Notizie

Britney Spears: ecco la reazione del Web dopo aver ascoltato “Glory”

glory-reaction

“Glory”, il nono disco di inediti della principessa del Pop Britney Spears, sarebbe dovuto uscire il 26 agosto ma l’album è già sul web (qui per approfondire) e, ovviamente, tutti i fan e i più curiosi hanno iniziato ad ascoltarlo. Come nella maggior parte dei casi, il leak può portare a danni, ma forse questa volta potrebbe rivelarsi un’arma pronta a scongiurare il flop che alcuni presagivano per questo progetto.

“Make Me…”, il primo singolo del disco in collaborazione con il rapper G-Eazy, non stava ottenendo chissà quali risultati ed è stato il lead single più sottotono della carriera della Spears. Anche le tracce promozionali non stavano riuscendo a convincere tantissimo, ma, a quanto pare, quelle quattro canzoni erano secondo molti davvero quelle con meno potenziale presenti nel disco. Il web è letteralmente impazzito per “Glory”, che in poco tempo ha raggiunto il trend mondiale, anche se le critiche non sono mancate. I commenti su twitter e Molti fan sono in delirio, tant’è che hanno nominato “Glory” il degno erede dei due più grandi capolavori di Britney Spears, ovvero “In The Zone” “Blackout”.

Se prima del leak pochi avrebbero scommesso molto su quanto questo disco avrebbe potuto convincere, tutti gli ottimi commenti e le reazioni positive di chi lo ha già ascoltato potrebbero davvero risollevare le sorti del CD, che fino ad oggi sembrava già spacciato. Ecco alcune delle reazioni del web, sia positive che non, riguardo a #Glory:

[bs-embed url=”https://twitter.com/enyalis85/status/767680996548419584?lang=it”]https://twitter.com/enyalis85/status/767680996548419584?lang=it[/bs-embed] [bs-embed url=”https://twitter.com/StefanoPellegr1/status/767358691020533760?lang=it”]https://twitter.com/StefanoPellegr1/status/767358691020533760?lang=it[/bs-embed]

https://twitter.com/blaccckout/status/767345277967691776

[bs-embed url=”https://twitter.com/M_Fra83/status/767342559375003648?lang=it”]https://twitter.com/M_Fra83/status/767342559375003648?lang=it[/bs-embed]

[bs-embed url=”https://twitter.com/StonedSlag/status/767396118565101568?lang=it”]https://twitter.com/StonedSlag/status/767396118565101568?lang=it[/bs-embed] [bs-embed url=”https://twitter.com/granato_serena/status/767161018002833408?lang=it”]https://twitter.com/granato_serena/status/767161018002833408?lang=it[/bs-embed]

[bs-embed url=”https://twitter.com/metiref5/status/767342364981661696?lang=it”]https://twitter.com/metiref5/status/767342364981661696?lang=it[/bs-embed]

[bs-embed url=”https://twitter.com/AriannaBurato/status/767301880145973252?lang=it”]https://twitter.com/AriannaBurato/status/767301880145973252?lang=it[/bs-embed]

[bs-embed url=”https://twitter.com/epizeusi/status/767133835637260288?lang=it”]https://twitter.com/epizeusi/status/767133835637260288?lang=it[/bs-embed]

https://twitter.com/TemakiAndre/status/767324445556047872

[bs-embed url=”https://twitter.com/RioValeggi/status/767382668023590913?lang=it”]https://twitter.com/RioValeggi/status/767382668023590913?lang=it[/bs-embed]

Come potete vedere, i commenti si dividono! E voi, avete ascoltato l’album o aspettate la sua release ufficiale? E se lo avete ascoltato, è hot o flop?

 

Tags

ommenti

  1. Grazie per aver corretto l’errore.
    La mia di estate è terminata da pochi giorni, ho scritto che non impazzisco per il pop prodotto negli ultimi 10 anni non che non lo seguo in generale, per quanto riguarda Britney Spears mi ero fermata al 2007 con Blackout e le sue produzioni precedenti non mi hanno mai fatta impazzire, Glory invece mi è piaciuto e alla fine l’ho comprato.

  2. L’estate è finita. Must non vuole il to e una che scarica l’album di Britney non è fan del pop?

  3. Io amo britney Spears e per questo non mi azzardo a sentire una canzone dell’album fino alla relase ufficiale. Povera Britney! Lei fa di tutto per noi e noi dobbiamo aiutarla a non deriderla! Però non vado l’ora che esca !!!! Vai Britney! !!

