Debutto a Bomba per Billie Eilish, con l’album numero 1, cifre da record.

0 51

La rivelazione del 2019 é sicuramente Billie Eilish.

L’anti popstar Billie Eilish (17 anni), con il suo sound dark ed alternativo, sembra essere il nuovo idolo del pubblico giovane americano. 

billie eilishIl suo album di debutto WHEN WE ALL FALL ASLEEP, WHERE DO WE GO” ha infatti debuttato con cifre da capogiro nella billboard album chart, ottenendo così la posizione numero 1!

313 mila copie vendute, di cui 170 mila di copie pure

Un risultato sicuramente sopra ogni aspettativa, che catapulta Billie nel mondo dei personaggi più interessanti usciti negli ultimi anni. Solo Lady Gaga ed Ariana Grande quest’anno hanno avuto l’onore di sedere al top della classifica americana  degli album più venduti negli USA.

Ma il fenomeno non é solamente americano, ma trasversale, infatti anche nel Regno Unito la cantante ha debuttato alla numero 1.

In Gran Bretagna diventa l’artista più giovane ad aver mai debuttato alla numero 1, infatti con i suoi 17 anni! Diventa anche il debut album più forte di un’artista estero negli UK, da quello del 2012 di Lana Del Rey, con “Born To Die”

Riuscire ad ottenere risultati simili a soli 17 anni, con un disco assolutamente fuori dagli schemi e molto sperimentale, é certamente un risultato grandioso.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.