Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Christina Aguilera: duetterebbe con Britney, parla anche della rissa Minaj Cardi B

Christina Aguilera si é fermata da Jimmy Fallon per parlare del suo nuovo tour "Liberation". La cantante ha espresso favorevolmente l'idea di un duetto con Britney.

Christina Aguilera ha parlato in un’intervista a Jimmy Kimmel, le piacerebbe duettare con Britney.

Si parla di Social Media da Jimmy Kimmel, ad essere intervistata é Christina Aguilera, che sta on the road per il suo “Liberation” Tour, il suo primo tour dopo una decade d’assenza.

La cantante di “Accelerate” ha parlato in maniera favorevole dell’Epoca dei Social, sostenendo che se i social ci fossero stati anche al suo debutto, forse avrebbe fatto un duetto con la rivale Britney Spears.

Jimmy Kimmel ha detto che non é troppo tardi, e che sarebbe bello vederle duettare insieme un giorno, strappando un sorriso a Christina che si é detta favorevole

La cantante ha anche sorriso riguardo alla rissa scattata tra Cardi B e Nicki Minaj, dicendo che avrebbe voluto essere in prima fila per assistere al dramma. Infatti anche Christina era presente all’Evento.

Ovviamente la cantante ha messo tutto sul ridere, con la sua proverbiale simpatia. Siamo però consci del fatto che le donne nelle musica non dovrebbero arrivare ad atteggiamenti di questo tipo, specialmente in un epoca di grande crisi per le artiste femminili.

A noi é piaciuta l’intervista e l’ironia di Christina, che ha messo tutto davvero sul ridere, di fatto, ridicolizzando giustamente una battaglia totalemente inutile tra due rapper.

Chissà se Christina deciderà di duettare anche con Cardi, con Nicki aveva duettato durante la “Bionic” Era, per uno dei singoli più sottovalutati di sempre “WooHoo”.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.