Chris Brown – Side Piece e Bounce | nuove canzoni

1

In un musicbiz in cui spesso i nostri divi preferiti ci fanno deprimere a causa di un impegno almeno in apparenza scarsissimo nel loro lavoro, una buona eccezione è rappresentata da Chris Brown. Da qualche anno a questa parte, infatti, il cantautore e ballerino vive praticamente fra studio e palco, registrando continuamente brani sia da solo che in qualità di featured artist ed essendo quasi perennemente in tour. Basti pensare che nel 2015 sono usciti ben due album da parte di Chris, il joint project con Tyga “Fan of a Fan” ed il lavoro da solista “Royalty”, ed oltre a questi dischi l’artista ha avuto la possibilità di rilasciare un numero incredibilmente alto di duetti con colleghi, gran parte dei quali sono diventati singoli.

chris brown

Per questa ragione, non dobbiamo stupirci se nella giornata di oggi sono uscite ben due canzoni interpretate dal buon Chris. La prima è “Side Piece” e, probabilmente, si tratta di una unreleased track creata durante una delle sue più recenti recording session. Ci troviamo davanti ad una up tempo R&B new school dal sound travolgente, ricca di beat e suoni dinamici e coinvolgenti tipici della tradizione urban degli ultimi anni, suoni che vengono uniti fra loro in una struttura davvero efficace.

L’intro sembra richiamare ad un tipo di sonorità un po’ vintage, ma successivamente questa impressione iniziale si rivela assolutamente illusoria. Ottima l’interpretazione vocale del cantante, che con il suo bel timbro costruisce il tipo di interpretazione perfetto per una traccia di questo tipo. Continui cambiamenti di volume dimostrano come si tratti di un file in SQ, dunque a maggior ragione nulla di ufficiale.

L’altra traccia, in realtà, è un featuring, tipologia di release musicale a cui Chris ci ha abituato moltissimo ultimamente. I rapper Kid Red e Migos incontrano Brown in “Bounce”, una jam hip hop dal sound infettivo e psichedelico, una club banger perfetta per far ballare gli appassionati del genere. Il ritmo è infettivo, i flow degli artisti cavalcano alla perfezione il beat, ed anche la parte cantata di Chris (presumibilmente scritta da lui, come in tutti i suoi feat) risulta perfetta per la traccia.

Che ne pensate di queste canzoni?

1 Commento
  1. Matteo Berardi dice

    Bounce è abbastanza orrida e l’altra niente di che.. Ma chi riesce ad ascoltare i Migos?!?

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.