Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Foto e Copertine Hip Hop - R&B Recensioni

CD della Settimana: Kelly Rowland – Ms.Kelly

Ho parlato moltissimo di Kelly in questo periodo, già, anche il suo momento è arrivato, e voglio che possa splendere al massimo anche lei, il secondo album di dapprima doveva uscire nel 2006 con il nome “My Story”, ma poi qualcosa è cambiato, e prima di Kelly ha pubblicato il suo secondo lavoro la ex band-mate, nonchè sotto la stessa etichetta e management Beyoncé Knowles.

L’album non si fa, e slitta la data della release, poi si scopre che questo CD è stato riprogettato completamente, a parte alcune traccie, e prende ora il titolo Ms.Kelly!

Il CD uscirà nei negozi Tedeschi il 22 Giugno, UK 25 Giugno, mentre i fans degli Stati Uniti dovranno attendere il 3 Luglio 2007!

Kelly Rowland, la più alta e magra delle Destiny’s, ha già avuto una world-wide no.1 Hit con la sua Dilemma insieme a Nelly, il suo primo CD solista però era un’album R&B, ma alternativo, e le vendite sono state “solo” discrete.

cliccate qua per acquistare il CD 

Il primo singolo del nuovo CD è “Like This” insieme ad Eve, prodotto da Polow Da Don (fautore della grande hit di Fergie – Glamorous), il singolo parte timidamente, e moltissimi già gridano al Flop, ma poi in un qualche modo nelle ultime settimane “la ripresa”, la canzone diventa top5 negli UK, e in America risale la china sia nelle vendite che nell’airplay radiofonico!

Ancora non è stato scelto il secondo singolo, in lizza due UpBeat “Comeback” e “Work”, ma potrebbe anche essere la collaborazione con Snoop Dogg dal titolo “Ghetto”!

Ma parliamo del CD, devo dire che sono pienamente appagato dal nuovo sound di Kelly, sfoggià le caratteristiche che l’hanno resa celebre in seno alle Destiny’s, classe, sensualità (meno goliardica rispetto a quella di Beyoncé), ed una voce stupenda.

Ha lasciato perdere l’R&B “alternativo” e si è buttata anche lei nel mainstream, con producers validissimi e collaborazioni azzeccate! Snoop, Eve, e Tank aiutano Kelly in questo CD.

Le mie traccie preferite, beh, in assoluto trovo che la più bella sia “Still In Love With My Ex” riarrangiata rispetto alla versione prevista per “MyStory” e secondo me se diventerà singolo saprà dare a Kelly una bella top10 anche negli USA!

Molto bella “Comeback” una canzone energica e pronta per essere spedita nei club R&B e HipHop!Work” invece ammazza con un ritornello contagioso, ed è adattissima, a mio avviso, al profilo di donna “aristocratica” e di classe come Kelly!

“Ghetto” con Snoop Dogg è invece la canzone più sexy del CD, “Every Though Is You” è una ballata romanticissima, e “The Show” con Tank una traccia di spessore (Tank è tra gli uomini del Soul/R&B che mi piacciono di più).

1- “Like This (featuring Eve)” – Polow Da Don / Sean Garrett.
2- “Comeback” – Scott Storch.
3- “Ghetto (featuring Snoop Dogg)” – Durrell “Tank” Babbs.
4- “Work (Put It In)” – Scott Storch.
5- “Flash Back” – Charlie and Kenny Bereal.
6- “Every Thought Is You” – Dana “Rockwilder” Stinson and Loren Dawson.
7- “The Show (featuring Tank)” – Durrell “Tank” Babbs.
8- “Interlude” – Billy Mann.
9- “Still In Love With My Ex” – Soulshock & Karlin.
10- “Love” – Mysto & Pizzi / Solange Knowles.
11- “Better Without You” – Charlie and Kenny Bereal.
12- “This Is Love” – Billy Mann.
13-“Gongsta Go” (featuring. Da Brat) – Bonus EU Track

In conclusione, un lavoro veramente di buon livello, se la promozione sarà buona, e le esibizioni live saranno tutte convinte come quelle nei club londinesi, prevedo grandi cose per Kelly, tuttavia molto dipenderà dal secondo singolo, dal video che sarà creato,…

In bocca al lupo Kelly!!!

