come Breatheheavy e ATRL, solitamente molto attendibili, hanno già mandato i fan in delirio! Vi terremo aggiornati sui progetti della Spears, ormai da troppo tempo assente dal mondo della musica!

Cosa pensate di queste novità? Sareste contenti di nuova musica targata Britney Spears?

Potrebbe anche interessarti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news