Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Notizie

Bruno Mars: record di spettatori per l’Half-Time Show, battute Madonna e Beyonce

“La performance di e dei Red Hot Chili Peppers di domenica notte ha attratto il maggior numero di pubblico nella storia del Super Bowl, totalizzando 115,3 milioni di spettatori secondi i dati forniti dalla Fox. Questa cifra supera il precedente record di 114 milioni stabilito da Madonna due anni ed i 110,8 milioni che hanno assistito alla performance di Beyonce l’anno scorso. La partita ha avuto una media di spettatori di 111,5 milioni, la più alta della storia”.

Arriva da Billboard la notizia del record raggiunto da Bruno Mars e dai Red Hot Chili Peppers. Nel frattempo anche i brani dell’interprete e del gruppo stanno ulteriormente salendo nella classifica di iTunes US dove alla posizione numero 6 troviamo “Locked Out of Heaven” mentre “Just the Way You Are” si trova alla 10. I Red Hot Chili Peppers invece stazionano alla 49 con “Give It Away” ed alla 78 con “Under the Bridge”.

19 commenti

simone 5 Febbraio 2014 at 17:08

sto leggendo delle cavolate assurde..prima cosa questi non sono i dati del superbowl ma dell’HALF TIME del superbowl, cioè di quei 12 minuti in cui un’artista performa, quindi il merito di aver attratto i 15 milioni di telespettatori è di Bruno Mars, PUNTO. secondo, per chi ha parlato del palco poco allestito, io direi che chi ha talento e sa cantare (dal VIVO) non ha bisogno di coreografie o palchi e attrezzature per distogliere l’attenzione dalla propria incapacità di fare musica, motivo per cui Beyonce e Madonna hanno dovuto fare tutto questo, lo sappiamo tutti che hanno cantato entrambe in playback/pre-rec e mi spiace, ma il pubblico parla chiaro, basta vedere i commenti su QUALUNQUE sito americano per capire quando le due popstar (e in generale la categoria di popstar) siano stato criticate e abbiano ricevuto un sacco di commenti negativi (e non contano i commenti delle cosiddette celebrità, perchè tra colleghi ci si lecca amabilmente il c***) e Bruno Mars è stato apprezzato da TUTTI, basta vedere i dati di vendita dell’album che in neanche 4 ore di vendita su itunes ha aggiunto 25 mila copie a quella che era la previsione iniziale, Beyonce ha venduto appena 3 mila copie quella settimana, il pubblico ha dimostrato che non ne può più di popstar superficiali, ma è qui per qualcuno che sappia intrattenere. PS. i red hot chili peppers non sono neanche stati apprezzati più di tanto, basta leggere in giro.

Rispondi
lara 5 Febbraio 2014 at 11:36

mark94 dovrebbe andare a cacare, d’ accordissimo con ilmito e spongbob.

Rispondi
Chris90 5 Febbraio 2014 at 00:11

ok è stato bravo, complimenti per gli ascolti, ma la performance nn aveva la spettacolarità di quella di Madge e di Bee!!! sembrava un concerto da stadio qualsiasi!!! con tutti i metri quadrati disponibili per fare una performance menorabile ha solo sfruttato il 10% per allestire un palcoscenico -_-, per fortuna ha cantato bene, è stata molto bella l’esibizione di Just the way you are, molto toccante, per qaunto riguarda i Red hot chili peppers, bravi ma nn mi fanno impazzire, nella loro vasta discografia ho solo apprezzato californication!!! che bei ricordi!!!! cmq Madonna l’ha solo battuta di 1 milione!!! inoltre possiamo notare che la sua performance resta quella migliore e più seguita tre le artiste femmili!!!

Rispondi
enzo 4 Febbraio 2014 at 17:19

Non dannarti amico ormai,grazie a gran parte degli utenti ma anche a molti redattori,questo si avvicina più ad un programma di Barbara D’Urso che ad un sito di musica…

Rispondi
ilmito 4 Febbraio 2014 at 17:15

Grandissimo bruno mars….ha fatto una performance davvero eccezionale……ed il risultato si e visto,sono contento x lui xke davvero se lo merita!!!

Rispondi
Spongbob 4 Febbraio 2014 at 17:05

Bravo Bruno! zitto zitto fa dei record che tutti sognano di fare.