R&B Junk rating:

[ratings]

45 commenti

BabygirlIla 24 Novembre 2007 at 16:35

Mi dispiace apprendere notizie negative su kelly….ha una bellissima voce e nnon corcordo kn ki fa definito il primo e il secondo album costrutito..Certo,sinceramente ank’io ritengo con con quest’ultimo album doveva dimostrare maggiore maturita’e canzoni piu’ qulitative…ma cmq il cd resta gradevole…alcune canozni ke danno la sensazione di averle gia’ sentite ci sono,,,spero ke con il re-relase kelly possa conquistare il pubblico e far tacere ki la critica..Nonostante tutto e’ una grande cantante ed anke molto raffinata…
Per chi ha sminuiti Brandy,Ashanti…nn capisce niente di rnb!!!

Rispondi
LILVALE 6 Luglio 2007 at 09:23

grazie x il benvenuto!!

guarda….che rihanna abbia concquistato la num 1 nn mi stupisce affatto e nn dico neanke ke non sia meritato..nn sono un critico musicale, ma personalmente scelgo la musica basandomi su un criterio diverso dalle classifiche…

io ascolto1artista se mi conquista con la sua voce! è questo il vero motivo x cui ascolto la black music…e per black music intendo artisti che vanno da tina turner, the supremes a common isley brothers, run dmc … e chi più ne più ne metta!!
ecco xkè singers come rihanna nn riesco ad ascoltarle!!
ed ecco perchè mi piacciono beyonce, michlelle e kelly! quest’ultima l’ho sentita al concerto delle destiny’s a milano il 26/05/2005 e sfido chiunque a dire che non abbia una bella voce dopo aver ascoltato Bad Habit dal vivo (da sotto il palco!!)
presenza scenica e voce, cose che le artiste che si vedono ultimamente non hanno…dal grande mucchio mi sento di escludere Ciara, che non ha una bellissimissima voce, ma almeno si muove da Dio!!!!

riguardo il prox viaggio a new york, ti confesso ke mi sto preparando un calendario da paura!!ho trovato1agenzia ke organizza tours nei mitici posti dove è nato l’hiphop, da bronx ad harlem…e non vedo l’ora di andare…
sono una malata della black…..
che si vede??? 😛 o_o :))) okey!

Rispondi
LILVALE 5 Luglio 2007 at 17:07

ciao a tutti..ho letto con molto interesse i vari giudizi riguardo il nuovo album di kelly rowland..devo dire che scrivo mentre lo ascolto..
kelly ha molto talento e credo ke bisogna iniziare a pensare a lei senza fare stupidi paragoni con beyonce…
io seguo le destiny’s dal loro primissimo singolo e le ho sempre ammirate xkè a differenza di tanti altri gruppi costruiti a tavolino,hanno saputo rinnovarsi e rinnovare il panorama R&B diverse volte…inoltre le voci di michelle,kelly & beyonce..bhè non c’è bisogno di dire altro!!!sono voci completamente diverse dalle ultime cantantucce ke si sentono in giro…come diverse sono le tre personalità!!!
è quasi ovvio che i loro lavori siano diìversi e non vedo tutte ste scopiazzature di Dangerously in love nel secondo album di kelly!
credo ank’io che bisogna essere predisposti x ascoltare ogni genere di musica!io sono decisamente abituata ad ascoltare r&b ma non riesco a finire di ascoltare 1 song di rihanna (nonostante la presenza del mio rapper preferito Jigga man!)…semplicemente xkè quello non è r&B!!!!
in ogni caso, riguardando la performace di kelly ai BET awards, credo si noti lontano km la sua emotività—-ma poi alla fine s’è sciolta ed è stata brava,senza scopiazzare nessuno!!
in ultimo vi confesso ke non vedo l’ora di andare a nnew york e comprare il suo disco li!!nn so xkè,ma lo voglio comprare proprio li okey! e spro prorpio di beccare qualche sua performance live in giro, magari sulla 5th avenue!vi faro sapere!!!!
buone vacanze a tutti!!!

Rispondi
R&B Junkie 5 Luglio 2007 at 17:33

Ciao Lil’Vale! 🙂
Beh.. innanzi tutto benvenuta!

