Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Clive Davis: vorrei realizzare un album postumo live di Whitney Houston

Mancano poco più di due settimane per il secondo anniversario della morte di Whitney Houston. La leggendaria cantante americana, la quale è deceduta in circostanze mai chiarite per davvero, durante la sua vita non solo è riuscita ad ottenere un grande successo sul piano commerciale, ma si è anche imposta come una delle più grandi interpreti mai esistite grazie ad una voce potentissima ed inimitabile, un talento più unico che raro per cui sarà probabilmente ricordata per sempre. Ora, a due anni di distanza da quella tragica notte che ha privato noi tutti di una delle più grandi artiste mai esistite, il produttore Clive Davis ha deciso di realizzare un nuovo album postumo contenente le tracce audio di alcune esibizioni dell’interprete.whitney1

Ecco cos’ha recentemente dichiarato Davis: “Whitney non ha mai creato un album live, ed io vorrei fare in modo che la gente sappia esattamente perché, mentre era in vita, era considerata la più grande cantante contemporanea in tutto il mondo. Adesso ho deciso di ascoltare molte sue esibizioni, tra cui anche alcune che non ho mai avuto il piacere di ascoltare… quelle proposte in Sudafrica, per esempio. E’ una rivelazione: solo così puoi capire quanto lei fosse sorprendente, potente e avvincente anche quando non era catturata dai suoi studio album o dalle sue performance cinematografiche”. Personalmente apprezzerei molto questa iniziativa: da questa dichiarazione, infatti, si capisce benissimo che non si tratta di una mossa puramente commerciale fatta per guadagnarci su, ma di una scelta dettata dal cuore e da fini artistici. Cosa ne dite di questa notizia?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!