Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Cher e Rihanna si schierano contro la legge anti-gay dell’Indiana

4

In Indiana è passato un disegno di legge chiamato “Gays Stay Away”, ideato dal Governatore dell’ Arkansas, Asa Hutchinson. La legge prevede l’illegalità della possibilità di adottare ordinanze di non discriminazione sessuale nel proprio Stato. In poche parole, in nessun modo le persone omosessuali potranno più essere tutelate da abusi e discriminazioni.

Cher si è schierata via twitter contro questo disegno di legge:

“Perché non sono affatto sorpresa? Quell’ Asa Hutchinson, Governatore dell’ Arkansas, vuole davvero mettere al palo la comunità LBGT?”

Un’altra cantante che si è schierata contro la vicenda, usando un linguaggio nettamente più colorito, è stata Rihanna, durante la sua esibizione al March Madness Music Festival:

“Chi di voi crede giusta questa cazzata di legge che stanno cercando di far approvare qui dalle vostre parti? Io dico vaffanculo a questa cazzata. E voglio sentirvelo dire anche a voi perchè vogliamo semplicemente vivere le nostre vite, Indiana!”

Che dire, io sono scandalizzato dal fatto che nel 2015 anzichè tutelare ancora di più le minoranze da eventuali soprusi, si concepiscano certi disegni di legge solo per peggiorare le cose. Che razza di nome è poi “Gay Stay Away”. E’ pieno d’ odio.

Brava Cher e brava Rihanna, che pare proprio volersi impegnare nel sociale in questa nuova Era!

Cosa ne pensate di queste prese di posizione?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!