Riguardo a Kelly ti do pienamente ragione, per quanto riguarda “Umbrella” di Riri e Jay-Z, si è vero, quello non è R&B, ma piace anche al pubblico che ascolta R&B, sai che nelle radio Urban americane questa settimana è arrivata anche li alla numero 1?
Ad ogni modo Rihanna è giudicata “pop”, ed è questa la differenza tra qua e gli states!

Beata te che vai a NY! non ci sono mai stato, sarebbe un sogno 🙂

Ciau

Rispondi
raffaele 3 Luglio 2007 at 23:55

ragazzi, dico anche la mia a questo punto…
Io penso che Kelly sia sicuramente cresciuta come artista, anche se quello che la blocca è:
a) il senso di inferiorità che per ovvi motivi ha sempre sviluppato ed è sempre stato alimentato nei confronti di Beyoncè, e cmq la sua timidezza e scarsa self-confidence
b) il fatto che percepisce di essere un prodotto di serie b
c) cosa più importante: il fatto che non è assolutamente portata, sia vocalmente che come personalità, per l”R&HB/hip-hop moderno, poppettaro, discotecaro. Gli uptempo con featuring rap non li canta granchè, e non fanno che renderla tristemente omologata. Va moooolto meglio nelle ballads, perchè io trovo che abbia una voce che comunica sensibilità, sentimentalismo, a volte anche dramma, e queste caratteristiche, se ben ascoltate, a volte emergono perfino quando si lascia un po’ andare negli uptempo. per me costringere, per motivi commerciali, una come Kelly a cantare e pubblicare come primo singolo, una canzoncina sciocca e sciapita come “Like This”, è davvero crudele. Non so se le farà bene, spero che al più presto si rinunci a metterle in bocca queste cose che Beyoncè su tutte (ma anche altre) fanno già al top, e che la si lasci libera di suaderci con la sua voce e le emozioni che riesce ad esprimere, senza mortificarla e reprimerla così.
Questo cd è un buon cd, certo nno innovativo e certo non eccellente, ma vi dico che le ballate mi piacciono tutte e se avranno il buon senso di mettere kelly ferma sul palco o seduta su uno sgabello a cantarle pensando solo alla musica, alla voce e alle emozioni nelle canzoni, kelly potrà giocarsi la sua carta. Sono ballate tutte raffinate e tutte ben scritte e interpretate. SE il cd non avesse i pezzi uptempo (di cui salvo solo “Ghetto” e “Work” che comunque avrebbe potuto cantare qualunque altra cantante R&B, più o meno bene), e avesse invece altre 4/5 ballate, sarebbe anche molto migliore, e per me da buono potrebbe diventare ottimo. “This is Love” (stupenda, ne facesse altre di canzoni così!). “Every Thought is you”, “Better without you”, “Love”, e le altre ballad, sono favolose
Detesto quando si vuole privare un’artista della sua specificità, per motivi commerciali. vai Kelly! Spero che il terzo album sia tutto di ballate!
E ve lo dice uno che adora Beyoncè e i suoi pezzi uptempo e tiratissimi. Ma lei li fa da Dio okey!

Rispondi
S!MO 27 Giugno 2007 at 14:09

Ok basta-_- Il problema di Kelly è solo quello della poca pubblicità, il fatto che gusti sono gusti arriva fino ad un certo punto,poi si tratta di capire o non capire di musica, il problema è che si è troppo abituati alla black patinata e commerciale, ma non èpoi un grande problema voi italiani alla black siete poco abituati non avbete la cultura black…cmq sia aggiungo un paio di cosette:
1) Il primo album di Kelly ha venduto 3 milioni di copie edefinirlo un flop mi sembra azzardato, molto azzardato…
2) Nel primo album ci sono traccie che volenti o nolenti erano novità nel mercato di allora se si pensa che l’album è uscito prima di quello di Bee e colleghe, pensa a pezzi come LOve/Hate,Can’t Nobody( qualcosa decisamente migliore di Crazy in Luv ma malamente pubblicizzata) Haven’t Told U e ascoltati l’album, capisco che la primo ascolto potrebbe sembrarti difficile visto che sari abituato a Rihanna e altri artisti poppeggianti ma poi ci fai l’orecchio…
3) Sulla voce di Kelly non si può dire nulla Spinto Soprano da 3 ottave….Kelly è molto dotata certo sule note di Like non poteva farti vocalizzi alla Dilemma(live)
4)Il secondo album segna sicuramente una crescita per Kelly ascolta pezzi come “Still In Love With My Ex” e te ne rendi conto…. ammetto che “Like This ” è un azzardo , una canzone destinata a floppare non capisco perchè abbia tolto Gotsa GO con Eve come primo singoloquella era un Hit.
5) Forse Kelly si riprenderà con questo album o forse flopperà di brutto ma resta un’artista di un certo spessore ovviamente chi è abituato al poppeggiante Rnb non può piacere un alòbum così ma sn gusti…la musica rnb nn è per tutti…Quello che ora va di moda nonè rnrb ma pop/Rnb….
Un ultima cosa, l’artista preferita di Kelly è Whitney e si sente nn ci trovo nulla di male…L’influenza di Whitney sie sente anche in Bee e molte artiste dello star system…
Quel che dovevo dire l’ho detto punto e basta.

