Liste

Come si chiamano i Fans dei cantanti famosi? Ecco la lista completa dei Fandom

I fans dei cantanti hanno un loro nome! Ecco la lista completa dei nomi di tutte le tribù di fans dei cantanti più celebri.

Il rapporto tra star della musica e fanclub con l’arrivo dei social network si è fatto sempre più stretto ed intimo!

Oggi i fandom sono più rilevanti che mai, ecco qua quelli principali dei cantanti stranieri!

nomi fandom cantanti

Da qualche anno a questa parte la gara tra le superstar non passa solamente dai risultati in classifica, ma anche dalla quantità di follower su facebook, twitter e gli altri social.

Ogni grande star che si rispetti crea un nome apposito per il proprio fanclub, quasi fosse l’esercito di una nazione.

In America l’hanno già fatto, ma anche noi vogliamo creare un piccolo dizionario dei nomi dei fanclub più importanti dei cantanti famosi in questi ultimi anni:

Beliebers: sono i fans del cantante canadese Justin Bieber

Justin-Bieber

Directioners: sono i fans della band britannica degli One Direction

one-direction-brit-awards-red-carpet-2014-650-430

Selenators: sono i fans della cantante americana Selena Gomez

selena-gomez-neo-collection-2014-10

Arianators: sono i fans della cantante Ariana Grande

ariana-grande-11-billboard-2014-650x430

Bey Hive: è il gruppo di fans che seguono ed adorano Beyoncé

beyonce gramy 615 reuters

Csquad: sono i fans della cantante R&B Ciara

ciara-secondo-singolo

Rihanna Navy (o semplicemente Navy): è l’equipaggio che venera la barbadiana Rihanna

7775590106_rihanna

Swifties: è il fanclub della cantante CountryPop Taylor Swift

taylor swift

Fighters: sono i combattenti pronti a sostenere Christina Aguilera

767472-christina-aguilera

Lovatics: sono gli estimatori di Demi Lovato

tattoo-cross-demi-lovato

KatyCats: sono i fans della californiana Katy Perry

katy-perry-prism-promo-8-1419x1050

Animals: sono i fan della ribelle del pop Kesha

kesha-mtv-vmas-2014-8-600x450

Mixers: il fanclub della band femminile delle Little Mix

Little-Mix-MAIN-2463367

Little Monsters (o Monsters): ovviamente i fan della Mother Monster Lady Gaga

Lady_Gaga_Wallpaper_june_2012

Sheerios (o Sheeranators): vanno matti per il cantante britannico Ed Sheeran

ed-sheeran-sanremo-2015

Team Breezy: sono gli adepti del cantante R&B Chris Brown

11059659_673479379430574_6418422473529675496_n

Smilers: seguono con passione Miley Cyrus

music-miley-cyrus-bangerz-tour-1

Azaleans: i fans della rapper australiana Iggy Azalea

iggy-azalea-650

Barbz: il fanclub di Nicki Minaj

Nicki-Minaj 2013

Lambs: la truppa di agnellini sempre fedele alla grande Mariah Carey

Mariah-Carey-Da-Scoprire

Kids: sono i fans di Janet Jackson

janetsmile.jpg

Britney Army: ovviamente è il fanclub della principessa del Pop Britney Spears 

britney-concious

Madonnari: fans di Madonna (purtroppo in inglese non abbiamo trovato un corrispettivo)

madonna-rebel-heart3-thatgrapejuice-600x409

Hooligans: sono i fans del cantante di origine Hawaiana Bruno Mars

0102_30-under-30-bruno-mars_650x455

Derulers: sono i seguaci di Jason Derulo

Stans: seguono il rapper Eminem

eminem

Boots (o Ritaboots): sono i fans della cantante kosovara Rita Ora

Video thumbnail for youtube video Rita Ora parla di Rihanna, Beyoncé e Iggy Azalea al Breakfast Club

Gouldiggers: amano alla follia la voce della britannica Ellie Goulding

Video thumbnail for youtube video Ellie Goulding canta Burn da Letterman e GMA

Heartbeats: sono cuori che battono per la voce di Jessie J

jessie-j-burnin-up-video

Starz: seguaci della raffinata voce R&B… Brandy

brandy-norwood

Jepseners: sono i fans della canadese Carly Rae Jepsen

CARLY RAE JEPSEN

Kylie Stans: la truppa della superstar australiana Kylie Minogue

kylie-next-single-600x450

Harmonizers: seguono il gruppo femminile americano delle Fifth Harmony

186732537-fifth-harmony

Tamartians: sono i fans della cantante R&B Tamar Braxton

Video thumbnail for youtube video Tamar Braxton canta Can't Raise a Man da Arsenio

