Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Classifiche USA: nuovi traguardi per Eminem, Lana Del Rey, JT e Jay Z, Pharrell

Nuovo appuntamento della nostra rassegna dei risultati di rilievo ottenuti da diversi artisti nelle classifiche statunitensi. Partiamo da . La The Marshall Mathers LP2 Era si e` un po spenta negli ultimi mesi ma nonostante cio` Eminem ha superato due milioni di copie dell”album negli USA. Inoltre grazie all’entrata nella Billboard Hot 100 di “Headlights” ft Nate Reuss, il rapper di Detroit ha ottenuto il suo 50esimo singolo in classifica. Ciliegina sulla torta un altro super risultato: “Lose yourself” ha superato i 6 mlm di downloads.

Passiamo a , la statunitense non ha avuto grande fortuna in patria nei primi tempi, ma poi con le release di “Young ad Beautiful” e di Summertime Sadness Remix” le sue quotazioni sono schizzate anche in patria e non e` un caso che solo ora e` riuscita a superare il milione di copie vendute negli USA con il suo debut album “Born to die”.

Uno dei sodalizi artistici di maggior rilievo del 2013 e` stato quello tra e Jay Z e i risultati si vedoo anche a distanza di mesi: i singoli “Suit and Tie” e “Holy Grail”, primi singoli rispettivamente di “The 20/20 Experience” e “MagnaCarta….Holy Grail”, hanno superato  entrambi da poco  i 3 mln di downloads negli USA.

Chiudiamo con “Happy” perche` anche il singolo di Williams ha superato i 3 milioni di downloads negli USA, ma questa e` sicuramente solo una tappa di una scalata che si preannucia ancora lunga e piena di soddisfazioni per l’artista.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
3 Commenti
  1. Vincenzo dice

    Schifato un pochettino per jay z…ma contentissimo per Eminem, anche se quest’album si fatto sentire di meno rispetto recovery…comunque ritengo ke MMLP 2 sia l’album rap dell’anno x me…

  2. Diano Francesconi dice

    Bravo Justin Timberlake! 🙂

  3. Nadia Rose Perry dice

    Son contenta per Lana, anche se non sono una suafan mi sono informata e la trovo stupenda!!!
    Timberlake e Jay Z per me sono sempre pompati al massimo, quasi troppo…..Happy fa schifo come pharrel e il suo noiosissimo album, non si merita per niente tutto questo successo immeritato: spero che collassi il prima possibile 🙂

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.