Rispondi
R&B Junkie 24 Giugno 2007 at 02:23

This Is Love è veramente una canzone romantica…. e Still In Love With My Ex è il 3° singolo perfetto, potrebbe farla skizzare su anche in radio POP esattamente quello che le manca per decollare in america….!

Io sono molto legato a lei per un motivo molto personale, la canzone d’amore più importante è “Haven’t Told You” del suo album precedente, e mi ricora un amore passato e soffro ogni volta che la sento, forse è per quello che tengo così tanto a Ms.Kelly… per me è molto intima, This Is Love e Still In Love With My Ex mi fanno tornare indietro e mi toccano forte il cuore.

Rispondi
Selest 21 Giugno 2007 at 02:35

Kelly sarebbe perfetta come modella.

Rispondi
Ale..! XD 21 Giugno 2007 at 01:10

Ho gia detto quant’è bella la cover di questo CD..??

Rispondi
Pikkolo 21 Giugno 2007 at 01:09

R&Bjunkie sei un grande…Kelly è stupenda ovviamente e assolutamente comprerò il suo album…se lo merita proprio un po di sano successo certamente avrà più talento di molte come rihanna(ma ci tengo a precisare ke amo alla follia pure lei).e poi prendete tanto alla leggera il fatto ke abbia fatto parte delle DC.ragazzi ci rendiamo conto…x farne parte credo ke si debbano avere due p…e cosi.Evviva Kelly… e like this canzone più bella dell’album a mio avviso

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 23:31

AHAHAH… già, sarei piu bravo come manager spietato che come redattore di posts dato che spesso l’italiano lo scoreggio al posto di scriverlo 😛

Rispondi
Selest 20 Giugno 2007 at 23:26

LOL.. R&B Junkie potresti fare questo lavoro, saresti perfetto.

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 21:49

Ah… e se LeToya è riuscita a fare di “Torn” una numero uno R&B… con una casa discografica 10 volte più scarsa della Sony, allora vuol dire che un problema di comunicazione col management c’è!
Senza nulla togliere all’album di Toya che era fatto veramente bene (adoravo le uptempo di quel CD che purtroppo non sono mai state realizzate)!

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 21:47

Allora.. la formula è questa, si profila semplicissima, se la Sony E Matthew vogliono vederla perlomeno con delle top20….. devono:
fare fare a Kelly shows importanti negli States, ai BET deve cantare Like This, e ComeBack.
Poi per luglio, partire con ComeBack e decretarlo 2° singolo, con un video Hot sul serio stavolta, fatto bene, e senza badare al budget (sarà dura dato che la re-release di B-Day ha scialaqquato un sacco di fondi….., poi con la causa di Des’Ree.. immaginate voi di quandi milioni di parla (dollari intendo))…
Fare di Comeback una hit con un video feroce….
Poi verso ottobre switchare al 3° singolo, Still in Love With My Ex, perfetto per l’autunno, aiutarla se c’è bisogno con un remix, …. e fare un video romantico….
Questa è la mia formula del successo… se non faranno così è molto probabile che Kelly fallirà ancora….

Matthew avvisato…..

Altrimenti Kelly, bagagli, e di gente che t’assume ne trovi senza alcun dubbio…..