  4. Secondo me in blackout c’era molto piû auto tune ma alla fine conta la qualità del disco

  5. Anche in blackout la voce era molto modificata ma resta un signor cd! In Glory specie in Private Show è modificata , in alcune si Sente la sua voce pulita perö

  6. Lo devo decisamente ascoltare meglio ma ho sentito parecchio sound preso in prestito da Bieber, Major Lazer e compagnia bella.
    In un giudizio a caldo l’album si colloca a metà nella discografia di Britney, migliore rispetto gli ultimi due CD (non che ce ne volesse) ma ancora mooolto lontano da essere qualcosa di iconico e rivoluzionario come lo fu Blackout.

  7. Eh lo so ma sono gusti che ci vuoi fare (anche se alcuni brani sono orrendi tipo quella roba con la sorella)

  8. Per me non è assolutamente il suo disco migliore.
    La mia classifica è:
    1) Blackout
    2) In The Zone
    3) Circus
    4) Glory
    5) Femme Fatale
    6) Britney
    7) Britney Jean
    8) Oops…I Did It Again
    9) …Baby One More Time

    Sono gusti ovviamente, l’album inoltre è uscito da poco e non mi ha ancora preso tantissimo, nonostante mi piaccia. Le tracce belle ci sono, ma non hanno nulla a confronto con le tracce di Blackout, In The Zone e Circus. Forse se la gioca con Circus che ha qualche filler.
    Femme Fatale e Britney Jean (nonostante il piazzamento più basso nella mia classifica personale) mi avevano preso di più all’inizio, mentre ora sono un po’ scesi.
    In ogni caso è appena uscito, sono sicuro che con il tempo mi piacerà di più.

  9. Infatti glory è davvero il miglior album di Britney Spears secondo me. In questo album ha evidenziato le sue potenzialità vocali per la proma volta dopo più di 10 anni. Per ora ho ascoltato solo la standard dato che sono in vacanza con la mia famiglia e non riesco a chiudermi per ora in una stanza ad ascoltarlo in pace. Anyway le mie canzoni preferite della standard sono invitation , make me ,private show , just love me , clumsy e what you need

  10. Ho letto di molti fan entusiasti. A me invece non è piaciuto.. Non ho trovato una sola sola traccia che mi facesse dire “wow!”.. Lo ascolteró meglio poi

  11. Io non sono fan di Britney e del pop prodotto negli ultimi 10 anni però Glory è stata una piacevole sorpresa, l’ho scaricato solo dopo aver letto alcuni commenti in giro e anche per curiosità verso un personaggio come Britney che è una bestseller e un must to have.
    Che dire, finalmente un album POP fresco e ben fatto, non c’è una sola canzone che ho skippato, lo sto ascoltando ormai da due giorni ininterrottamente, è diventato la colonna sonora di questa mia estate.
    Brava Britney, ottimo lavoro.

  12. Allora io non saprei dirvi cosa penso di Glory bene al momento, i Britney Army (anch’io lo sono) elogiano il lavoro in modo esagerato che mi sembrano Gaga con ARTPOP, riescono a farmi stare sulle scatole quest’album… tornando sulla pura oggettività
    Glory è ai livelli di Femme Fatale di qualità, ci troviamo davanti a un’album:
    -Privo di ballad, pessima scelta
    -Privo di uptempo di carattere, l’unica è Do you wanna come over ed è terrificante (what you need sembra un’interlude anche se è figa)
    -Sono tutte mid tempo e per quanto siano belle un’album di tutte midtempo è difficile d’ascoltare fino alla fine (guarda gli album di Adele o Alicia che comunque apprezzo molto)
    -alcuni brani sembrano usciti da Purpose o un’album dei Major Laze (just like me, just luv me? e quest’ultima è veramente un brano stile Bieber 2015-16 completamente)
    -Album filler come If i’m dancing, hard to forget ya, better (di cui salvo solo il drop) e Private Show potevano benissimo rimanere fuori dal disco.
    -Non ci sono possibili hit tranne love me down e liar (just luv me dubito sarà una hit con la politica promozionale Spearsiana)
    -Manca iconicità, io in tutto l’album dopo svariati ascolti mi sono sempre più accorta che in tutto il disco di veramente Spearsiano e forte c’è solo il ritornello di Liar che ti riporta dritto ai motivetti del 2000-2001 di Britney.. ed è questo il problema, sembra di trovarsi davanti al prossimo album di Justin Bieber non di Britney scusatemi ma riascoltandolo ora mi sembra d’ascoltare Purpose.

