Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Classifiche Notizie

Classifica Album Mondiale: debuttano Jess Glynne e Carly Rae Jepsen

I Disturbed, dopo la vetta della Billboard 200, agguantano anche la cima della classifica mondiale con 159.000 copie. Dr. Dre risale alla 2 con “Compton” (113.000). Debutto alla 3 per i Bon Jovi con “Bruning Bridges”, le copie sono 105.000. Scende dalla 2 alla 4 “Kill The Lights” di Luke Bryan.

jess-glynne-i-cry-when-i-laugh-artwork-1431358767

60.000 copie per il debutto di “I Cry When I Laugh” di Jess Glynne. L’album è stato pubblicato solo in Europa. a settembre arriverà in Oceania e America. Si tratta di un risultato più che positivo per un debut album ma con 5 No.1 a trainare il progetto si poteva fare di più…

Seguono i Ghost, Ed Sheeran (ex No.1), Porno Graffiti, Kip Moore e Taylor Swift. Non va oltre la 17esima posizione Cary Rae Jepsen con “E*mo*tion”. Escono dalla top 20 3 gruppi: Florence & The Machine, Mumford & Sons e Muse. Torna in classifica Drake, 50esima settimana in chart per “V” dei Maroon 5.

14 27 40

7 commenti

Nano5 3 Settembre 2015 at 17:44

Ci si aspettava di piu?
é il second fastest selling album di quest’anno dietro solo a James Bay che là sta vendendo tantissimo. Non mi sembra poco, per niente!
Comuqnue secondo me in UK sarà molto costante!

Rispondi
muci_music 3 Settembre 2015 at 17:43

Grande Jess!!! Molto bello il suo album anche se quasi tutte le canzoni di esso sono già state estratte lol

Rispondi
Diano Francesconì 3 Settembre 2015 at 17:30

E invece io non penso che il suo debutto sia tanto male.. Cioè alla fine di hit aveva Hold my hand ma se ora chiedi “chi è Jess Glyne?” nessuno lo sa quindi per una che ancora si deve fare un nome secondo me non è poco.
Un debutto maggiore poteva avvenire in Uk ma alla fine le 5 no.1 non sono hit sue provenienti da questo album quindi è normale che debba ancora ingranare.
Secondo me con la giusta spinta riuscirà a farsi notare qua (ho più dubbi in America).
Don’t be so hard on yourself è un bel pezzo, spero lo promuova a dovere.

Rispondi
michele 3 Settembre 2015 at 17:17

Pensavo molto di più per Jess Glyne, sopratutto considerando il successo in UK…… Carly floppa persino in Giappone, mentre Meghan costante da mesi!!!

Rispondi
Only 1 3 Settembre 2015 at 16:46

beh forse mi aspettavo qualcosa in più per Jess ma resta comunque un risultato positivo.
Mi dispiace molto per Carly, il suo album merita molto

Rispondi
Music Lover ❤🎵🎧 3 Settembre 2015 at 16:41

È già abbastanza per una debuttante. Certo che se avesse qualche canzone in top 5 nella Billboard hot 100 ne avrebbe venduto di più. Ha venduto quasi quanto lotus è già tanto

Rispondi
SoundPost 3 Settembre 2015 at 16:17

Mi aspettavo almeno 100 mila copie per Jess, contando che debutterà in America durerà quanto un gatto in tangenziale… Carly ha secondo me partorito uno degli album migliori dell’anno e vederla così bassa per una pessima gestione da parte della label è un colpo

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.