Freaks: sono i fedelissimi fans di Anastacia 

anastacia-stupid-little-things

Taylors: seguono il rapper Wiz Khalifa

wizkhalifa

Camilizers sono i fans di Camila Cabello

Camila colpita Hacker

BardiGang sono i fans che seguono Cardi B

Team Dreezy é il gruppo che appoggia il grande Drake

Drake Scoprion

Daydreamers sono i fans della immensa voce di Adele

Ovviamente anche chi ci segue su rnbjunk.com ha un nickname…: Junkies!

Sicuramente ce ne saremo dimenticato qualcuno! Ma potete ricordarci i nomi degli altri fanclub tramite i commenti!

Voi a quale di questi gruppo di fandom appartenente?

Tags

ommenti

  1. Sono del Team Breezy. Non mi definisco Stan perché nella canzone Stan quest’uomo è ossessionato (cosa che non sono) da Eminem e si è suicidato perché Slim non rispondeva alle sue lettere… ovviamente sono comunque fan di Eminem.

  2. Dare un nome ai fans di un artista è la cagata più grossa che abbia mai sentito, mai piaciuta questa cosa. Non fanno prima a dire “sono fan di….” ?

  3. Sì anchio odio quel genere di persone che osa criticare Taylor senza conoscere, ma che ci vuoi fare? Lasciamola nella loro ignoranza

  4. Diciamo che seguo molti cantanti ma sono sicuramente un madonnaro (anche se il il corrispettivo c’è ed motherfuckers visto che ai suoi concerti ci chiama sempre così)…ma come detto segue molti cantanti anche se sicuramente non rientro tra la loro schiera di fan più accaniti

  5. Assolutamente d’accordo! 😀 1989 è un grandissimo album, commerciale al punto giusto e pieno di OTTIMA musica, con testi magnifici uniti a delle produzioni che richiamano le atmosfere vintage e quelle degli anni ’80. E, come hai detto tu, non è un semplice album pop banalotto come quelli che fa la Perry, Kesha, Rihanna e altre!
    Taylor, con 1989, ha davvero portato la musica pop su tutto un altro livello 😀

  6. Infatti, a differenza di quello che pensano in tanti, con 1989 ha corso il rischio di non vendere nulla in USA, altro che si è svenduta! Che poi, parliamoci chiaro, 1989 è un album pop, ma pop di ottima fattura, fatto a regola d’arte e curato in ogni dettaglio, dai testi, alle melodie, alle produzioni e ha un’anima propria, a differenza di tanti altri album pop di altre popstar che sono pieni di truzzate rumorose, di canzonette scialbe scritte dai produttori, con testi minimali e produzioni scontate!

  7. Potrei morire <3 In Speak Now propose dei pezzi pop-rock spettacolari come Haunted e, se mi fa un album tutto su quella scia, potrei seriamente morire *.*
    Taylor è una cantante eccellente, qualsiasi cosa fa, le riesce sempre bene, riesce sempre ad essere credibile con lavori di qualità. Ad ogni album cambia genere, sonorità, approccio musicale e non ne sbaglia mai una 🙂 Anche secondo me ci sono tantissime probabilità che il nuovo album possa essere completamente rock!!

  8. Quell’utente Artvilde l’altro giorno mi disse che lei conosce Taylor solo per gli ex fidanzati che ha avuto, ti rendi conto? Non ha mai ascoltato un suo album, mai letto un testo di una sua canzone.. Certa gente mi fa una tristezza enorme, soprattutto quando parla senza conoscere nulla.

  9. Eeehh mancano Shakira, Aguilera, Pink, Lana e Marina and The Diamonds
    Comunque apprezzo molto questi articoli soprattutto se esenti da OMG e LOL vari.