    L’album oggettivamente non è brutto, è carino ma non è niente d’eccelso, è fortemente commerciale ed alla moda, la voce di Britney è finalmente ascoltabile completamente e ricorda le sue vecchie performance vocali, nell’album Love Me Down, Slumber Party e Liar rimangono in testa.
    Non saprei decidere quale sia il migliore tra Femme Fatale e Glory, tutti e due hanno forti pecche al loro interno…
    Se nel 2007 Blackout ha influenzato le popstar nel 2016 vediamo Britney o meglio i produttori prendere ispirazione da gente che in primis a preso ispirazione dalla Spears (non faccio nomi tanto sapete di chi parlo) Britney mi deve tornare con un’album forte almeno come Circus dove ci sono brani che non dimenticherò mai

  13. *Melodyne, ragazzi non esiste solo l’autotune, in questo album c’è forte presenza di melodyne e newtone che servono per correggere le note fuori posto (l’ho usato e so che viene usato molto, perfino Justin Bieber ha ammesso che melodyne è uno dei più usati) comunque la voce ha un suono molto più naturale di BJ, Circus e Femme Fatale anche se è editata, editata però cercando di conservare un risultato simile alla sua voce pre Circus

  14. Noooo Britney Jean nooo, eresia!!! Sicuramente non è l’album migliore della Spears e nemmeno dell’anno, ma per me si candida ad essere uno dei migliori dell’annata!

  15. Più l’ascolto e più mi rendo conto che forse Britney non si è persa del tutto d’animo. L’album è veramente un bell’album e si candida ad essere uno dei migliori dell’anno (per me però non supera 50 di Rick Astley). Nonostante gli ascolti, resto convinto di due cose: la prima è che l’album ha una spaccatura a metà, le prime tracce sono veramente belle e fatte bene (tralasciamo Private Show che può definirsi accettabile), ma da Love Me Down il disco perde un sacco. La seconda parte, tranne eccezioni come Change Your Mind, Liar, Coupure Électrique e What You Need perfetta per chiudere la standard, è una parte fatta da quelli che vengono detti “brani riempitivi” che non centrano assolutamente niente con i precedenti. Seconda e ultima “falla” del disco è per me la mancanza di una vera e propria ballad, sono tutte sulla linea di “Criminal”, pseudo-ballad molto pop. Io mi aspettavo una specie di Everytime o Everyday (uccidete chi l’ha fatta restare una unreleased) e invece no… sarebbe stata utile per spezzare un po’ il disco. L’autotune nel disco c’è, si sente ma, a differenza di Britney Jean o Femme Fatale, non disturba e, almeno per che seguo la Britta da secoli, la voce è più che riconoscibile in tutti i brani (un po’ meno in Private Show e What You Need essendo in un tono abbastanza “urlato” che a lei sta male e Coupure Électrique, ma credo sia per il fatto di non averla mai sentita in francese). L’autotune qui è dosato bene, poche storie, i citofoni questa volta sono restati a casa in quasi tutte le tracce. Per chi si aspettava un album senza autotune… dai è Britney Spears, c’è da aspettarsi anche un live magari? Per me si candida a terzo migliore album della Spears spodestando Britney, i primi due posti sono ovviamente Blackout e In the Zone ed è inutile sperare che ritorni a quel periodo “buio” per lei. Io, da fan, sono più che contento di quest’album, le aspettative erano alte, soprattutto grazie ai (brutti) singoli rilasciati, e sono state abbondantemente ripagate. Per me un 8/10 c’è tutto!

  16. e ti do ragione,ma in quest’album in 10/11 brani su 17,la voce di britney è molto modificata,credo che quest’album sia quello in cui la britta abusi di più dell’autotune…

  17. BritneyJean é un pasticcio senza personalita’ ! Una cozzaglia di brani , qualcuno riuscito e alcuni davvero Anonimi e truzzi

  18. Io l’ho ascoltato, è un buon album ma da qui a definirlo l’album più bello mai sentito ce ne vuole, oltre al fatto che a me Britney Jean è piaciuto di più.
    Tuttavia anche Glory è un bell’album, le tracce più belle per me sono Make Me, Do You Wanna Come Over, Just Luv Me, Clumsy, Just Like Me, Man On The Moon, Love Me Down, Hard To Forget Ya e Liar, ben 9/17 non poche insomma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close