Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Classifica album più venduti del 2014: Frozen e 1989 leader

Siamo agli sgoccioli del 2014 e così arrivano le classifiche di fine anno relative alle vendite degli album a livello mondiale.

I risultati sono a dir poco sconfortanti: se fino all’anno scorso tutta la top 40 aveva venduto 1 milione di copie, quest’anno solo la top 30 ha superato questa quota. Stesso discorso per i 2 mln di copie: quest’anno hanno superato tale soglia solo 6 album a dispetto dei 10 dell’anno scorso. E adesso addentriamoci nei numeri della classifica degli album più venduti mondialmente nel 2014!

disney-frozen-soundtrack-music

La soundtrack di Frozen, uscita a fine 2013, domina con 7.057.000. La sua vittoria non è mai stata in dubbio, infatti la colonna sonora domina le classifiche da gennaio tanto da essere rimasta 11 settimane alla 1.

Taylor Swift, nonostante un fine anno con vendite da capogiro, si deve accontentare della seconda posizione ma può rallegrarsi per il numero di copie: 4.619.000, molto di più di quanto venduto da “Red” nello stesso periodo nel 2012 (3.8 mln). “1989” è l’album più venduto tra quelli usciti nel 2014. Ed Sheeran si prende la medaglia di bronzo con ben 3486000 copie, in questo modo “X” è già vicino alle copie complessive del precedente album “+”.

Supera i 3 mln di copie anche “Ghost stories” dei Coldplay, in questo caso però il risultato non è brillante: il precedente “Mylo Xyloto”, uscito ad ottobre, vendette 3.3 mln di copie nel solo 2011. Continuiamo la classifica e rimaniamo ancora in UK: alla 5 c’è Sam Smith con “In The lonely Hour”. il debut album del cantante inglese ottiene la considerevole cifra di 2.879.000 copie.

Alla 6 c’è Beyoncè con “Beyoncè”, il self-titled album ottiene 2.289.000 copie che lo portano ad un totale di 3.6 mln di copie, nettamente superiore al precedente “4”.

Gli One Direction conquistano la top 10 per il terzo anno consecutivo: il nuovo album “FOUR” vende 1.936.000 copie, numero comunque inferiore ai 2.5 mln di “Midnight memories” venduti nel 2013; “Midnight memories è anche alla 11 della classifica 2014 con 1.7 mln di copie, la somma totale è quiindi 4.2 mln, meno dei 5.3 mln di “Take me Home”. Pharrell WIlliams è alla 8 con “G I R L” che porta a casa 1.879.000 copie, un risultato ottimo per il cantante/produttore.

Nona posizione per Lorde e il suo “Pure Heroine”, l’album vende 1.8 mln di copie che sommate a quelle dell’anno scorso fanno un totale di 2.9 mln di copie. Decima posizione per i Pink Floyd, il loro “The endless river” vende 1.7 mln di copie in meno di due mesi.

12esima posizione e 1.620.000 copie per “Prism” di Katy Perry, il il totale per il CD della Perry è 3.4 mln, la cifra è inferiore alle 4.3 mln di copie vendute da “Teenage Dream” nei soli 2010 e 2011. Gli AC/DC sono alla 13 con “Rock or Bust”, Andiamo alla 14 dove troviamo il disco postumo di Michael Jackson “Xscape”, indubbiamente il CD è andato meglio di come ci si poteva legittimamente aspettare. Il loro album “Night visions” è del 2012, ma è alla 15 della classifica album più venduti del 2014: parlo degli Imagine Dragons. “Night Visions” è complessivamente oltre 4 mln di copie.

Barbra Streisand si piazza incredibilmente alla 16 con “Partners”,seguita da Eminem con “The Marshall Mathers Lp 2” che vende 1.4 mln di copie. Il totale per il rapper di Detroit è 4.3 mln, molto di meno rispetto al successone “Recovery” (7 mln tra il 2010 e il 2011). Il francofono Stromae riesce nell’incredibile vendendo 1.4 mln di “Racine Carrae” ancora meglio di quanto fatto nel 2013 (1.3 mln), per un francofono questi risultati sono indubbiamente straordinari. Senza infamia ma soprattutto senza lode il dato di debutto dei 5 seconds of summer: 1.284.000 copie per il loro debut-album. 20esimo posto per una soundtrack: The Guardians of The Galaxy: Awesome Mix Vol. 1″.