  10. Vabbè, non ho detto che è l’album più commerciale della storia. Ho detto che è commerciale (perchè è vero) ma almeno è fatto molto bene 😉

  11. Per me 1989 non è prettamente commerciale, è molto diverso dai classici pop alla Ariana Grande e Katy Perry.

  12. Fidati che cambierà o tornerà alle origini, in molte interivste gli hanno chiesto qualcosa nel suo futuro e lei risponde che adora sperimentare e che non si presenterà mai nello stesso modo, gli piace sperimentare 🙂

  13. A me fanno cagare i nomignoli (che in 9 casi su 10 sono anche ridicoli), una delle tante poracciate delle star. Non mi piace essere targato ad un’unica persona, la musica é bella perché é varia

  14. A me i fandom in generale fanno cagare, fanno cagare le etichette in qualsiasi campo quindi nonostante mi piaccia molto Taylor Swift non mi definisco Swiftie.

  15. Ma HAHAHAHAHAHA…. Per America si intende Stati Uniti… Il Texas fa parte degli Usa, perciò non è come dire il continente, sei troppo forte 🙂 hahaha

  16. No scusate ma c’è un errore: i fan di Kylie sono i “lovers” come da lei stessa definiti.

  17. Beh little black stars… ne vogliamo parlare? XD… cmq dai non appartengo a queste come dire… fandom…. anche perchè perchè è come se ti etichettassero… amo tanti artisti,spesso ci gioco molto su questo riguardo ad avril.. ma di sicuro non mi reputo un fan estremista di nessuno,insomma amo un po’ di tutto..

  18. Preferisco i fandom di serie tv/libri/film piuttosto che quelli dei cantanti, in cui non mi identifico completamente (visti i comportamenti di alcuni soggetti).
    Carina l’idea dell’articolo.

  19. Beh al tempo i conteggi per le classifiche erano diversi e c’erano molte canzoni che vendevano parecchio, io non lo vedo tanto strano. Anzi è meglio così non sarebbe stata la giusta #1.

  20. Si ma per precisare , è meglio dire Texana lol
    Inpiù il Texas è cmq uno stato ,io non è che dico che sono europeo ma Italiano , si dice il paese non il continente !

  21. Cmq un’appunto , Selena non è americana ma Texana LOL
    Ah inpiù vorrei farvi notare che la pagina facebook We love la matita queen of pop vi copia molti articoli!

  22. Carina quest’idea dei fandom, io ovviamente sono un ken, ovvero la parte maschile dei fan di Nicki, anche se lei dice sempre barbz per generalizzare lol.

  23. sono soprattutto arianator ma anche azalean e videogamer (fan di Lana del Rey,correggetemi se sbaglio) e ultimamente mi sto affezionando anche a Charli xcx,Zedd,Beyoncé e Rihanna

  24. Rebel Hearts sarebbe proprio bello invece 😀 Ma vabbè, se dopo 32 anni dal primo album in studio non c’é ancora un nome universale dubito che si comincerà adesso!

  25. No neanche tanto… c’è di peggio. tipo Jacksoniani (sembrano quelle popolazioni aliene che compaiono in film tipo star trek o star wars)… anche Little Monster non scherza! ricorda Little Monster va a scuola: quel gioco interattivo uscito nel 94 che ti faceva vedere come la scuola possa essere divertente. ahahahahaha!!! ci peno ogni volta

  26. non sarebbe madonna…….. ”I’m not your bitch don’t hang your shit on me” Cit.

  27. Naah io non sono nostalgica, adoro 1989 e quello che rappresenta, però è ovvio che amo i suoi testi lunghi e preferisca quelli perchè sono diventata fan per quello. Quello che adoro del fatto di essere sua fan è che non sai mai che aspettarti, è tutta una sorpresa.. tipo il video di Style, non me l’aspettavo un capolavoro del genere! Quindi è sempre stimolante seguirla perchè è una piena di idee e fidati se ti dico che non si fa influenzare dalle vendite, l’avrebbe già fatto dopo Fearless e invece fece un album totalmente opposto a quello 🙂 Chissà magari il mio sogno di un album rock si realizzerà 😀 😀

  28. Ahahahahahahahaha, lo spero anche io, ma dato il successco di 1989 non credo che ritornerà alle origini (o forse farà un doppio album per i fan più nostalgici come te)

  29. Taylor è una cantante talmente talentuosa e versatile che potrebbe benissimo fare punk rock che regnerebbe comunque

  30. Ma dipende da come è fatto, 1989 è un pop fatto bene e cosa più importante parla di cose vere che sono successe a lei, per me questo è la cosa più importante, non in genere in sè.. Però quando ascolto Eyes Open, State Of Grace, Haunted, Innocent mi convinco sempre di più che è il genere adatto a lei anche più del country, è che lo fa così bene e diverso dal solito pop-rock che si è sempre sentito!
    Ma se qualcuno mi chiedesse cosa vorrei per il prossimo album, gli risponderei: TESTI LUNGHI E DETTAGLIATI XD

