Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Clint Eastwood: “Beyoncé potrebbe diventare una nuova Sarah Vaughan o Ella Fitzgerald”.

98

Come molti di voi già sapranno, in estate si terranno le riprese di “A Star Is Born”, il remake del celebre film già interpretato in passato da Judy Garland e Barbra Streisand e che stavolta vedrà protagonista Beyoncé, ancora una volta nei panni di una cantante, per la regia di Clint Eastwood.

La star americana ha cominciato a lavorare alla colonna sonora del film. Diane Warren, già autrice di “I Was Here” per Bee, ha dichiarato di star collaborando alla scrittura di alcuni pezzi, e adesso Eastwood ci rivela in un’intervista quali sonorità potrebbero caratterizzare la musica che ascolteremo nel film: “Beyoncé mi ha chiesto se poteva scrivere qualcosa per il film, ed io le ho detto di sì, che sarebbe stato ottimo. Non voglio che Beyoncé sia troppo classica, però mi piacerebbe avere anche un paio di pezzi classici.

Lei ha una voce superba. Potrebbe diventare una nuova Sarah Vaughan o Ella Fitzgerald, ha la stessa classe. Non so se conosce la loro musica, ma ho intenzione di educarla!”

Ovviamente Beyoncé non solo conosce la musica jazz e i repertori delle cantanti in questione, ma ha più volte e in più modi espresso il suo amore per il jazz e per la Fitzgerald in particolare.

E Clint Eastwood, oltre ad essere attore e regista è anche un apprezzato compositore e grande appassionato di jazz, rhythm&blues e musica country.

Cosa genererà la collaborazione tra i due artisti?

Che sia arrivato finalmente il momento della svolta jazz per Beyoncé?

Pubblicato da WorkItOut80 – Moderatore Forum Beyoncé

Commenti