Rispondi
Ale..! XD 20 Giugno 2007 at 21:26

Gio88 ti prego.. 😀

Rispondi
gio88 20 Giugno 2007 at 21:21

secondo me finchè rimarrà sotto la stessa etichetta di beyoncè non sarà mai valorizzata al massimo e lei merita ….cmq a me piace emoltissimo like this e aspetto con impazienza le altre canzoni secondo me questo album andrà meglio di simply deep anche se credo che il debutto non sarà altissimo anche se like this sta andando benissimo nelle classifiche r&b ma non troppo bene in quell’altre….cmq nessuno può dire che lei abbia una brutta voce è solo che non è utilizzata bene (dal suo menagement) un po’ come jessica simpson che ha una bella voce ma la usa poco nelle sue canzoni……

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 20:44

Io sono dichiaratamente innamorato della traccia “Still In Love With My Ex”….!

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 19:24

@ 28…. simpatico 🙂

Rispondi
notorious 20 Giugno 2007 at 19:15

hehe in effetti mi sono sbilanciato troppo…

forse 40-50 mila. e nemmeno debutta nella top10..

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 19:12

@ 26…

beh.. non sarebbe male, dato che Rihanna con una promo martellante e una numero uno WW è arrivata a vendere sulle 120mila copie (misero bottino), se ne vende 80 Mila con solo Like This fuori può gia essere soddisfatta dato che non l’anno ancora pubblicizzata per bene negli States!!!

Rispondi
notorious 20 Giugno 2007 at 18:48

non è detto che se una traccia è prodotta da Scott Storch vuol dire che è buona. Anche Paris Hilton è stata prodotta da lui, vogliamo dire che quello è un buon cd?

Anke Kanye West ha prodotto una traccia bruttina sul nuovo cd di Talib Kweli..

Ripeto che questo cd è uno dei tanti, niente di che..

Secondo me non arriva alle 80,000 copie nella prima settimana..

Rispondi
*kiuhi* 20 Giugno 2007 at 18:25

adesso parlo io..a me kelly piace…ma rispondendo alla domanda di Ale..!aggiungo che anche hilary duff ha lanciato un album dal sound totalmente diverso dai precedenti..la stessa kelly clarkson con my december sembra aver cambiato genere

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 18:21

Si è molto bello quello di Chrisette Michelle, dovrei reportala prossimamente!

Questo non toglie il fatto che dare un uno a questo CD è veramente assurdo!

Lo dimostreranno i fatti, non andrà meglio di tanti altri album, ma andrà di certo meglio del suo lavoro precedente, so quello che dico!

Produzioni scarse? Polow Da Don? Tank? Scott Storch? e questi sono quelli famosi, ma ci sono anche dei newcomer..

Scusate ma sono contrariato…! Questo album mi piace, e molto!

Ho solo dubbi sulla promozione e il marketing, ma non sulla bravura della Rowland

Rispondi
notorious 20 Giugno 2007 at 17:47

Il cd è noioso, non cè nulla di nuovo, tutto già sentito. Produzioni scarse, vocalmente non è il massimo, e mancano tracce che piacciono a primo impatto.
Io darei 1su5

Un ottimo cd è quello di Chrisette Michele – I Am

ascoltatelo, è stupendo..

Rispondi
Fra 20 Giugno 2007 at 17:43

Quoto gio88

Rispondi
notorious 20 Giugno 2007 at 17:37

il cd è orrendo. noioso, niente di nuovo musicalmente. a parte Comeback il resto va via skippando traccia dopo traccia.

Lei ha molto talento, ma sprecato in questo cd. Simply Deep è molto meglio di Ms Kelly.
purtroppo Kelly ha sempre vissuto e sempre vivrà all’ombra di Beyonce e di sicuro la World Music (etichetta del padre di B), non aiuta di certo..

il mio voto è 1su5.

Rispondi
Ale..! XD 20 Giugno 2007 at 16:24

Sono d’accordo con te ma andiamoci piano.. Il talento Kelly ce l’ha, sicuramente piu di Rihanna ed affini ed è sul livello di Ciara, ma Bey è un pianeta ancora troppo lontano per molte, ahimè anche per Kelly..
Cmq dico anche io GO KELLY..