Rispondi
Mialich 4 Febbraio 2014 at 17:04

Sono d’accordo con PugliaR99, Bruno ha davvero messo su uno spettacolo grandioso (io non lo seguo per niente). Però sul fatto di spettatori beh, non penso sia l’unità di misura adatta per decretare chi abbia fatto performance migliori. Quello dipende da ben altri fattori legati più all’evento sportivo che ad altro.

Rispondi
PugliaR99 4 Febbraio 2014 at 16:54

Madonna non era male, Beyoncé mediocre ma Bruno Mars ha fatto un Half Time spettacolare!!! È il merito è ovvio che è suo, di chi altro? -.-

Rispondi
Cheikh 4 Febbraio 2014 at 16:29

Nicolò Salvagno, hai perfettamente ragione. poi alcuni commenti come “Se è stato l’half time più visto il merito non è certo di Bruno Mars” sono proprio imbarazzanti….

Rispondi
Mark94 4 Febbraio 2014 at 14:29

Sono contento che qualcuno abbia capito cosa sto dicendo… non è per andare contro Bruno Mars o per vantare Beyoncè o Madonna (che comunque hanno fatto due esibizioni molto più belle per quanto mi riguarda, ma questo è solo un parere personale) ma se ho detto quello che ho detto è perché bisogna essere obiettivi e fare un’analisi precisa della situazione.

Rispondi
Nicolò Salvagno 4 Febbraio 2014 at 13:17

trovo ridicolo che invece di dire che è stato bravo bisogna sempre fare i paragoni con altri cantanti, cosa successa subito dopo la sua esibizione, tirando fuori delle cose assurde….lasciando stare chi ha cantato o meno, poteva essere chiunque…..se per te beyonce ha spaccato ok (anche per me), ma se la prima cosa che una persona è in grado di dire dopo un'esibizione di ottimo livello è fare il paragone o ancora peggio dire "se ci fosse stato/a" lo trovo un grosso limite culturale/musicale

Rispondi
Mark94 4 Febbraio 2014 at 14:13

Assolutamente no. Non dico che se ci fosse stata Madonna o altre il merito sarebbe stato loro. Il merito è sempre della partita perché è l’evento dell’anno e tutto quello che circonda la partita è solo un contorno

Rispondi
Giuseppe Bauccio 4 Febbraio 2014 at 13:03

scusa ma che cosa vai blaterando? il numero di persone che hanno guardato il superbowl in sè, la partita, è stato il più alto della storia. Ovvio che anche nell'halftime show le persone sarebbero state di più, appunto perchè erano di più quelle che stavano guardando il superbowl. Bravo Bruno senza dubbio, ma senza offesa, non c'è paragone con un halftime di beyoncé che senza troppa scenografia ha spaccato 🙂

Rispondi
Nicolò Salvagno 4 Febbraio 2014 at 13:01

però se ci fossero state Madonna, Beyonce, Perry, Gaga, Rihanna era per merito loro vero???ahahah…i dati si riferiscono al momento dell'esibizione di Bruno non del match….

Rispondi
Umberto Olivo 4 Febbraio 2014 at 14:01

ok, questa davvero non me la aspettavo… ma sono d’accordo con mark, non è per andare contro bruno (che ha proposto una performance ottima) ma è oggettivamente così

Rispondi
Diano Francesconi 4 Febbraio 2014 at 14:01

Ricordiamoci che insieme a Bruno Mars c’erano i Red Hot eh.. Comunque complimenti

Rispondi
Mark94 4 Febbraio 2014 at 13:52

Se è stato l’half time più visto della storia il merito non è certo di Bruno Mars ma della partita e chi se ne intende di dati auditel sa benissimo che è così

Rispondi
Mark94 4 Febbraio 2014 at 13:50

Se è stato l’half time più visto il merito non è certo di Bruno Mars ma della partita quindi non iniziamo a scrivere cavolate e chi se ne intende di dati auditel sa benissimo che è così

Rispondi
Nicolò Salvagno 4 Febbraio 2014 at 12:39

alla faccia di chi continua a rompere le p… con Madonna e Beyonce….bravo, finalmente un vero artista che mostra quello che sa fare senza bisogno di tante pagliacciate per attirare l'attenzione…di certo non serviva questa notizia per sottolineare la sua bravura ma se il record lo avesse fatto qualche artista allora la pagina si sarebbe intasata di ultras che scrivevano i solito commenti ricchi di ignoranza…

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.