“Ultraviolence” di Lana del Rey è alla 21, certamente Lana non ha brillato nelle vendite: il suo precedente CD “Born to die” vendette 2.9 mln di copie nel solo 2012. Con il loro “AM”, datato 2013, gli Artic Monkeys sono alla 22. La tedesca Helene Fisher si prende il 23esimo posto con 1.2 mln di copie annesse. Grazie anche al Super Bowl, Bruno Mars è ancora in classifica con “Unorthodox Jukebox”, 1.167.000 copie che lo proiettano verso le 6 mln totali. Primo album natalizio alla 25, sono i Pentatonix con “That’s Christmas to me” (1.1mln).

“True” di Avicii è alla 26 con 1.1 mln di copie. Segue un altro album del 2013 “Native” degli One Republic. I Maroon 5 deludono: solo un 28esimo posto e 1.071.000 copie per “V”, non va meglio Ariana Grande con “My Everything” (1.062.000). L’ltimo album sopra il milione di copie ci porta in Giappone: non vi stupirà sapere che sono le imbattibili AKB 48.

Sprofondiamo sotto il milione di copie. Alla 31 ci sono i Bastille con “Bad Blood”. Segue alla 32 John Legend con “Love in the future” (945.000). Questi due album risalgono al 2013. Appartiene alla ‘preistoria’ (2011) “Christmas” di Michael Bublè che si trova alla 33 con 941.000 copie. Il dato complessivo per il CD è a 9.2 mln. “Sonic Highways” dei Foo Fighters è alla 34 con 925.000 copie. Il leggendario Bruce Springsteen è alla 35 con “High Hopes”.

Solo 900.000 copie per “The Hunting Party” dei Linkin Park, si tratta dell’album di minore successo del gruppo. “Turn Blue” dei Black Keys è alla 37 con 877.000 copie. A fine classifica c’è spazio anche per il country: Eric Church vende 863.000 copie di “The Outsiders”. Stupiscono i London Grammar, trio inglese, che vende ben 849.000 copie di “If You wait”. Chiude alla 40 “Random Access Memories” dei Daft Punk. La somma totale per il CD è 4 mln di copie.

Le grandi escluse dalla top 40? Lady Gaga e Shakira. Gaga manca l’ingresso per pochissimo con “Cheek to Cheek” (812.000 copie e 42esima posizione). Shakira invece è nettamente staccata (750.000 copie).

01 Soundtrack – Frozen 7.057.000 copies

02 Taylor Swift – 1989 4.619.000 copies

03 Ed Sheeran – X  3.486.000 copies

04 Coldplay – Ghost Stories 3.037.000 copies

05 Sam Smith – In The Lonely Hour 2.879.000 copies

06 Beyoncé – Beyoncé 2.289.000 copies

07 One Direction – Four 1.936.000 copies

08 Pharrell Williams – G I R L 1.879.000 copies

09 Lorde – Pure Heroine 1.815.000 copies

10 Pink Floyd – The Endless River 1.717.000 copies

11 One Direction – Midnight Memories
Syco Music 1.708.000 copies

12 Katy Perry – Prism 1.620.000 copies

13 AC/DC – Rock Or Bust 1.539.000 copies

14 Michael Jackson – Xscape 1.523.000 copies

15 Imagine Dragons – Night Visions 1.517.000 copies

16 Barbra Streisand – Partners 1.412.000 copies

17 Eminem – The Marshall Mathers LP 2 1.389.000 copies

18 Stromae – Racine Carrée 1.386.000 copies

19 5 Seconds Of Summer – 5 Seconds Of Summer 1.284.000 copies

20 Soundtrack – Guardians Of The Galaxy: Awesome Mix Vol.1 1.264.000 copies

21 Lana Del Rey – Ultraviolence 1.203.000 copies

22 Arctic Monkeys – AM 1.187.000 copies

23 Helene Fischer – Farbenspiel 1.180.000 copies

24 Bruno Mars – Unorthodox Jukebox 1.167.000 copies

25 Pentatonix – That’s Christmas To Me 1.134.000 copies

26 Avicii – True 1.099.000 copies

27 OneRepublic – Native 1.087.000 copies

28 Maroon 5 – V 1.071.000 copies

29 Ariana Grande – My Everything 1.062.000 copies

30 AKB 48 – Tsugi No Ashiato 1.052.000 copies

31 Bastille – Bad Blood 980.000 copies

32 John Legend – Love In The Future 945.000 copies

33 Michael Bublé – Christmas 941.000 copies

34 Foo Fighters – Sonic Highways 925.000 copies

35 Bruce Springsteen – High Hopes 914.000 copies

36 Linkin Park – The Hunting Party 900.000 copies

37 Black Keys – Turn Blue 877.000 copies

38 Eric Church – The Outsiders 863.000 copies

39 London Grammar – If You Waits 849.000 copies

40 Daft Punk – Random Access Memories 844.000 copies

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!