Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Britney Spears, in arrivo duetto con… Selena Gomez?

0

 

Selena-gomez-britney-spearsccccccc

Non potete immaginare la mia sorpresa quando pochi minuti fa sul mio smartphone è arrivata una notifica con l’ultimo tweet di Miss Britney Spears, grandissima popstar che ho sempre amato e che considero una vera e propria Icona del Pop, chiedere a Selena Gomez quando si sarebbero incontrate per lavorare al loro nuovo ipotetico duetto!

Britney Spears è tornata da pochissimi giorni con il nuovo singolo “Make Me”, che come vi abbiamo anticipato, dovrebbe debuttare alla grande nella Billboard Hot 100 (in top 10), ma questo sarà dovuto quasi esclusivamente ad un airplay radiofonico massivo! Il brano, a differenza di quello di Katy Perry, sta già crollando si iTunes. Le vendite, stando alle stime, dovrebbero essere alquanto magre: si parla di circa 89mila copie in una settimana! Una miseria, se si pensa che brani come “Work” di Rihanna e Drake abbiano superato i 240mila downloads in sole 48 ore.

Quando ho pubblicato la canzone qui su RNBJunk come avrete notato ho preferito non esprimermi in merito, come di solito faccio con le altre tracce, vuoi per la stanchezza, ma essenzialmente ho evitato di commentare per la cocente delusione del momento: il brano “Make Me” a me non dice proprio nulla, lo trovo scialbo, insignificante e vuoto, piatto come non so cosa, vocalmente nullo, assolutamente un flop dopo il solito hype che il team della Spears tenta di creare al rilascio di ogni lead single. Addirittura, questo singolo mi è piaciuto molto meno di Pretty Girls.

Questa qui non è la Britney che piaceva a me, la Britney piena di carisma, che pur non essendo una cima a livello vocale riusciva a presentare tracce bomba con produzioni pazzesche. E’ una Britney che pian piano mi piace sempre meno. “Make Me” la reputo inferiore ad una qualsiasi canzonetta di Justin Bieber. L’apporto di G-Eazy non ha senso, semplicemente si tratta di buttar lì un rapper per cercare di ottenere il favore delle radio e del pubblico urban.  E’ un modo come un altro per risalire la china, dopo il flop (meritato) di “Britney Jean”, del quale salvo pochissime tracce.

Emozionato dalla performance scoppiettante ai Billboard Awards, per poi restare doppiamente deluso: un pezzo scialbo come lead single, ed ora forse un duetto con una che a mio avviso è dei personaggi più vuoti del music biz: sto parlando di Selena Gomez.

Neanche Selena come Britney è dotata di una gran voce, e questo ovviamente lo sappiamo tutti, ma a differenza di quest’ultima non ha mai e poi mai dimostrato un grammo di carisma, lo zero assoluto, almeno secondo il mio punto di vista. Sputata fuori dalla Disney, ora la Interscope cerca di elevarla a popstar di fama mondiale, con scarsi risultati, dal momento che le vendite del suo ultimo disco, Revival, sono state basse, e che la ragazza è riuscita solo ad acchiappare delle hit in territorio americano.

Hit, già, proprio quello che sembrerebbe servire a Britney Spears, non importa se per ottenerle toccherà collaborare con personaggi del genere. Selena Gomez è una figura che mai e poi mai sarebbe stata degna di essere accostata con un nome quale era quello di Britney Spears, ma chissà, forse con la Britney “decaduta” dei tempi d’oggi, il connubio non sarà poi così inappropriato!

E così, dopo il duetto orribile con Miley Cyrus, forse potrebbe essere la volta di quello con Selena Gomez.

Che ne pensate?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.