  31. si si immagino, lei ha sempre chiamato i suoi fan MotherFuckers nei momenti più rock e trasgressivi dei suoi concerti… sta di fatto comunque che i suoi fan si identificano con questo nome: MotherFukers. a volte si sente anche Madders

  32. ……………..(…………..) se non te lo ritrovi più a casa non è colpa mia

  33. No, Baby ha venduto tanto ma ha pekkato alla #5, il singolo più alto è stato Boyfriend alla #2 quando, anche li, nessuno si aspettava numeroni ed invece…spero mi stupisca anche stavolta ma non sono molto ottimista. Invece come album mi aspetto qualcosa di veramente bello, me lo deve LOL

  34. Ma non è l’unica che lo fa, tantissimi cantanti urlano “Motherfuckers” ai fans nei loro concerti, tipo Gaga LOL

  35. E i fan di Lana?? Scusate purtroppo non posso visionare completamente l’articolo 🙁 comunque di Lana sapevo “gangsters” o “videogamers”

  36. Vi siete dimenticati i fan di Emma Marrone: le bestie.
    Come fate a ignorare una simile realtà della musica MONDIALE? LOL

  37. Si e non solo secondo te LOL Vedremo.
    Io una delle poche cose che vorrei, e che gli manca, è che arrivasse alla #1 dell’hot 100, si è sempre fermato alla #2 e secondo me meriterebbe questo piazzamento, mondialmente c’è già riuscito ma in America no. Sarà difficilissimo, sarà tutto difficilissimo, sia le performance che i risultati però io spero ci riesca perchè ne ha passate tante, un pò per colpa sua ed un pò no, però non è facile non perdere almeno un pò la testa in quel mondo soprattutto da adolescenti e con tanta fama e tanti soldi.

  38. ahhahahahaha magari, primo non avevo ancora l’ultimo album, secondo Milano dista 4000000000km da casa mia e non avevo nemmeno tempo per organizzarmi. che rabbia aaaaaahhhh

  39. Sono il primo a dire che bisogna giudicare la musica e la vita privata, ma onestamente con un fatto così eclatante, non ce la faccio a sentire la musica (che tralaltro è pure di un genere che non adoro).

  40. Hai capito i fan di Selena che copiano lo stile di quelli di Ariana?
    Forza Arianators LOL

  41. Ma NOOOOOOOOOOOOO… quelli di madonna si chiamano MotherFuckers…. sono anni e anni che dai suoi palchi urla ”Come one motherfuckers, I wanna see you jump”

  42. Quindi 11 mln di album , poi leggevo che ha venduto ben 45 mln di singoli , è vero? Sarebbe parecchio!

  43. avete dimenticato i Megatronz i fan di Meghan Trainor. Premetto che non sono fan di nessuno, seguo un po tutti, certo alcuni con più interesse di altri. Però al primo posto c’è Lorde, i suoi fan non hanno un nome, per scelta di Lorde, altrimenti si sarebbero chiamati “disciples” (discepoli) LOL

  44. Si, ho visto. Io non credo si tengano in iper-contatto però comunque non si odiano, hanno detto entrambi che si vorranno sempre bene e che non si sono lasciati con ostilità, in più hanno anche parecchi amici in comune. Io penso che ogni volta che si vedono tornano insieme per 3 giorni e poi si lasciano LOL Li vedo come anime gemelle, si vede che si vogliono bene, poi boh.
    In che senso, le vendite? Col primo album 5 milioni mondiali, con Believe 3 e poco meno di 3 con l’album natalizio. Anche le raccolte, tranne Journals, sono come minimo platino. I singoli sono stati certificati tutti platino, quindi ne ha parecchi multiplatino, spero continui così ma sarà dura LOL

  45. Stupenda, ma io preferisco Eyes Open! Taylor si deve fare all’alternative rock, perchè le sta d’INCANTO!

  46. Ma mi sa che anche loro si tengono ancora in contatto ,lei gli ha messo un mi piace su instagram!
    Ti posso chiedere quanto ha venduto Justin? Me lo chiedevo proprio oggi..

  47. Eh eh eh LOL
    Mi informo un pò su tutti ma “purtroppo” i due anche se lontani anni luce sotto certi aspetti rimarranno per sempre legati, almeno nell’immaginario di alcuni account fan che fanno update di entrambi.

