NotiziePop

Bruno Mars: al lavoro con un noto produttore sul nuovo album!

Rnbjunk Su Telegram

A distanza di quattro anni dal grande successo di “Unorthodox Jukebox”, album che ad oggi ha venduto più di quattro milioni in tutto il mondo, Bruno Mars sembrerebbe essere quasi pronto a rilasciare il suo terzo disco di inediti: almeno questo è quanto dice Charles Moniz, il suo assistente tecnico.0102_30-under-30-bruno-mars_650x455

Dopo aver preso parte al Superbowl lo scorso 7 febbraio, Bruno si è subito recato a Los Angeles nello studio di registrazione a riprendere i lavori dal punto in cui si erano fermati lo scorso anno. Ecco cosa ha rivelato Charles Moniz lo scorso 11 febbraio al Village Studio a Los Angeles:

Non posso dire quanto manca di preciso perché l’album sia completato, ma siamo molto vicini al termine. I suoi fan devono aspettarsi un’evoluzione nel sound. Credo sarà questa la prossima mossa di Bruno.

L’atmosfera in studio è molto divertente. È del tipo che ci ritroviamo tutti insieme e ci divertiamo. Si tratta di questo, quando l’atmosfera è giusta e tutti si divertono, è in questo modo che la musica migliore viene fuori.

Tra le altre cose, Moniz ha anche rivelato che Mark Ronson, produttore di “Locked Out Of Heaven”“Uptown Funk!”,  è stato in studio con il cantante, ma non ha specificato se ciò a cui stanno lavorando insieme sarà inserito nel prossimo progetto di Mars. Il cambio di sound è da sempre qualcosa che o fa affondare l’artista o lo aiuta a rimanere ancora a galla: riuscirà secondo voi Bruno a riconfermare il successo ottenuto con i precedenti dischi o finirà nel dimenticatoio?


 

Stando a quanto dichiarato in queste ore, il terzo studio album di Bruno sarà pubblicato nel prossimo novembre! Attendiamo comunque ulteriori e più precise conferme. E’ stato inoltre comunicato che Bruno è al lavoro con Skrillex per questo disco.

Tags

ommenti

  1. io sono contento che tornino tutti questo anno. ma attenti perchè così facendo molti saranno a rischio oscuramento, niente spazio per i newbie e prossimi 2/3 anni senza nessuno

  2. Bruno si confermerà un grande cantante! Uno che solo dopo il primo album era già famosissimo non può cadere

  3. Bruno Mars nel dimenticatoio?
    Non credo proprio.
    Ha uno stile troppo contagioso e genuino per non essere apprezzato.
    È un po’ come Michael.
    Piace a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close