Rispondi
Fra 20 Giugno 2007 at 16:20

Se passaste tutto il tempo che impiegate a scrivere certe caxxate e ad ostentarvi i “Paolo Limiti” della situazione, ad ascoltare il cd della Rowland magari kiudereste anke un po la bocca e apprezzereste un po di piu questo buon Lavoro di kelly. Ok ok…nnè il massimo in quanto a originalità e produzioni, il suo personaggio nn è così incisivo e sostanziale se paragonato alla collega Bee, ma io nn c vedo tutto questo pattume in MS. KELLY, anzi….Tracce scorrevoli e potenziali #1!!La ragazza ha talento e presenza scenica…..Ma certo c’è da dire che secondo me nn è ancora venuta fuori totalmente cm personaggio, nn ha ancora trovato la sua dimensione come artista…cosa che potrbbe benissimo accadare cn qst’ultimo album, e cosa che dipende soprattutto dal menagment, dalla promo, e dai singoli estratti con relativi video. IO sono fiducioso e spero che kelly si affermi una volta per tutte poichè, in quanto a talentom nn ha nulla che invidiare a Bee, Riri, Ciara e colleghe contemporanee. GO KELLY!

Rispondi
Ale..! XD 20 Giugno 2007 at 16:00

Ma io sono il primo a credere che Beyoncé per il suo talento abbia pochi eguali, però non si può neanche definire Kelly come un’artista priva di un briciolo di talento, addirittura ai livelli di Paris Hilton, dai..
E cmq sia Kelly con le DC ha sempre cantato, dai primi album, mentre la cara Letoya non facebva niente almeno Kelly faceva i coretti fino ad arrivare a Survivo ed ai lavori successivi dove canta davvero..

Rispondi
Denzio 20 Giugno 2007 at 15:50

Ale guarda che pure Paris Hilton ci sarebbe potuta arrivare al posto suo,visto che non faceva praticamnt nulla nelle destiny’s child oltre a qualche balletto imparato a memoria e qualche rimetta canticchiata qua e là…il discorso è vecchio,verissimo,ma sotto gli occhi di tutti:le Destiny’s erano Beyoncè,e basta.
E questo non è necessariamente da interpretare come un’accusa a beyoncè,perchè se lei era il traino del gruppo qualche motivo c’era:era la più brava,e l’ha dimostrato.
Adesso credo sia inutile che Kelly tenti di scopiazzarla qua e là perchè non ha il talento per farlo.
Cmq la mia domanda sul dov’era arrivata era indirizzata riguardo la carriera solista,non su quella stellare con le DC

Rispondi
Ale..! XD 20 Giugno 2007 at 15:42

Letoya non ha ridimensionato proprio niente, fidati Junkie.. Cmq sia il discorso degli album che facevo era piuttosto diverso..
Ma va bene..
Rihanna ha fatto, se cosi’ si può dire, un album a mio parere innovativo, si, ma pur sempre scadentissimo, eccezion fatta per un paio di traccie..
Fergie non ha innovato proprio niente, London Bridge è una scopiazzatura di Hollaback Girl e cmq sia Fergie come personaggio scopiazza qua e la..
La Furtado nonostante il successo planetario si è svenduta, svilendo le sue peculiarità che la rendevano unica nel suo genere, per fare cosa..?? Mettersi in mano a Timbo che una volta fatta una conzone poi le altre sono tutte uguali..
Gwen Stefani l’avevo dimenticata, molto freak il suo album, ma poco incisivo..
Monica..?? Lineare, l’hai detto tu, ed io aggiungerei sin troppo, stereotipata quasi.. Trita e ritrita..
Jennifer Lopez, mah magari faccio un discorso un po’ troppo soggettivo in questo caso perchè ho trovato il suo album di una pesantezza incredibile..

Junkie l’hai detta la cavolata del secolo..
Ti rendi conto del percorso che ha fatto Kelly e di come è cresciuta..?? Non mi sembra dato che hai detto che le DC sono nate per far evolvere solo Bee..
A sto punto perchè non lanciarla solista direttamente, credi che non avrebbe sfondato cmq..?? Io ne sono certo..
Purtroppo il discorso della Beyoncé arrivista e di M.Knowles manager senza scrupoli e vecchio, trito e ritrito, ed in piu Beyoncé dimostra giorno dopo giorno, con il suo IMMENSO TALENTO, che potrei essere anche io il suo manager, lei sarebbe al top cmq..

