Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Hip Hop - R&B Video Musicali

Chris Brown ft. Kendrick Lamar – Autumn Leaves (video premiere)

Chris Brown Recensione

Secondo molti l’ultimo album di intitolato “X” è il suo lavoro migliore! Di certo è uno degli album più belli della sua carriera, ed uno dei migliori del 2014 per quanto riguarda l’R&B contemporaneo.

Sebbene le vicende personali non abbiano aiutato nel promuovere il progetto, Chris Brown ha deciso di non lasciare andare l’Era, pubblicando un video per la collaborazione con il rapper , uno degli mc di nuova generazione più promettenti.

Il brano di collaborazione si chiama “Autumn Leaves”, ed il video che accompagna la canzone è davvero suggestivo, e vede Breezy nelle vesti di un Samurai, in scenografie che omaggiano i paesaggi e la cultura del Sol Levante:
Chris Brown Recensione

Leggete qua la recensione di X

Davvero notevole il video, considerando che non si tratta di un primo singolo, e rispetto a quelli che ci vengono propinati ultimamente nella scena R&B HipHop…

Voi cosa ne dite?

12 commenti

Breezy 23 Gennaio 2015 at 20:27

Siii ci speravo in questa canzone che, insieme a Stereotype e Do it better, è fra le più belle (tra quelle non estratte come singolo) dell’album X!! Il video è un capolavoro e ha gia moltissime visualizzazioni!! Mossa perfetta…

Rispondi
Mialich 23 Gennaio 2015 at 18:08

La canzone mi piace. Il video alterna scene buone e coinvolgenti ad altre inutili, ci si poteva limitare ad alcune location tralasciandone altre, magari più oriente e meno spiaggia, interpretando qualcosa e calandosi di più nella trama.

Rispondi
kenhov man 23 Gennaio 2015 at 17:34

la canzone è stupenda veramente ed nche x l ho trovato piacevole
il video insomma.. potevano svilupparlo meglio, le immagini sono carine ma non c e trama.. e poi insomma si sente la mancanza di lamar anche perche il suo verso è piuttosto lungo percio tutto questo ha alimentato il fatto che a me sembrano solo paesaggi e persone messe a caso

Rispondi
They? My Everything 23 Gennaio 2015 at 17:29

La canzone è stupenda, brano R&B di alto livello, bella bella bella.
Sinceramente non mi aspettavo più il video ahahah, pensavo che l’era fosse ormai finita (anche se ho sempre sperato che continuasse).
Video molto bello, ben studiato e ben diretto.

Rispondi
The GOAT 23 Gennaio 2015 at 15:40

Bella canzone, Kendrick Lamar di un altro livello, come al solito, ormai mi stupirei del contrario.

Rispondi
CURTIS 23 Gennaio 2015 at 16:29

QUI è PIACIUTO ANCHE A ME LAMAR.

Rispondi
Diano Francesconì 23 Gennaio 2015 at 15:10

Per quanto riguarda la canzone mi è piaciuta molto.. Il video osceno. A me il giappone piace molto, ci sono pure stato e vi posso assicurare che un video del genere è fatto di molto male se si prende come base l’ambientazione e lo stile giapponese. La donna mezza nuda era super evitabile, l’altra le potevano mettere un vero kimono, lui è ormai davvero brutto.. Si è proprio sciupato.. e quelle spade le ho trovate ridicole.. E poi l’assenza di KL? Mah..

Rispondi
CURTIS 23 Gennaio 2015 at 16:26

THOIA THOING DI R KELLY, QUELLO SI 😉 ( IRONICO)

Rispondi
Paolo Salvi 23 Gennaio 2015 at 14:04

bellissimo!

Rispondi
Angelica 23 Gennaio 2015 at 11:58

Una meraviglia!
“X” mi è piaciuto moltissimo, uno degli album migliori del 2014. Ottima scelta quella di puntare su “Autumns leaves”. Spero abbia successo perchè lo merita.

Rispondi
CURTIS 23 Gennaio 2015 at 11:43

VERAMENTE UN VIDEO BELLISSIMO, SARà CHE LA CANZONE è VERAMENTE BEN FATTA, X L’HO ASCOLTATO ABBASTANZA E CONCORDO SUL FATTO CHE SIA UNO DEI MIGLIORI SE NON IL MIGLIORE ALBUM RNB CONTEMPORANEO DEL 2014, KENDRICK LAMAR POTEVA ANCHE PRESENTARSI NEL SET ( CON QUELLO CHE COSTA LA STROFA SAREBBE ANCHE IL CASO CHE GIRASSE IL VIDEO ASSIEME A CHRIS BROWN), DETTO CIò MOLTO BELLO IL PEZZO.

Rispondi
blacktrinity 23 Gennaio 2015 at 01:37

Bello … ma di certo con quel scenario e con tutto quello a disposizione poteva creare un minimo di storia invece di queste scene random

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.