Esibizione Live

Charlie Puth canta Bon Appétit di Katy Perry in versione acustica

Rnbjunk Su Telegram
Charlie Puth, ospite di BBC Radio, offre agli ascoltatori una sua versione dell’ultimo chiacchierato singolo di Katy Perry, Bon Appétit. A seguire il video della performance. Promossa o bocciata?

charlie-puth

La canzone non avrà soddisfatto un’ampia fetta di pubblico, ricevendo molte critiche e commenti negativi, ma, a quanto pare, c’è anche chi la apprezza così tanto da decidere addirittura di proporne una inedita versione live. 

Stiamo parlando ovviamente di Charlie Puth, ospite quest’oggi nello studio di BBC Radio 1 Live Lounge per promuovere la sua ultima fatica, il singolo Attention, uscito lo scorso 20 aprile. A sorpresa, il giovane cantautore statunitense ha offerto un’esibizione alternativa della tanto discussa Bon Appétit.

Canzone a dir poco stravolta nella parte strumentale, completamente ri-arrangiata ed eseguita in versione acustica tastiera/chitarra. Abituati all’up-tempo ammiccante e frizzantina di Katy, non si può che rimanere spiazzati da questa interpretazione soft proposta da Puth. Il risultato, per quanto curioso, si fa a apprezzare, così come la performance canora del ragazzo, particolarmente a fuoco nel corso del mini live proposto a Radio 1.

Qui potete vedere la performance:

A seguire trovate anche il video dell’esecuzione di Attention, anch’essa in versione acustica. Per il momento il singolo ha ottenuto i risultati migliori proprio nel Regno Unito, dove è arrivato alla posizione #9 della Official Chart e venduto più di 200 mila copie.

 

Cosa ne pensate dunque della cover di Charlie Puth? Avreste mai immaginato una Bon Appétit spogliata di tutto il suo sex-appeal? Molti nei commenti hanno addirittura chiesto al cantautore di registrarne una versione ufficiale.

Tags

ommenti

  1. a me è sembrata una buona performance e mi sembra che bon appetit non sia proprio piaciuta al pubblico commerciale, perchè i cantanti ci hanno inondati di video in cui ascotlano BA (da charlie a tinashe)

  2. Lui è proprio inutile. Se magari l’avesse fatta Adele una cover a quest’ora Bon Appetit sarebbe una mega hit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close