Demi Lovato descrive il sound ed il testo di “Father”, il brano scritto da sola

0

Sebbene il primo singolo “Cool for the Summer” ci abbia fatto temere che l’album “Confident” sia composto esclusivamente da canzoni incentrate su temi futili e poco personali, Demi Lovato ha subito sventato questa ipotesi annunciando la presenza nel disco di quello che si potrebbe rivelare il pezzo più intimo della sua carriera.

Sto ovviamente parlando di “Father”, canzone scritta da Demi senza l’aiuto di alcun co-autore, né nel testo né nella base. Demi, come si può evincere anche dal titolo, con questo pezzo vuole scavare ancora una volta nel suo passato e parlare di nuovo del suo padre violento ed alcolista, ma da una prospettiva tutta nuova rispetto ai tempi di “For the Love of a Daughter”: se allora il confronto poteva essere reale, adesso la Lovato parla di una persona che non c’è più, di un uomo defunto ma che ha lasciato di sé tanti, orribili ricordi.

Durante un’intervista concessa a Billboard, Demi ci ha comunicato quali saranno le caratteristiche del pezzo ed inoltre specificando inoltre per quali ragioni “Cool for the Summer” è stato il singolo apripista della “Confident” Era.103.5 KISS FM's Jingle Ball 2014 - Press Room

 

Su Father:

L’ultima canzone che ho registrato per il disco si intitola “Father”, e sono particolarmente eccitata per questo brano. Sono stata molto, molto onesta su quello che ho provato circa la scomparsa di mio padre. I miei fan vogliono che io sia onesta, ma in generale non credo che le persone si aspettano che io canti questa canzone nel modo in cui effettivamente la canto. Il pezzo ha un sound sentimentale, gospel, ed è la canzone di cui penso di dover essere più fiera per quanto riguarda questo album

Sulla scelta del lead single:

Cool for the Summer non era programmato per essere il primo singolo. Confident avrebbe dovuto esserlo, ma avrei mai potuto rilasciare un pezzo intitolato “Cool for the Summer” ad ottobre? Allora io ed il mio team abbiamo detto “Okay, è tempo di cambiare i nostri piani e di rilasciare questa canzone”. E’ stato tutto così spontaneo, ma c’è stato tanto lavoro dietro”.

Che ne dite di queste dichiarazioni? Cosa vi aspettate da “Father”? Una “For The Love of a Daughter 2.0” oppure un pezzo completamente diverso?

Commenti
Caricamento...