  48. Io sarei uno Swiftie, Freak (o sprock come li chiama Stacy), Britney Army, Little Black Star e Gouldiggers…. (lol, adoro tutti)
    poi seguo anche Lily Allen, Madonna, Justin Timberlake, Mariah Carey e (…) Michele Bravi (…)

  49. Stavo per scrivere che mi ero sbagliato ahaha, è stato girato settimana scorsa e oggi sono riniziate le riprese

  50. Se l’hanno girato ieri dubito che ci sia anche la Gomez lei era in Texas dalla sua famiglia LOL

  51. Si certo, e poi alla fine Katy indicandosi le tette le dice: ” tu non le avrai mai”

  52. Immaginate inizia il video con un tavolo con su sopra un grammy e Taylor che fa una risata isterica e poi “tu non lo avrai mai!”

  53. Taylor ha girato ieri il video di Bad Blood con 17 famose guest star. Si tratta di un duetto con Kanye ed è prodotto da Ariel rechtshaid.

    produttore di Sky Ferreira, Haim, Vamoire Weekend e Charlie XcX. Ready for indie-rock Swift

    Ci saranno sicuramente Hayley Williams, Karlie Kloss, Selena Gomez e Cara Delevigne

  54. E’ stato scritto giù da guns&roses: “Videogamers, Gangsters o Riders, anche se il più comune ed utilizzato (e più semplice) è Team Lana”

    W l’ottimismo!

  55. Per i madonnari Confessors (wtf), Ray Of Lights, Lucky Stars o Rebel Hearts!
    No, ok, mi ritiro, lascio il posto a chi ha più fantasia lol

  56. Sheerios? Aahahah
    I miei preferite sono Belibers, Swiftie, Bee Hive, Smilers, Leanatics(fan di Lea Michele, conosciuta anche come THE VOICE)

  57. Ti dico, io gestendo una fanpage ho avuto modo di entrare in contatto con molta gente. È bellissimo condividere con tante persone la propria passione e ti assicuro che non la pensano tutti allo stesso modo, spesso si litiga anche all’interno del fanbase. Poi dipende anche molto dall’età anagrafica dei componenti.

  58. Oltre ad essere Shakiriano, Arianators e Jepseners, sono fan anche di Nelly Furtado e Emeli Sandé di cui però non conosco il nome del fandom.
    Io ho un debole per gli One Hit Wonders: Inna, Kerli sono un esempio
    Il nome dei fan di Miley mi piace moltissimo

  59. Ti dirò che non sono troppo informato (vergogna a me lol) comunque in teoria non è stata lei a dare questo nome ma sono stati i fan che hanno cominciato a chiamarsi così e lei in seguito li ha assecondati.
    Gatti di Katy deriva probabilmente dal fatto che lei adora i gatti e che questo animale è anche molto associato alla sua immagine, oltre al fatto che Katy ricorda Kitty (e che, come ti ha detto Carl, ha veramente chiamato il suo gatto Kitty Purry ._.), pensa anche al suo primo tour da solista “Hello Katy Tour” che rimanda a “Hello Kitty”, o un esempio più recente, nel “Prismatic World Tour” c’é un intero atto ispirato al musical “Cats” 🙂

  60. Sisi certo, questo non lo metto in dubbio! Però poi secondo me inesorabilmente si arriva a fare un ragionamento del tipo: “i madonnari dicono questo”, “i Katycats pensano quest’altro” che rappresenta comunque una generalizzazione. La cosa positiva è che naturalmente si lega con altre persone con cui si condividono degli interessi 🙂

  61. Gold Digger in realtà sarebbe una donna che va con gli uomini solo per soldi, una putt….in poche parole.
    Sicuramente ha anche un altro significato ma questo è il più comune

  62. Ma dai… ha picchiato Rihanna… è un essere viscido. Non è da meno la consorte che ha continuato a frequentarlo…. però almeno lei fa musica bella (ehm faceva).

  63. Gouldiggers mi ricorda troppo la canzone di Kanye, ma Sheerios mi ricorda i cereali Cheerios lol

  64. Alcuni di questi nomi sono veramente brutti LOL ma poi i fan di Ellie si chiamano Gouldiggers? 😂😂😂 Tipo Gold Diggers? Hahaha contenti loro 😂

  65. Si. Se noti alla fine del video di Roar ha messo questo nome pure alla tigre LOOOOL

  66. Io sono fan di tutti (e di nessuno), tranne quell’essere viscido di Chris Brown e delle cantanti meno famose che non conosco

  67. Dipende dalle persone! Essere parte del fandom significa fare di tutto per sostenere l’artista in questione perché si ha una passione in comune. Poi ci sono fan sciocchi o non sciocchi, ma dipende dalle persone!