Denzio dov’è arrivata Kelly..?? Ad essere una delle tre componenti del Best Selling Group Of All Time, t basta..??

😀

Rispondi
Denzio 20 Giugno 2007 at 15:21

Il primo solista era Dilemma,punto. Il resto era solo riempitivo.L’unica altra canzone degna di nota è stato il secondo singolo,Stole,anche se era molto “moscia” come canzone,il resto non esisteva.
Sul fatto che le Destiny’s erano improntate solo su Bee è verissimo,ma quando si sono sciolte non solo Beyoncè ha avuto successo…Michelle Williams è una delle attrici di broadway più richieste e non tenta di fotocopiare Beyoncè come invece tenta di fare Miss Kelly nelle canzoni di qst album…le up-tempo sembrano tutte scopiazzature di Crazy in love e affini,le ballate hanno tutte quel sapore Whitney Houstoniano(mi si passi l’aggettivo) trito e ritrito nell’r&b odierno…e il fatto peggiore non è tanto che non ci sia nulla di nuovo,ma come le stesse cose già fatte da molti altri artisti vengano riproposte peggiorate…
dal mio punto di vista quest’album è da bocciare,poi magari le chart mi daranno torto(e nemmeno mi dispiacerebbe particolarmente,in qnt nn nutro particolari rancori verso Kelly Rowland,anzi,per quanto possa conoscerla è una bella donna) ma resta il fatto che questo cd non mi ha convinto per nulla.

Rispondi
Sinner87 20 Giugno 2007 at 15:21

Sono d’accordo con Denzio, purtroppo l’album di Kelly lo trovo poco interessante.
Lei è brava e ha talento, solo che le sue canzoni sono troppo poco incisive.
Ci sono tante altre cantanti con meno talento ma con canzoni più belle che riescono ad ottenere successo, ad esempio Cassie, Rihanna, ecc.
Secondo me è un problema di produttori o di management.
Io mi auguro che riesca ad avere il meritato successo con il terzo album.

Rispondi
carmen 20 Giugno 2007 at 15:14

wow Junkie!!!
mi hai tolto le parole di bocca!!!

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 15:06

Beh.. Denzio.. in seno alle Destiny’s Child c’era poco da “evolvere” – vedi caso LeToya, nelle Destiny’s era una formica in confronto a Bee, ora ha ridimensionato il distacco.

Dai il gruppo Destiny’s era improntato principalmente per lanciare Bee.. secondariamente per le altre! Questa è la cruda realtà!

Arrivata dove? Beh… certo non siamo ai livelli di Bee.. ma Denzio… il primo album solista tutto sommato ê stato certicicato Platinum….

Rispondi
Denzio 20 Giugno 2007 at 14:57

carmen,non vorrei sembrare acido,ma….dove è arrivata?!?

Rispondi
carmen 20 Giugno 2007 at 14:13

già solo per le collaborazioni con snoop ed eve è un cd magnifico…poi kelly è piena di talento altrimenti non sarebbe arrivata dove è ora….

Rispondi
John Alex 20 Giugno 2007 at 14:11

io concordo con denzio ho ascoltato il cd di Kelly rowland e nn è piaciuto molto……le traccie…sembrano tt uguali la voce di kelly sembra intonare sempre le stesse note…

Rispondi
Denzio 20 Giugno 2007 at 13:52

Rihanna mi sembra abbia fatto un album totalmnt fuori dagli schemi del r&b/pop,la stessa Fergie ha fatto un album innovativo(anche se a me nn entusiasma più di tanto),Monica ha fatto un cd di r&b raffinato e lineare,niente di nuovo,è verissimo,ma comunque un cd ben fatto,Nelly Furtado ha dato alle stampe un cd totalmente differente dalle sue vecchie prove(anche se,se la memoria non mi inganna,mi sembra uscito nel 2006),Gwen Stefani ha messo in commercio un album sognante e abbastanza fuori da ogni logica di mercato,J.Lo ha fatto un cd di r&b latino…

Rispondi
Ale..! XD 20 Giugno 2007 at 13:29

Denzio ti dirò, continuo a non capire..
Mi hai parlato di album che non ha niente di nuovo, bene, ora posso farti una domanda..??
Apparte Ciara, Kelis e Beyoncé, nell’ultimo anno chi ha fatto, nei suoi lavori, qualcosa di nuovo..??

