Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Carly Rae Jepsen canta I Really Like You e All That da SNL

Dopo le esibizioni proposte da Jimmy Kimmel, Good Morning America e Sunrise, la cantante canadese Carly Rae Jepsen continua a promuovere il suo terzo sforzo discografico (ancora senza titolo).

Questa volta, l’artista ha deciso di esibirsi in una delle trasmissione più importanti e seguite in assoluto negli States: lo show del sabato sera “Saturday Night Live”, programma che un po’ tutte le star musicali hanno visitato almeno una volta nella loro carriera per la promozione di un album.

Per quanto riguarda Carly, l’interprete ha proposto ovviamente entrambi i suoi singoli “I Really Like You” e “All That, quest’ultimo rilasciato soltanto con poche ore d’anticipo rispetto alla messa in onda della trasmissione e quindi alla sua primissima esibizione in pubblico.CARLY RAE JEPSEN

Come ho già detto in precedenza, Carly deve aver lavorato duramente sulla sua voce in questo periodo di assenza: i miglioramenti della cantante sono sotto gli occhi di tutti, ed in particolare io non mi sarei mai aspettato una simile intonazione ed un controllo vocale del genere da parte di una come lei, lz quale in passato si è rivelata debole in molte esibizioni.

In questo frangente, la cantante ha completamente tralasciato il fattore scenico, concentrandosi sulla voce e riuscendo così a proporre due esibizioni davvero molto buone, ed in particolare con l’ultimo singolo la Jepsen ha fatto un lavoro ottimo che potrebbe aiutare la canzone ad esplodere nelle chart.

Davvero stramba la situazione in cui si trova adesso Carly:  tanto migliorata sul piano artistico quanto peggiorata a livello di vendite! Questa è a mio avviso una grossa ingiustizia che dimostra come nel mondo della musica la meritocrazia sia ormai inesistente…

Vi posto di seguito le performance, che ne dite?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
14 Commenti
  1. Liuk dice

    I Really Like You è really really really banalotta, ma nonostante questo nel suo genere mi scoprendo ad ascoltarla spesso. All That, per quanto abbia un vibe molto retrò e particolare per il suo personaggio, mi dice poco e niente.
    Lei è certamente migliorata tantissimo ma come hanno già fatto notare in molti, pecca di poca personalità, poi pettinata in questa maniera davvero non si può guardare.

  2. like a prayer01 dice

    La nuova canzone di Carly mi piace e devo dire che anche la performance di “All That” mi è piaciuta…spero che non fosse in playback ma a me personalmente è sembrata Live e se così fosse se l’è cavata abbastanza bene…per quanto riguarda “I Really Like You” la canzone continuo a reputarla molto insulsa e troppo commerciale ma la performance non è stata (per una come lei) poi così male (guardando le performance di Call Me Maybe si nota come abbia fatto diversi passi avanti)…

  3. bluediamonds dice

    La nuova canzone di Carly mi piace moltissimo, il sound mi ricorda quelli degli anni ’80 e trovo una Carly migliorata, sia dal punto di vista vocale che musicale (lasciando stare I Really Like You). All That mi piace moltissimo, soprattutto il bridge :)
    Se non ha cantato in playback, è stata veramente bravissima!

  4. Gio dice

    Sinceramente il nuovo singolo non mi dice nulla…così come il primi singolo anche se dopo vari ascolti ti entra subito in testa…Secondo me Carly manca di personalità…vedo che si è impegnata tanto nell’ultimo anno sul piano vocale, e che sta cercando di impegnarsi a non essere una meteora come spesso accade..le auguro il meglio ma la vedo dura…tutt’ora è abbastanza anonima…

  5. Rebellious dice

    Sto secondo singolo è una novità per lei,ma è troppo piatto…non sa di niente.Vocalmente non è stata pessima ma niente di che,perchè la sua base non è granchè, ha un timbro accattivante ma ci devono saper costruire attorno brani adatti.Un pò quello che si è fatto con altre cantanti poco dotate vocalmente.

  6. Pojke dice

    Addirittura al SNL, vuol dire che puntano molto su di lei! Allora vocalmente l’ho trovata discreta, più che altro credo che lei non sia proprio brava come cantante, non è molto potente, per fortuna è intonata. Sulle canzoni… il primo singolo è davvero stupido e l’atmosfera non era adatto al brano; il secondo sembra carino ma è davvero molto moscio, sembra quasi R&B il ritornello. Detto questo, aggiungo che quei capelli non mi piacciono. Ahahah

  7. AnacondaTop dice

    Provo solo pena dinanzi a Carly visto che fra 2 mesi sarà nel cimitero insieme alle altre/altri OHW! Live mediocri se non insufficienti!

  8. Suga Mama. dice

    All That è carina, il live ha fatto un po’ pena. Comunque con questo look rosso è inguardabile.

  9. Mialich dice

    Volevo fare un commento sull’articolo LOL, non è che se si fa meno schifo si merita il successo che si aveva quando schifo lo si faceva in tutto e per tutto. :D
    Comunque patetico dare credito a una così, vada ad arare i campi.

  10. Spiripatico dice

    è bellissima All That live peccato che abbia così poche possibilità di sfondare, perché è debole, per trasformarsi in successo dovrebbe succedere un miracolo.
    La performance di I Really Like You non mi è piaciuta molto, ho preferito più quella al GMA ma comunque è vero Carly è migliorata tantissimo live, peccato che la base sia stata così alta, a malapena si sentiva la sua voce

  11. Angelica dice

    A me sembrava in playback però non ne sono sicura.
    La nuova canzone è carina ma nulla di che.

  12. DREW. dice

    Off Topic: E’ uscito “Sparks” di Hilary Duff <3

  13. bodyelectric dice

    Per quanto non mi piaccia non posso dire che sia migliorata vocalmente e che entrambe le performance siano state buone, nonostante non mi trasmetta nulla. In ogni caso finché non dimostrerà personalità ed originalità non andrà lontano (proponendo anche canzoni più serie)

  14. Black Widow dice

    A me non piace.

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.