Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Cheryl da record entra nella storia della official chart britannica

0 73

Nonostante la classifica singoli britannica sia assolutamente una delle chart in cui è più ‘facile’ raggiungere le posizioni alte fin dalle prime settimane, non tutti gli artisti sono riusciti ad avere molte no.1 hits al suo interno.

In particolare, fino a ieri contavamo soltanto 3 nomi di interpreti britanniche femminili riuscite ad ottenere ben 4 no.1 hit diverse in questa classifica: Rita Ora, Geri Halliwell e Cheryl. Tutte artiste molto diverse tra loro, queste tre ragazze sono le uniche star britanniche capaci di ottenere risultati paragonabili a quelli ottenuti da alcune tra le più importanti colleghe d’oltreoceano in questa chart, da sempre molto più aperta agli artisti americani rispetto a quanto la Billboard Hot 100 lo sia con gli inglesi.

In questa settimana, tuttavia, una di loro è finalmente riuscita a superare le altre segnando un nuovo record.MAIN-Cheryl-Cole

Sto parlando di Cheryl la quale, con il debutto in classifica del suo ultimo singolo “I Don’t Care”, è riuscita ad ottenere la sua quinta no.1 da solista diventando così la prima interprete femminile britannica ad arrivare a quota 5 singoli alla no.1 in questa classifica.

Immediati sono stati i suoi ringraziamenti attraverso i social network, piattaforme che Cheryl ha utilizzato non semplicemente per comunicare al mondo il suo nuovo primato, ma per ringraziare i fans che le hanno permesso di ottenerlo e di entrare così a far parte della storia della official chart.

A questo punto, l’unica che potrebbe essere in grado di eguagliarla dando vita ad un testa a testa è Rita Ora, considerando che ormai Geri non sembra più avere abbastanza potere commerciale per arrivare alla #1. Voi cosa ne dite di questo risultato?