Rispondi
Denzio 20 Giugno 2007 at 12:48

Junkie dimmi cos’ha fatto Brandy dp Never say never…
Ashanti la trovo tra i personaggi più senz’anima del musicbiz,in ogni suo album si sente pesantissima la mano della casa discografica e nn c’è una canzone in cui risulti genuina.
Poi come hai giustamnt detto ognuno ha i suoi gusti,e proprio a ciò si rifaceva la mia “recensione” del cd della Rowland che,confermo,trovo un piattume indecente.
X ale,invece,confermo che GGGB è un’album molto costruito e guidato,ma indubbiamente è costruito molto bene…la differenza con qst Ms.Kelly infatti sta proprio li…Miss Kelly non ha nulla di nuovo,è tutto già sentito e tutto terribilmente banale…è qst ciò che me lo rende indigesto…
Sul talento,io davvero non so dove lo riuscite a vedere…a me KR non piace x nnt…

Rispondi
Ale..! XD 20 Giugno 2007 at 12:40

Mah Denzio, secondo me sei stato un po’ drastico, io credo che quest’album sia in definitiva molto migliore di Good Girl Gone Bad proprio perchè lo trovo meno costruito, più personale, certo non si può paragonare ai lavori di Beyoncé, Mary J o Ciara, che negli ultimi 2 anni hanno fatto faville, ma magari deve solo entrarti in testa, Kelly purtroppo non riesce ad avere un forte impatto, questo è vero, per via di scelte sbagliate, ma magari con questo album non voleva vendere milioni ma solo dimostrare che ha talento, tanto..
Se avesse voluto vendere un botto si sarebbe affidata a Timbaland ed il gioco è fatto..

Rispondi
R&B Junkie 20 Giugno 2007 at 12:34

Potrei irritarmi solo per il fatto che hai definito Brandy una “divetta”,… “Never Say Never” è un album storico nella musica R&B!

E poi Ashanti, l’ultimo CD è tutto meno che “comune” o “patinato”…..

Mah.. ognuno ha i suoi gusti, io ho il mio, e ve lo propongo giorno per giorno, proprio per ricevere i vostri feed back, così facendo facciamo conoscere la musica che amiamo e che critichiamo, ad un pubblico “quello Italiano” dove l’R&B è ancora una cosa sconosciuta ai più!

io ribadisco, goooo Kelly 😛

Rispondi
Denzio 20 Giugno 2007 at 12:25

non concordo x nnt,a me qst album non dice assolutamnt nulla e nemmeno il personaggio Kelly Rowland mi ha mai detto qualcosa…è sempre stata la più debole delle DC e l’aveva già confermato con la sua opera prima,dove però,almeno,tentava qualcosa di diverso del solito r&b patinato…in qst cd invece si mette sulla scia delle varie Brandy,Ashanti,Christina Milian e co.,divette(più presunte che reali) dai suoni patinati,e il risultato non regge con l’r&b raffinato alla Mary J.Blige o con l’R&b radio-frendly alla Beyoncè,solo x portare due esempi.
Dovessi salvare il salvabile,salverei Every Tought is you e This Is Love,sapendo però che sul mercato si possono trovare pezzi molto migliori e album molto meno “plastificati”.
Il problema di Miss Kelly infatti è proprio qst:se a un primo ascolto si presentano simpatiche un pò tutte le canzoni,al secondo ascolto inizi a sentire quel sapore di “costruito”,un pò come il cibo del McDonald’s,che alla lunga(ma nemmeno tanto) ti lascia un gusto amaro in bocca.
E non si tratta tanto di talento,gente come Rihanna non è certo Whitney Houston,ma si tratta di scelte sbagliate nelle produzioni che suonano tutte come già sentite e di testi banali e pacchiani.
In definitiva,anche qst prova è andata male x Kelly Rowland…che forse faccia meglio a darsi al Cinema?
Il mio voto: 1 stellina.

Rispondi
Ale..! XD 20 Giugno 2007 at 12:23

Brava..!!

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.