  68. Team Navy,Directioners,Heartbeats e Katycats 😀

    Ma il fandom di Beyoncè si chiama così perchè? Non l’ho mai capito LOL

  69. Quindi in pratica io sarei Beyhive, Little Monster, Katycat, Hooligan, Barbz, Sheerios e Arianators.
    LOL carina questa cosa dei soprannomi, quasi tutti con un significato bello. Aggiungerei anche fan di P!nk, ma non so il nome(avevo letto qualcosa come Fuckers…)

  70. In teoria i fan di Madonna in inglese si chiamerebbero “Motherfuckers” ma in pratica non lo usa nessuno.
    In ogni caso non so, il fatto che persone diverse a cui piace un cantante si riconoscano in un gruppo con tanto di nome non ha mai convinto. Probabilmente è una pippa mia psicologica, ma penso che il concetto di fandom attenui l’individualità di chi ne fa parte, crei un “essere unico” che pensa le stesse cose, apprezza le stesse cose, dice le stesse cose, insomma, che vi sia una generalizzazione dei pensieri di chi ne fa parte. Mi sono spiegato malissimo, spero si sia capito cosa intendo 🙂

  71. Beh la mia fanbase di appartenenza è scritta chiaramente nel mio nick name =)
    Proud to be a #Swiftie <3

  72. Io seguo tantissimi artisti ma mi ritengo soprattutto Little Monster, Britney Army, Diamond (Marina :D), Team Lana (lei stessa ha detto che non vuole dare un nome ai fans LOL) e tempo fa ero anche un katycat 🙂
    Poi sono un fan anche di Madonna ma “Madonnaro” è un nome proprio brutto hahahahahaha

  73. Quindi sarei principalmente Belieber e Lamb, poi in parte Kid, Britney Army e Little Monster e Barb. Comunque trovo un po’ stupido dare i nomi ai fan.

  74. Che articolo carino 🙂
    Alcuni nomi non li conoscevo! A “Madonnari” sono morto, è proprio vero che è solo una nostra usanza italiana, in inglese/americano non c’è un corrispettivo ed è un peccato secondo me, potrebbero sfruttare il nome di qualche sua hit, e chiamarsi tipo “Prayers”, che so LOL
    Non c’è bisogno di specificare che tra questi io sono un KatyCat 🙂
    In generale trovo molto bello il rafforzamento del rapporto fan-artista che sta avvenendo con l’ era dei social, anche se come ho detto in altre occasioni, c’é un limite che non va superato, ovvero quello tra la vita delle persone e quella dei loro idoli, che sono due entità ben distinte, ed è bene che la cosa resti così.

  75. I primi della lista, che onore LOL
    Io credo che il nome Beliebers sia uno dei più belli (insieme a Smilers) perchè, oltre ad identificarsi con il cognome del cantante, è stato volutamente scelto anche per il “doppio significato” di Credenti (con la V al posto della B). Alcuni ci leggono una sfumatura di credenti in senso “religioso” (di credere in Justin come si fa con una divinità) ma in realtà è più un perseguire i propri sogni e crederci sempre così come ha fatto Justin che, pochi lo sanno, anche se è esploso quasi subito, ha cominciato dal basso e ha creduto fortemente nel raggiungimento del suo sogno.
    Trovo molto bella questa sfumatura intrinseca. A mio parere, non ha molto senso chiamare i fan con dei nomi che indicano solo “l’appartenenza al cantante” ma devono avere dei significati un pò più “profondi”.
    Non sapevo che i fan si Eminem si chiamassero Stans, che pessima fan LOL
    Aggiungerei alla lista i The Raymonds, fan di Usher, anche se per certe leggende i nomi dei fan base suonano un pò “stupidi” LOL

  76. Tra quelli da voi citati mi ritengo solo un Azalean anche se seguo diversi altri artisti. I fan di Lana Del Rey hanno diversi appellativi come Videogamers, Gangsters o Riders, anche se il più comune ed utilizzato (e più semplice) è Team Lana. Ovviamente faccio parte, in primis, di questo branco di ottimisti ahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close